Convegno David Icke Meetup. Massoneria e società. Roma 13 settembre 2009

289

“GENERATI DALLA LUCE – MASSONERIA E SOCIETA’ – TECNICHE DEI POTERI OCCULTI – DEMOCRAZIA DIRETTA”
CONVEGNO
a cura del DAVID ICKE MEETUP di MILANO e ROMA

ROMA – DOMENICA 13 SETTEMBRE 2009

presso LIBRERIA ESOTERICA HARMONIA MUNDI
Relatori:

SIGISMONDO PANVINI
PAOLO FRANCESCHETTI
SOLANGE MANFREDI
PINO STRANO

Programma:
– ore 10:00 presentazione di Piero Cefaloni, organizer del David Icke Meetup Roma
– ore 10:15 Paolo Franceschetti – “Massoneria e società”
– ore 12:15/14:15 pausa pranzo
– ore 14:15 Solange Manfredi – “Tecniche dei poteri occulti”
– ore 16:00 Pino Strano – “Democrazia diretta”
– ore 17:45 Sigismondo Panvini – “Generati dalla Luce”
LIBRERIA ESOTERICA HARMONIA MUNDI
via dei S.S. Quattro, 26 00184 Roma
tel. 06 704 76 834
cell. 349 34 00 396

Come arrivarci:
adiacenze Colosseo
Metro B, fermata Colosseo (10 minuti a piedi)
Attenzione: Google Maps la riporta erroneamente “Via dei Strada Statale Quattro”.
Per info:
MAX 392 01 33 154
piero cefaloni 334 190 46 86

Gli interventi saranno di:

Sigismondo Panvini, che, dopo aver pubblicato due sue opere (Il Tempo della Fine – Geometria del Male) ci parlerà del suo terzo libro “Generati dalla Luce
http://www.panvini.com/

Paolo Franceschetti, che oramai seguiamo, direi quotidianamente, nelle sue analisi sociologiche-giuridiche del fenomeno Massoneria & “complotti”, sempre puntuali e precise

Solange Manfredi, che grazie alla sua caparbietà e ostinazione nel cercare nelle pieghe più nascoste dei “misteri” italioti la chiave di interpretazione dei fatti e misfatti della nostra più recente storia nazionale, ci “illuminerà” sulle tecniche utilizzate dal potere per incanalare stragi e relative indagini su binari consoni a disegni più o meno occulti
Pino Strano, che con la sua esperienza pluriennale di “militanza” e di studio nelle fila dei Democratici Diretti, ci avvierà nella ricerca della soluzione ai nostri mali con la ricetta tra le più “semplici”, ma non per questo facile da realizzare, la DEMOCRAZIA DIRETTA E PARTECIPATIVA
(cliccate sull’immagine per vedere la locandina in formato originale)

289 Commenti

  1. Visti i nomi s'è capito dove volete andare a parare-
    Berlusconi è un massone, i magistrati sono santi ed evviva il comunismo.
    ha ragione l'anonimo: perdete credibilità.
    Carlos

    P.S. Potevate anche incontrarvi alla festa dell'unità…

  2. Buongiorno Paolo, mi permetta un OT, suggeritomi dal Convegno segnalato.
    Una riflessione su Cicap, debunkers e simili figure a volte utili per un contraddittorio su questioni controverse, altre volte demistificatori di vere e proprie bufale. Spesso sembrano assumere i lineamenti di lobby scientifica (ad es. la "dinastia" P. / A. Angela in Rai …) .

    Simone.
    Lei pensa possa esserci un connotato massonico legato alal divulgazione (televisiva) scientifica?

  3. @Carlos
    l'unica cosa sensata e indiscutibile che dici è la prima.

    Quanto alla credibilità, se lo pensi davvero accomodati altrove, magari su un blog allineato ai voleri di Sua Maestà 😉

  4. da Il giornale:

    "…D’altra parte, l'invito a «non lasciare nemmeno il minimo sospetto sulla volontà del Pdl di accertare la verità sulle stragi di mafia» non poteva non sollevare un vespaio dopo che Berlusconi aveva detto che le procure di Palermo e Milano stanno «cospirando» contro di lui. Il non detto, che è tam tam nel Palazzo da tempo, è che in Sicilia sia pronta a esplodere un'inchiesta a carico del premier come mandante occulto delle stragi dei giudici Giovanni Falcone e Paolo Borsellino. Un rumor che non può non essere arrivato alle orecchie del presidente della Camera…"

    http://www.ilgiornale.it/a.pic1?ID=381510

  5. Vaccinarsi o no. Un bel problema. Gia' da marzo di quest'anno sono iniziati a comparire articoli su una possibile epidemia (come la spagnola si diceva) prima ancora della notizia dei primi contagiati Messicani/statunitensi. Per primo ne ha parlato (che io sappia) effedieffe, e si parlava di un'arma batteriologica accostandola alla necessita' di controllare le possibili sommosse popolari nel USA a causa della crisi. E' anche vero che l'annuncio di Biden su cose terribili del 20 gennaio 2009 e' andato a vuoto, la rottura del sistema monetario per giugno 2009 non c'e' stata, la crisi politica e la rottura del sistema statuale USA di questa estate non c'e' stata. Questo non significa che a volte non valga la regola del "gridare al lupo". Ma comunque questi sono i dati di fatto (che io sappia). Poi andando a vedere l'evoluzione di questa influenza (trasformata da porcina in "Nuova" con un'ottima operazione di marketing, cosi' le future si potranno datare Influenza 2009, influenza 2010, etc… senza tanto a stare a sottilizzare sulle caratteristiche specifiche e col vantaggio dell'effetto "invecchiamento psicologico" del vecchio vaccino a favore del nuovo) beh dicevo, studiando i dati disponibili (quanto veri non si sa') il tasso di mortalita' degli Argentini e' elevatissimo, quello degli europei e' la meta' o meno della meta' di una normale influenza. Poi i morti sarebbero gia' plurimalati quindi l'operazione mediatica e' oggettivamente sporca. Qui Prodest? 10 miliardi di dollari (fonte sole24ore) per tutto il giro vaccini+antivirali. Quindi se questa e' un'operazione "situazionista" si fa un battage psicologico si tira su qualche soldo coattivamente tramite il SSN e nel vaccino c'e' acqua fresca al sapor di fragola. Anche perche' se i primi vaccinati saranno le forze dell'ordine, Medici, infermieri, mamme gravide, e lattanti, e nel vaccino c'e' invece qualcosa di dannoso, rimarranno solo i papa' incazzati con le BIG farma senza polizia a proteggere … mi sembra strano… A meno che (doppio salto mortale dietrologo-complottista) il vaccino serve per la prossima, veramente letale e chi non se lo fa adesso … diciamo pulizia etnica-ideologica? Se fosse cosi' sarebbero proprio dei figli di… (ma anche molto in gamba). Quindi prima di dare indicazioni di voto, vaccino si o no, non sarebbe il caso di fare una colletta e analizzare cosa diavolo (ops mi e' scappato) ci hanno messo dentro il vaccino che "forse" avremo dopo Ottobre? A forza di leggere il Blog sto peggiorando. … In bocca al lupo …

  6. Pino Strano non capisce niente di massoneria.
    Come al solito farà uno dei suoi soliti noiosi comizi in cui si parla addosso sperando di convincere qualche fesso a votare a sinistra perché il berlusca è un colluso.
    Però, che palle.
    Davvero, se le cose prendono questa piega…
    David Icke non è un medico.
    E' una riunione dove ognuno parlerà di quello che non sa.
    Alleluia!! dilettanti allo sbaraglio.
    Francesché, ma andò vai?

  7. Ognuno parla di quello che la sua consapevolezza è in grado di comprendere e cerca di mostrare fatti che sono riletti in funzione delle proprie lenti distorcenti, indossate dalla coscienza attraverso l'inconscio che guida i sensi corporei. Qualcuno le chiama 'submodalità'.

    Ognuno descrive un frammento di verità all'interno di un cumulo di menzogne, perchè la mente può descrivere solo ciò che corrisponde al suo bagaglio pregresso.

    Esiste una Maya che ci circonda, che ci vela la verità. Ogni volta che ne rimuoviamo un velo ce ne è subito un altro ancora più insidioso del precedente che ci confonde e ci svia dal cammino che ci separa dalla verità assoluta.

    Solo l'INTUIZIONE ci può illuminare il cammino, solo l'ASTRAZIONE ci aiuta a penetrare la metafora che è celata dietro ogni realtà, solo la SINTESI ci consente di accumulare tutti quei frammenti di metafore per ottenere il puzzle che ci svelerà la nostra vera essenza.

    Se volete spogliare la Maya dovete assumere questo stato mentale:

    CONOSCETE VOI STESSI

    Cogliete ogni perla, ogni giorno…cercate nelle cose più recondite…e soprattutto non gettatele ai porci, che le lordano con la loro materialità.

    Non è un caso che porci ed umani vengano accumunati dalla stessa influenza. Se rileggete il vangelo scoprirete che non è la prima volta.

    Ci vediamo al convegno.
    Buona serata.
    Sof

  8. >non ho detto……cose che dice<

    Siamo sostanzialmente d'accordo.
    Ammetterai comunque che il documento che (sommessamente) ho proposto risulta verosimile e, quantomeno ad una prima lettura, di una logica granitica.
    Sarebbe utile provare a determinare se e dove è contestabile.

    IlCane.

  9. > Papalagi.2

    Agghiacciante. E confermerebbe gran parte del memoriale Calcara.

    Sarebbe curioso conoscere, considerato che le coincidenze sembrano non esistere, le circostanze e il contesto in cui avvenne il ritrovamento della famigerata lista.

    IlCane

  10. Se al convegno si presentasse la Carlizzi…? Sarebbe una occasione unica per un confronto. Ma sicuramente si troverà una scusa per non farla parlare. Oppure la si farà sedere al tavolo dei relatori, con tanto di scuse per non averla invitata…

  11. Per l'anonimo delle 19,13…

    Primo. Se la Carlizzi si presenterà al convegno sarà la benvenuta.

    Secondo. Con la Carlizzi non ci sarebbe alcun "confronto" per il semplice motivo che lei sa molte più cose di me, e che molti spunti me li ha dati lei (e al convegno infatti la nomineò di certo…).

    Terzo. Non vedo perchè non la si dovrebbe far parlare. A parte il fatto che lei ha l'abitudine di parlare per ore e per qualsiasi argomento inizia da Adamo ed Eva, per fare brevi cenni di storia della religioni, cenni sul problema dell'esitenza di Dio, sulla storia dell'umanità e del problema della nascita dell'universo, con brevi cenni a Simonetta Cesaroni e al delitto dell'Olgiata.
    Al massimo la si dovrà interrompere per mancanza di tempo.

    4) La Carlizzi ha diversi difetti, ma anche moltissimi pregi, ed è una donna di rara intelligenza e acume, e non sarebbe mai così idiota da pretendere delle scuse per non essere stata invitata, dato che in caso contrario occorrerebbe chiedere scusa anche a Marcello pamio, Decollanz, Antonella Randazzo, Giulana Conforto, Massimo Mazzucco, Corrado Malanga, Rene Chandelle, maurizio Blondet, ecc…

    Inoltre, visto che a me non mi invitano mai da nessuna parte, dovrei ricevere non meno di 100 scuse al giorno da tutta Italia.

    In pratica la mia vita si ridurrebbe ad una scusa continua e non avrei tempo manco per mangiare.

    Insomma anonimo… hai detto un pacco di cazzate ma ti perdoniamo. Saranno le scie chimiche, oppure la Rosa rossa ti avrà fumato la melonera, come dice il bravissimo eroe entirosacruciano Galeazzo Gargiulo che considero un po' il mio maestro (oltre alla Carlizzi, che se non era per lei la rosa Rossa non l'avrei mai conosciuta).

  12. Caro Franceschetti,
    che mi dici a proposito del personaggio di mike bongiorno citato nelle canzone-elenco di Rino Gaetano Nuntereggae più? mi sembra fosse figlio di un militare e praticava tanti sport quasi fosse 007, la cui vita quando la si legge sulle biografie non è mica tanto chiara…ed a cui tra una cosa e l'altra è stato tributato addirittura un funerale di stato!! Qualcosa non quadra.
    cicciopasticcio

  13. AAAARRRRRGGGHHHHH !!!!!!!
    Il mio MonoNeurone non ce l'ha fatta…..chiedo umilmente scusa al Franceschetti che sarò felice di incontrare in altre occasioni spero.
    Le complicatissime indagini che sto svolgendo per smascherare la Rosa Rozza nel viterbese mi stanno risucchiando tutte le forze…
    grazie a una soffiata sto battendo a tappeto tutte le pizzerie e i bar della città (ma quanti cazzo sono !), spero solo che il mio fegato regga…

  14. > Sarebbe utile provare a determinare se e dove è contestabile.
    francamente m'interessa poco… per me icke dice molte cose interessanti e ciò mi basta. poi nessuno è perfetto ovviamente.

  15. X Paolo:

    La storia della massoneria nata nel '700 non mi convince: per esempio mi pare contraddica il fatto che esista la massoneria di rito egiziano di cui per esempio era un elemento di spicco Giuseppe Garibaldi e poi anche Giuseppe Verdi (si pensi all'Aida).

    Se esiste un tale rito, deve essersi tramandato fin dall'antico egitto, dunque almeno 2-3000 anni prima del '700, magari nel '700 c'è stata una formalizzazione o ufficializzazione di qualche ramificazione dei vari riti.

    Poi per tornare ai giorni nostri azzardo un'ipotesi: secondo me molti esponenti politici sono massoni del rito egiziano, per esempio Craxi era un grande cultore di Garibaldi, un culto massonissimo, dunque probabilmente anche lui era massone di rito egiziano. Poi di Berlusconi, compare di Craxi si narra che abbia costruito la sua tomba nella villa di Arcore come un "mausoleo egizio", che sia anche lui del rito egiziano oltre che essere P2?

    E eugenio scalfari che coltiva la sua barba in stile garibaldi / verdi?

    Tu che ne pensi di tutto ciò?

    Saluti,
    Max

  16. Buonasera avvocato Franceschetti e complimenti per il grande lavoro portato avanti, nonostante le varie intimidazioni subite.
    Sono un ragazzo di 21 anni studente di architettura e, nonostante la giovane età, mi interesso di massoneria dal 2001, anno dell'attentato alle torri gemelle. Ho letto tutti i suoi articoli presenti sul blog, con i rispettivi commenti e vorrei porle delle domande:

    1) Come posso aiutarla materialmente a portare avanti la lotta contro i poteri occulti?
    2) Cosa ne pensa del film matrix? E' opera di adepti massonici che hanno voluto buttarci in faccia alcune verità, sicuri della nostra impotenza, o tentativo da parte del regista di aprirci gli occhi come aveva fatto kubrick con EWS?
    3) Ho letto un commento di serpent of fire in cui diceva che l'Anticristo è gia tra la famiglia rotschild, quindi in europa, ma non ho capito se già operante sul campo o se ancora in età non adatta. Sono molto interessato su questo punto, dato che, essendo cattolico, ho letto le profezie più attendibili in materia (S.basilio da san pietroburgo ecc.) che ne fanno coincidere la venuta a ridosso degli anni in cui stiamo vivendo.
    4) Ultima domanda sulla dott.ssa Carlizzi. Non riesco a capacitarmi del fatto che, nonostante riesca a decriptare sempre in anticipo i messaggi tra i rosacrociani, collabori con gli inquirenti e addirittura riceva telefonate da esponenti dei poteri occulti, sia ancora al suo posto libera di fare Informazione.

    Rinnovo i miei complimenti a Lei, a Solange, a Sof e alla Carlizzi, sperando che non vi mettano mai il bavaglio. I miei più sinceri saluti.

  17. Solange, Stefania e Paolo

    "Simile cum similibus facillime congregatur"…
    E' importante incontrarsi, guardarsi negli occhi, abbracciarsi, scambiarsi argomenti in maniera allegra ed intelligente.
    Grazie per il vostro impegno, per la condivisione e per la vostra calda disponibilità, che accrescono la consapevolezza delle persone.
    Grazie!

  18. Grazie a Paolo, Solange, Stefania, e a tutti gli altri organizzzatori. E' stato un incontro importante e potrebbe essere costruttivo, per molti. Penso che guardarsi negli occhi, quando si affrontano argomentazioni così "inusuali" per la generalità, sia anche un dovere verso coloro ai quali ci si rivolge.
    Questa mattina, incontrerò a breve presso la mia Redazione Sigismondo Panvini, per un ulteriore scambio di idee.
    Dal canto mio, sono ottimista, sono convinta che sia questo il momento giusto per sconfiggere i mali più insidiosi della società in cui viviamo. Quello che occorre è essere coesi, solidali, disponibili, e pronti a lavorare sodo, mettendo ciascuno sul tavolo il frutto documentato delle proprie esperienze.
    Gabriella Carlizzi

  19. Matteo.

    Non so a che alludi quando dici di Milano, Quindi direi di no.

    Hadi.

    Non ho visto matrix.

    Per quanto riguarda la Carlizzi i motivi per cui è ancora viva possono essere molti.
    Fortuna. Protezione divina. Magari la sua morte farebbe troppo rumore e otterrebbe l'effetto opposto. Magari fa inconsapevolemente il gioco dei poteri occulti e qualcuno la protegge. Magari sa riconoscere i segnali di pericolo e quindi li evita in anticipo. Magari altro che noi non sappiamo.

    L'anticristo. Cristo è un personaggio apparso nella storia del mondo 2000 anni fa e in un area territoriale limitata. Limitare il problema massonico e del male nel mondo al problema Cristo – Anticristo lo ritengo limitante e limitato.
    Ma comunque non mi pronuncio oltre, perchè conoscere il disegno divino relativo a problematiche di questo tipo, e pensare di essere nel giusto (e ovviamente dalla parte giusta… ci mancherebbe), equivale a penasre di capire il disegno di Dio e pensare di sapere cosa è bene e cosa è male.
    Ma è un modo di pensare che non mi appartiene e non mi è mai appartenuto.

    Infine. Come puoi aiutarci non lo so.

    In realtà abbiamo molto bisoogno di aiuto, ma è difficile capire in cosa la singola persona ci può aiutare. C'è chi ci aiuta dandoci informazioni, chi dandoci un fortissimo appoggio anche solo morale, chi ci dà un aiuto materiale di qualsiasi tipo, chi diffonde certi temi come il David Icke Meetup, chi mettendo i video su you tube o diffondendo i nostri articoli…

    Ma è difficile dire in cosa la singola persona ci può essere utile.

  20. Intanto caro Paolo grazie per l'incontro di ieri al convegno e grazie a Gabriella per lo splendido e sentito abbraccio. Devo dire che un conto è leggere quanto si scrive qui ed un conto è guardarsi negli occhi e sentire più forte la consapevolezza di non essere dei pazzi visionari. Forse tutto questo non servirà al cambiamento radicale della nostra epoca ma aprirà le strade ad un futuro che spero sia meno orribile e maleodorante. Servirà a mio figlio? ai bambini di oggi e uomini e donne di domani? Di niente vi è la certezza assoluta ma che almeno si sveglino più menti per spalancare questo portone di omertà pericolosa ed assassina votata solo al potere di pochi che spingono per ottenebrare per sempre le persone!
    Grazie a te Paolo, grazie a Solange, grazie alla grande Gabriella.

    Antonella

  21. CARISSIMO PROFESSORE è STATO UN IMMENSO PIACERE CONOSCERLA, MI SPIACE CHE LA PRIMA PARTE DEL SUO INTERVENUTO SIA STATO UNA RIPETIZIONE DELLE COSE DETTE NEL BLOG SI PERCEPIVA CHE AVREBBE POTUTO E SAPUTO DARE DI PIU', LA SECONDA PARTE TRA DOMANDE E INTERVENTI E ALTRO VI HA SAPUTO DARE NOTEVOLI SPUNTI ,UN CONSIGLIO LA PROSSIMA VOLTA VADA A BRACCIO SENZA PREPARARE ARGOMENTI , LA STORIA DELLA ROSA SULLA PARETE DIETRO DI LEI MI HA FATTO VENIRE I BRIVIDI COMUNQUE PERSONALMENTE POSSO DIRE CHE POCHISSIME VOLTE HO INCOTRATO UNA PERSONA CON DUE OCCHI COSI BUONI E UNO SGUARDO COSI SENSIBILE NONOSTANTE IL BRUTTISSIMO LAVORO CHE FA (l'avv)PENSO SIA IMPOSSIBILE VOLERLE MALE E FARLE DEL MALE SE FACESSE MENO PUBBLICITA' AL BUDDISMO LE SUE OSSERVAZIONI SAREBBERO UN PO PIU' NEUTRALI

  22. Ero presente al convegno, l'ho seguito tutto, è stato molto interessante. al di là delle informazioni assorbite, nel complesso varie e quindi meritorie di commenti differenziati. interessante anche perchè, in veste di curioso ignorante, ho avuto modo di dare un volto alle persone che da tempo seguo solo via internet, ho visto e 'sentito' la gente che, ai due lati della cattedra, partecipa alla costruzione di un'informazione differente. ho provato un'emozione sottile, silenziosa, difficile da definire. spero molto nella ripetizione di un simile evento, presto. nel frattempo, il mio firefox continuerà a scaricare frenetico tutti i vostri feed.
    la mia naturale, incontrastabile timidezza nell'espormi al pubblico, se sono troppo 'neofita', mi ha impedito di prendere la parola ed esprimere la stima che nutro per Paolo, Gabriella, Solange e tutti gli altri, così come le domande che mi scaturivano dentro non sono riuscite a trovare il fiato necessario. le espongo qui, sperando che la prossima occasione mi vedrà un po' meno insipiente e coraggioso al contempo.
    a Paolo: ad un certo punto hai speso qualche frase a favore della Massoneria, o così mi è sembrato:se non ricordo male hai detto che 'anche i massoni qualcosa di buono e valido hanno fatto' (scusa la sintesi un po' banalizzante). mi chiedo come possa essere possibile, dal momento che alcuni tra i più grandi mali del mondo vengono proprio dallo sbilanciamento negli equilibri della conoscenza (e non c'è conoscenza che non sia potere): alla luce di questo semplice assunto, che spero tu condividerai, come può una società segreta essere realmente impegnata in alcunchè di eticamente orientato? la segretezza è ciò che mina le fondamenta stesse del concetto di uguaglianza.
    ma forse son troppe le cose che non so.

    a Solange: una graditissima sorpresa, tanto il nitore e l'efficacia dell'intervento, quanto le cose che ho origliato durante la pausa dopo la sua esposizione: il coraggio professato, la difficoltà del vivere una vita di questo tipo, e la consapevolezza di fare ciò che si deve fare, consapevolezza che tiene lontana la paura delle avversità, dei rischi che si corrono. avrei voluto stringerle la mano. maledetta timidezza.
    la domanda per lei: semplicemente, un suggerimento bibliografico per chi volesse aggiornarsi sullo stato delle indagini -e delle ipotesi- sulle connessioni tra crimine organizzato, istituzioni, servizi segreti e massoneria, che a quanto pare costituisce la filigrana della nostra (?) sciagurata penisola, almeno dal 1949 a tutt'oggi.

    non smettete mai. qualcuno vi segue, per quanto soli possiate sentirvi.
    grazie

    e.b.

  23. Innanzitutto grazie della risposta avv. Franceschetti. Vorrei solo puntualizzare un paio di cose se possibile.
    Penso, nonostante possa essere in errore, che la morte di personaggi come Cecilia Gatto Trocchi, Michele Sindona, l'avv Ambrosoli ecc. abbiano dovuto indignare la coscienza di tutti noi al pari di un eventuale scomparsa (facciamo tutti gli scongiuri possibili!) della dott. Carlizzi. Sono arrivato alla conclusione che probabilmente anch'ella venga usata, ma non riesco a capire nè come e nè perchè.
    Punto secondo: la domanda sull'Anti-Cristo non era fine alla delimitazione della lotta tra bene e male, bensì al fatto che su ogni profezia di matrice cattolica egli viene identificato come una figura che porterà le grandi masse a fare suoi i principi di uno sfrenato materialismo e del culto luciferino (che sono alcuni dei principi della massoneria). Inoltre viene sottolineato come egli si presenterà rivestendo una delle maggiori cariche istituzionali del pianeta e avrà la facoltà di parlare 3 volte meglio di quanto faceva Gesù. Per questo quando ho sentito da sof che è all'interno della famiglia rotschild, una delle 13 famiglie a capo della massoneria internazionale e quella con la più elevata disponibilità di denaro, mi sono allarmato.

    Concludo il mio intervento consigliando a tutti il libro di Marco Pizzuti, dal titolo RIVELAZIONI NON AUTORIZZATE che ripercorre le manipolazioni della Massoneria sulla Storia, dalle origini fino ai giorni nostri.
    La ringrazio nuovamente per le risposte e per la splendido lavoro che svolge incurante dei pericoli. Non molli, sono con lei. Un abbraccio.

    P.S: Nel mio piccolo sto sensibilizzando tutti i miei conoscenti sull'argomento, sperando che un giorno anche loro aprano gli occhi.

  24. Anonimo delle 23,48.

    Il motivo per cui ho parlato bene della massoneria l'ho spiegato già al convegno.
    Non è un parlarne bene, ma è un riconoscere che hanno contribuito alla storia dell'umanità ANCHE in posiitivo. Sottolineo: anche.

    Un po' come la Chiesa cattolica. Pur avendo molte ombre, ha anche molte luci.

    E il problema non è la massoneria in sè, ma l'uomo, nel senso che se la massoneria non fosse esistita sarebbero esistiti altri gruppi di potere che avrebbero cercato di imporsi.

    La prova è che nelle società in cui la massoneria non è esistita, la popolazione non sta meglio di noi.

  25. Preciso…

    il male principale della massoneria è il segreto. Ed è questo che consente di perpetrare tutti i mali possibili.
    Ma la segretezza fu necessaria ai primi massoni per sopravvivere e contrastare i poteri di allora.

    Il punto è che, dopo aver operato alcuni cambiamenti positivi nella società (introduzione di idee nuove, nuove religioni, progressi scientifici, ecc…) avrebbero dovuto abolire il segreto, ma ciò non è stato fatto.

    D'altronde viviamo in una società che basa nolto sul segreto, a riprova che il problema non è la massoneria ma l'uomo.

    Anche tra la gente comune va di moda il concetto di "privacy" che imperversa ovunque.

    E' riservato il proprio conto in banca. Riservate le proprie abitudini sessuali. Riservate le liti in famiglia (il che permette ad esempio che il fenomeno della violenza domestica si diffonda a macchia d'olio, perchè con la scusa che di certe cose non si parla, molte pesone prendono coscienza dei loro problemi familiari solo dopo anni di abusi).

    La nostra società mette il segreto su tutto.
    C'è gente che mantiene riservato il posto dove va in vacanza e il partito che vota.
    E ci siamo così abituati che la maggior parte delle persone trova assolutamente normale che ci sia la "privacy" su questi argomenti.
    tanto che si è fatto della violazione della privacy un reato.

    E la massoneria è lo specchio di questa società.

  26. Mi vedo costretto ad intervenire.

    La massoneria è parte del piano di esteriorizzazione della gerarchia astrale. La massoneria è la scuola iniziatica della mano sinistra, mentre la chiesa della mano destra. La massoneria vede Dio dentro di se mentre la chiesa fuori di se. In effetti hanno ragione entrambi e presto magia e misticismo riconvergeranno in una singola Schola, mentre le vecchie istituzioni scompariranno.

    Esistono vari livelli di azione della gerarchia astrale sul mondo fisico. Questa gerarchia corrisponde agli ELOHIM del vecchio testamento, ovvero le 7 teste dell'astrale.

    Queste gerarchie sono in contatto telepatico con alcuni umani che attraverso il meccanismo delle reincarnazioni hanno ricevuto in dote uno spirito antico ed evoluto e nello stesso hanno ereditato da altri umani un anima (che si riproduce per clonazione). Grazie a quest'ultima, queste persone sono in grado di modificare la realtà, il pensiero di interi popoli ed il destino del mondo. Attraverso lo spirito sono in grado di agire in ogni dove istantaneamente.

    Questi umani implementano materialmente un piano divino sul mondo fisico guidati dal piano astrale. Questo perchè gli ELOHIM essendo spirito non hanno anima e quindi non saranno mai in grado di fare ciò che gli umani dotati di anima e spirito possono compiere su i piani mentale-eterico-fisico-astrale.

    Quando pensate o fate qualche cosa domandatevi sempre se siete stati voi ad originarla veramente.

    L'umanità sarà veramente libera quando non avrà più bisogno di ELOHIM, di guide astrali, di angeli custodi e così via. Tutto ciò scomparirà perchè il demiurgo ha compiuto il suo scopo e come un qualsiasi programma informatico terminerà.

    Allora…che aspettate ad evolvere?

  27. GRAZIE a quanti hanno apprezzato l'incontro e l'onesto confronto di opinioni costruttive, se non altro perchè sono fondate su esperienze personali realmente vissute, sofferte e che ora costituiscono in piena autonomia, una vera e propria scelta di vita.
    Quanto al perchè io possa essere ancora in vita, penso sia più difficile chiederselo che rispondere. Sarebbe come chiedere ad una qualunque persona come mai non è morta di cancro, o di nuova influenza. Penso che la vita di tutti sia regolata da leggi divine e da leggi di madre natura in un perfetto equilibrio, un equilibrio che possiamo rompere solo noi con qualche errore magari involontario. Dal canto mio, quando decisi di combattere il malcostume in tutte le sue ramificazioni, dissi, rispondendo a Puccio Corona quando conduceva Uno Mattina, che per me, ogni giorno di vita era un giorno in più.
    Per coloro che hanno nel tempo pensato di eliminarmi, credo che sappiano bene che ci sarebbero molti a continuare il mio impegno di giustizia, proprio in nome della mia eventuale morte, e con maggiore determinazione di me.
    La mia famiglia, i miei collaboratori, i tanti che mi seguono da anni… e dunque uccidermi non sarebbe un rischio per me, ma per coloro che si esporrebbero troppo riscuotendo una reazione ancora più determinata. Ogni tanto provano con qualche intimidazione giudiziaria, ma non sono queste le cose che mi spaventano, anzi, per chi sa leggere dietro certi eventi, risultano positive.
    E tanto per lanciare una provocazione: la mia condizione di disabilità non consente il regime carcerario, dovrebbero mettermi agli arresti domiciliari. Nella stessa mia residenza ho casa e studio, e i collaboratori più stretti risiedono con me, dunque potrei guidare ugualmente tutte le mie attività. Vale a dire per esempio, che se io fossi limitata nell'uso del computer o di internet, tale limitazione non la si può estendere ai miei collaboratori e familiari. Come dire, io detto e loro scrivono. Uscirei comunque di casa ogni giorno, perchè non potrebbero privarmi delle cure fisioterapiche per la mia disabilità.
    I miei hobby, sono la musica, e a casa ho uno splendido pianoforte a coda. Dipingo, e non possono proibirmelo. Sono indietro con la pubblicazione di alcuni libri, e avrei più tempo per scrivere. I contatti con l'esterno ad personam, li terrebbero i miei collaoratori….
    Come vedete, l'unica soluzione sarebbe uccidermi, ma a che scopo?
    Andiamo avanti, e crediamo di più nella nostra forza della verità e senza paura alcuna.
    Gabriella Carlizzi

  28. Per e.b.

    ti comprendo perfettamente, anche io non ho mia posto domande ai convegni per timidezza, puoi dunque immaginare quanto fossi nervosa all'idea di dover parlare 🙂

    Per quanto riguarda la bibliografia posso iniziare con il consigliarti, partendo da alcuni temi trattati nel mio intervento:

    – "i fantasmi del passato", e "Trame Atlantiche" di Sergio Flamigni, ed. Kaos

    – "servizi segreti in Italia" di Giuseppe De Lutiis, ed. Editori Riuniti (questo libro dovrebbe essere, purtroppo, fuori catalogo dovresti quindi rivolgerti ad una biblioteca. A febbraio o marzo, comunque, uscirà la nuova edizione aggiornata).

    Un saluto

    Solange

  29. Domanda @ Serpent:
    ho letto questo pezzo
    "commento di serpent of fire in cui diceva che l'Anticristo è gia tra la famiglia rotschild, quindi in europa, ma non ho capito se già operante sul campo o se ancora in età non adatta."
    qual'è la tua fonte?

  30. AVVISI AI NAVIGATI
    "Montezemolo premier, D'Alema capo dello Stato e Benigni ministro dell'Istruzione". Quel genio totale di Geminello Alvi scrive una cronaca semiseria dal 2011 (Giornale, p.16). Contiene passaggi notevoli, come la scalata dell'Eni da parte di fondi d'investimento americani. Il ritorno di Mieli alla guida del Corriere e la sua contemporanea mediazione con i francesi a Mediobanca. E poi Casini che presenta Miss Italia e Fini che finalmente ottiene la presidenza del Cnel.

    Sì, le massonerie sono tante e di vari colori e fanno riferimento a varie "Potenze", come direbbe l'apocalisse.
    Insomma, a questo mondo non ce' solo la P2, come crede Filippo Ceccarelli, che oggi rievoca l'avventura gelliana del CaiNano ("Guanti, grembiule e tessera n. 1816: per Silvio torna il fantasma della P2", p.6).
    Per capirlo basta guardare i necrologi pubblicati oggi a pagina 27 della stessa Repubblica. Oppure chiedere a Carletto De Benedetti e ai suoi fratelli 'ciampisti'. Da Dagospia di oggi 15/09/09 Che ne dite? Un Reina bruciato per nuovi reggenti, una P2 che si scopre per nuove Logge dominanti … Paolo, Gabriella che ne dite? Buona giornata a tutti.

  31. L'Anticristo non è una sola Entità.
    Dobbiamo più esattamente parlare di Anticristi.
    C'è però un Capo in assoluto il cui nome è ricavabile dalla decriptazione del capitolo 13 dell'Apocalisse di San Giovanni: "Chi ha intelligenza calcoli il numero della Bestia: essa rappresenta un nome d'uomo. E tal cifra è seicentosessantasei."
    Questa decriptazione io la feci nel 1993, consegnadola nelle mani di Giovanni Paolo Secondo.
    La chiave per decriptare questo nome è nella parola "rappresenta".
    Infatti, dobbiamo stabilire la differenza tra dire un nome o rappresentare un nome. Ad esempio, se diciamo Paolo Franceschetti, noi diciamo un nome ma non lo rappresentiamo. Se invece diciamo: Paolo Franceschetti, avvocato, ecc. ecc. elencando le sue cariche, allora abbiamo rappresentato un nome.
    Gabriella Carlizzi

  32. Per capire il gioco delle Massonerie attraverso i mass media, leggete per favore su "Trame Atlantiche" l'acquisto di alcuni gruppi editoriali da parte di Licio Gelli, e il giuramento che dovettero fare tutti i direttori delle testate acquistate, loro e chi li avrebbe succeduti. E non cadiamo nella trappola di credere che Licio Gelli sia o sia stato un Capo nella Massoneria, perchè lui ha fatto da testa di legno, nè il vero Capo sarebbe mai stato inquisito e arrestato. Tuttavia Gelli gode di un grande potere. Attualmente dovremmo indagare sulla Loggia Colosseum, anche per capire meglio i giochi sporchi quando ci parlano di "crisi". Non a caso a questa Loggia Italo-Americana fa riferimento la moglie americana di un certo ex Ministro che oggi opera sotto copertura.
    Altra Loggia interessante è la Loggia "Concordia".
    E per quanto riguarda taluni delitti, l'attenzione va posta sulla Loggia coperta "San Giovanni". Da notare che il concetto ermetico si riferisce alla Apocalisse di San Giovanni, testo universale ed ermetico pe eccellenza.
    Gabriella Carlizzi

  33. beh allora forza proviamo a decriptarlo,siamo tanti qui,alcuni provvisti di molto acume,poichè dubito molto che la signora Carlizzi ce lo dira' ,giusto?

  34. Grazie signora Carlizzi per la sua risposta inerente l'anticristo. Sarebbe troppo chiederle il risultato della sua decriptazione?
    Resta valida la domanda a Sof riguardo la sua fonte.

  35. è ovvio che non c'è solo la p2, ma in italia è sicuramente la peggiore e purtroppo un piduista è al governo e ovviamente fa cose infami come lui.

  36. Scusate il fuori tema .
    Sig.ra Carlizzi le avevo inviato una mail sul suo sito (sezione contatti) in cui la informavo di un libro di cui sono entrato in possesso che parla di codici occulti.
    E' una sorta di manuale per la decriptazione di codici provenienti da tv ,giornali ecc.
    Non ho mai ricevuto la sua risposta .
    Se la cosa le interessa sono sempre a disposizione.
    La saluto cordialmente.Pablo

  37. Ciò che chiamiamo Dio, la maggior parte degli esoteristi lo chiama ASSOLUTO. L'assoluto comprende il tutto ovvero l'UNITA'.

    L'unità si scinde in due dando origine alla DUALITA': questa dualità si esprime attraverso due principi detti del FUOCO e della LUCE antropomorfizzati dai greci con URANOS e CRONOS e dai cristiani con il Padre Celeste e Lucifero.

    La dualità è la rappresentazione della massima e minima vibrazione. Nel mezzo tra i due principi del fuoco e della luce esiste un mezzo chiamato dagli antichi QUINTAESSENZA o ETERE o VERGINE, da cui il mistero cattolico che afferma che "LA VERGINE E' MADRE DI DIO".

    I tre fuoco-vergine-luce rappresentano i poli posito-neutrale-negativo rappesentati nel mistero della trinità da molte religioni e nella legge del tre di Gurdjieff.

    La vergine dà luogo ad una serie di piani intermedi schematizzati metaforicamente da Gurdjieff secondo la legge dell'ottava:

    0) ASSOLUTO, ciò che chiamiamo Dio e ovvero ciò che contiene il tutto
    1) TUTTI I MONDI, ??????
    2) IL MONDO, ??????
    3) TUTTI I SOLI, ?????
    4) IL SOLE, che rappresenta il piano mentale
    5) TUTTI I PIANETI, che rappresenta il piano eterico (il così detto LOGOS Planetario)
    6) LA TERRA, che rappresenta il piano fisico
    7) LA LUNA, che rappresenta il piano astrale

    La corrispondenza con i piani ce l'ho aggiunta io. I piani sopra al 4 non li ho esplorati e quindi non so qualificarli.

    In merito al periodo ‘apocalittico’ che stiamo vivendo, Rudolf Steiner lo descrive come il tempo degli influssi Arimanici quando le creature dell’astrale ambiscono a risalire sul piano fisico ed esprimere la loro supremazia sull’umanità attraverso un proprio rappresentante terreno, che nella definizione cattolica è chiamato Anti-Cristo.

    Se cinquemila anni fa Lucifero (CRONOS) ha espresso la sua energia incarnandola in HORUS, se duemila anni fa Il Padre dei Cieli (URANOS) ha espresso la sua energia incarnandola nel KRISTOS, oggi siamo in presenza dell'espressione delle forze astrali che hanno preparato il terreno per ottenere sul piano fisico la loro rappresentanza.

    Per tali entità risalire al piano fisico è come andare in paradiso e diventare Dio del loro mondo. Le entità disincarnate stanno sfruttando le bassezze umane per guadagnarsi la via di risalita, una porta nella quale tutto l'inferno si riverserà sulla terra.

    Chi si ‘sposa’ con uno spirito fornisce un varco a queste entità sul nostro piano e diventa con il tempo loro schiavo, anche se inizialmente beneficia di notevoli ‘doni’ materiali.

    Una volta risalite al nostro livello, le gerarchie astrali ripropongono la loro organizzazione piramidale anche sugli umani determinando le scelte della finanza, della politica internazionale e della scienza.

    Del resto sono state le stesse forze dell’astrale ad ispirarle, guidando l’evoluzione umana.

    (Continua..)

  38. (Continua…)

    L'Anti-cristo quindi, oltre ad essere l'espessione di questo periodo che stiamo vivendo, sarà anche materializzato, come le figure che lo hanno preceduto, in un involucro biologico.

    L'Anti-Cristo, per antitesi al Cristo, sarà una persona proveniente da una famiglia ricca e potente, che diporrà del controllo dell'informazione, della finanza e degli eserciti. Rappresenterà il vero messiah degli ebrei, in accordo con la legge del Talmud.

    Quindi non è un caso che la casata dei Rothshild, oltre a favorirne l'incarnazione in un essere biologico, lavora per fornire tutte le leve di comando a lui necessarie.

    L'Anti-Cristo sarà sconfitto dallo stesso popolo di Cristo, quello che ebrei e massoneria vorrebbero diluire con l'immigrazione, sfiancare tramite l'immissione nell'ambiente di floruri (nei dentifrici, colluttori e per la potabilizzazione dell'acqua) e sostanze psicotrope (ricordate la cocaina nell'aria di Roma?), sviare con false dottrine come la New Age, Scientology, Evangelici, Testimoni di Jeova, Raeliani e chi ne ha più ne metta.

    Diciamo quindi che più che una guerra, prossimamente avverrà l'esteriorizzazione delle gerarchie sul piano fisico.

    Stanno infatti preparando gli umani con i vari film di colonizzazione di alieni buoni e cattivi, creature estraterrestri che in ogni caso vengono a dominare la terra grazie alla loro enorme sapienza e che guarda caso assomigliano a 'sfere' e angeli.

    Ci sono già molti antichi spiriti che hanno preso la veste di uomini e donne sul piano fisico. Questo perchè per uno spirito, l'unico modo di ascendere è di passare per il piano materiale e grazie ad un involucro umano cercare di legarsi indissolubilmente ad un anima.

    Questo è ciò che più o meno succederà: gli umani che hanno scelto di essere non consapevoli e di vivere nel materialismo, ovvero i figli dell'uomo, saranno divisi da quegli individui che hanno invece conquistato il varco verso il piano mentale, ovvero i figli di Dio.

    I figli di Dio ascenderanno con il Cristo, mentre i figli dell'uomo saranno per la maggior parte riassorbiti dalle forze naturali. Il rapporto tra figli di Dio e figli dell'uomo è tra 1:1000 e 1:5000, in accordo con il Vangelo di Tommaso.

    Quelli che sopravviveranno a quel periodo, si dice in giro circa 500 milioni sugli attuali 6 miliardi, sarà la popolazione umana che verrà utilizzata come materiale biologico per il prossimo ciclo.

    Di questi 6 miliardi di individui si sono anche preoccupati di fare in mondo che neanche le loro forme-pensiero astrali sopravvivano all'annichilimento attraverso l'azione sistematica volta a mantenere l'uomo nella materialità sviandolo da qualsiasi pratica spirituale.

    Per finire, la matrix in cui siamo immersi è come un gigantesco ovulo spazio-temporale dove viene immesso lo sperma animico e tra milioni di tentativi karmici esce qualche figlio di Dio. Questo è il senso di tutta la creazione: la riproduzione divina.

    L'estinzione dei 6 miliardi di persone corrisponderà al grande mestruo cosmico che, per la legge del contrappasso, consentirà ai figli di Dio di ascendere e ai 500 milioni sopravvissuti di passare ad un livello di consepevolezza superiore all'attuale.

  39. Grazie a Serpent per l'esauriente spiegazione.
    Resta comunque il dubbio: la famiglia dell'anticristo è dunque una tua supposizione o è un'informazione che hai recepito da altre parti?Se sì, puoi citare la fonte?

  40. Diciamo che l'informazione arriva da una cellula impazzita della massoneria. E quindi come tale va presa con le pinze. In ogni caso è il concetto quello che vale. Che siano i Rothshild o i Rockfeller oppure un'altra famiglia ashke-nazista a noi sconosciuta non cambia il senso.

    Va anche ricordato che questi signori immettono informazioni false per fare in modo che la gente si focalizzi verso un obiettivo, mentre il pericolo viene dalla direzione opposta.

    Quindi, VEGLIATE!!!

  41. IL NOME DELLA BESTIA…
    Quando lo decriptai molte persone ed ancor oggi mi chiedono chi sia, ed io, in incontri confidenziali non ho mai avuto motivo di tacere questo nome, anzi ho anche dato copia del procedimento numerico da me seguito per arrivarci. E' altrettanto chiaro, che questo nome, io non mi sento di svelarlo pubblicamente, offrendo il fianco a chi ne approfitterebbe per denunciare me e far chiudere il Blog. Dovete comprendere che in questo momento qualcuno aspetta le nostre mosse sbagliate, così come al convegno di due giorni fa, erano presenti in borghese attenti osservatori e ascoltatori.
    Ora vorrei aggiungere che l'Anticristo, deve necessariamente avere i requisiti per poter ambire al potere della Chiesa al posto di Cristo. E dunque la ricerca già si fa selettiva. Ad esempio Andreotti non può essere l'Anticristo, non ha paramenti e dunque è privo del requisito fondamentale.
    Il nome poi deve essere riconducibile a qualcosa di distruttivo, una rovina… un qualcosa di apocalittico, benchè il termine apocalisse viene usato in modo distorto, in quanto letteralmente significa Rivelazione. ….
    Rispondo anche a PABLO. Mi dispiace se ho dimenticato di risponderle, in questo periodo sono effettivamente molto impegnata. In ogni caso, evito a priori di consultare qualunque testo di codici, poichè rischierei di essere influenzata nella mia continua ricerca secondo metodi che mi sono creata durante tanti anni di studio.
    Tra l'altro, ho il sospetto che testi per la decriptazione di codici possano essere strumenti di depistaggio.
    Grazie comunque.
    Gabriella Carlizzi

  42. grazie Serpent per la chiarezza del tuo commento.
    Cosa intendi per consapevolezza?

    Secondo te come si distinguno i percorsi veri da quelli che

    sviano " con false dottrine come la New Age, Scientology, Evangelici, Testimoni di Jeova, Raeliani e chi ne ha più ne metta."?

  43. è vero, il problema è l'uomo, non la massoneria in sè, ma è anche vero che molti grandi criminali sono massoni e non credo che sia un caso…

  44. Grazie SoF per l'esaustiva e comprensibile disquisizione sull'Anti-Cristo. Dott.ssa Carlizzi se possibile vorrei porle un ultimo quesito: quello che lei ha identificato come possibile Anti-Cristo dal 1993 riveste già una posizione istituzionale importante o è ancora all'inizio del suo iter? Grazie in anticipo per le risposte, distinti saluti.

  45. SoF: "Va anche ricordato che questi signori immettono informazioni false per fare in modo che la gente si focalizzi verso un obiettivo, mentre il pericolo viene dalla direzione opposta."

    Non si potrebbe ipotizzare che tale obiettivo venga realizzato proprio grazie alle energie sprigionate dalle persone che si focalizzano su di esso?
    Quindi in ogni modo sempre è meglio preoccuparsi di altro.

  46. "Cosa intendi per consapevolezza? "

    La consapevolezza è la capacità di un essere biologico di reagire a degli stimoli esterni. Tale capacità è legata al livello di riconoscimento ed elaborazione di tali stimoli attraverso le reti neurali che producono vari livelli di astrazione all'interno del cervello. Quindi il livello di consapevolezza è connesso al livello di 'addestramento' delle reti neurali, il che si traduce in conoscenza. Ogni nuovo avanzamento sulla conoscenza produce un nuovo stato di coscienza e quindi un incremento di consapevolezza del sistema biologico.

    "Secondo te come si distinguno i percorsi veri da quelli che sviano "

    Molto semplicemente, sono tutti quei percorsi che non pretendono l'annichilazione della propria volontà di fronte a qualsiasi dio barbuto o divinità antropomorfa.

    Il KRISTOS è l'uomo stesso diviso in corpo (i figli dell'uomo) e mente (i figli di Dio). Solo quando l'individuo proietterà se stesso sulla croce, comprenderà di essere anch'esso figlio di Dio e quindi un Dio esso stesso.

    Tutte quelle dottrine che sottomettono l'uomo ad un ineluttabile destino e lo pongono al di sotto di entità 'angeliche' o 'aliene' sono menzognere.

  47. "Non si potrebbe ipotizzare che tale obiettivo venga realizzato proprio grazie alle energie sprigionate dalle persone che si focalizzano su di esso?"

    Di fatto è già così. L'Anti-Cristo non è altro che la cristallizzazione nella materia dell'insieme di cattive forme-pensiero (eggregora) generate dagli umani per secoli.

    Una volta che è venuta meno la stretta sorveglianza della Chiesa Cattolica sul suo popolo, quelle forme-pensiero si sono moltiplicate e diffuse come una nube nera su tutto il mondo umano.

  48. Serpent, da come parli e scrivi le persone per te non sono tutte uguali. C'è chi farà un salto di qualità e chi è destinato ad essere carne da macello, differenza tra le due categorie è l'anima. Qualcuno nasce con la camicia qualcuno no.

  49. Faccio notare che già il vecchio testamento fa differenza tra figli di Dio e figlio dell'uomo. Questo concetto verrà ripreso all'inizio del XX secolo dalla Bailey.

    Sfortunatamente la natura non è democratica, come tutti pootranno appurare con la propria esperienza di vita.

    Per fortuna esiste una scienza, ovvero l'alchimia, che permette di costruirsi da soli i corpi non fisici, il che tradotto in termini ermetici equivale a dire di riuscire "trasformare il piombo in oro".

    Quindi non è un problema di sfiga o meno, ma solo di volontà.

  50. Intendo quei milioni di persone che non sanno nulla di questi argomenti e che la loro priorità è arrivare a fine giornata sani e salvi, nutriti se è possibile.

  51. Sorry, ma non ho fatto io questo mondo.

    Questo è il motivo per il quale certe istituzioni spirituali nicchiano nello spiegare le 'sacre scritture' proponendone solo l'aspetto umano e superficiale.

    Pensate se dovessero veramente parlare chiaramente? Come la prenderebbero gli 'esclusi' ?

    Quindi è meglio tenere tutto in segreto nella speranza che tra migliaia di persone si evolva un figlio di Dio. Non avendo un modo deterministico per produrli al momento lavorano sulla statistica.

    Ma c'è qualcuno invece che ha iniziato esperimenti genetici durante la II guerra mondiale…chissà a che punto sono arrivati oggi?

    Sarà per questo motivo che vorrebbero mappare il DNA di tutti? E sarà sempre per lo stesso motivo che massoni e mormoni sono così attenti a selezionare le 'linee di sangue'?

  52. Sono semplicemente una persona di BUONA VOLONTA'. Se la vuoi chiamare elitè fai pure, ma è chiaro che non hai compreso ciò che ho affermato sino adesso.

    Ognuno ha il suo livello di consapevolezza che può sicuramente accrescere. Sentirsi esclusi significa essenzialmente non avere le 'palle' per mettersi in gioco ed affrontare la sfida di rapportarsi con la divinità che è in noi.

    Ogni persona è una storia a se stante, fatta di una vita in corso e di chissà quante altre vite passate in altri involucri, o come li chiamano i certi massoni, SACCHI DI CARNE.

    Adesso stiamo alla stretta finale, sull'orlo di un nuovo cambiamento epocale. Quello che vi si sta dicendo è diventare cosapevoli del se interiore e di quello superiore, il che corrisponde ad evolversi.

    L'evoluzione non è un qualcosa che è rapportabile solo all'accrescimento delle nostre doti fisiche, ma il superamento dell'umanità bruta in favore di una mentale e telepatica.

  53. Bastava solo che rispondessi: "non me la sento di giudicarli pubblicamente, però mi piace giudicare il resto del mondo che non mi legge"

  54. Stai stravolgendo il senso delle mie parole provocatoriamente.

    Franceschetti ha sicuramente un livello di consapevolezza superiore a molte persone che conosco, anche se lo maschera con il suo fare sornione.

    Solange, l'ho vista solo una volta, e mi sembra al momento interessata solo all'aspetto 'fisico' della realtà. Presto comprenderà che per penetrare certi delitti è più efficace l'astrazione che l'analisi delle carte processuali.

    Ho incontrato altre persone del blog e solo in una ho riscontrato un livello nettamente superiore alle altre.

    Ma queste cose possono essere evidenti solo a chi vede con 'altri occhi'.

  55. AD HAIDI
    L'Anticristo che identificai nel 1993 riveste ovviamente una posizione istituzionale importante.
    Anzi direi che non riuscì a sedere sul trono, in quanto si sovrapposero fatti gravi a carico di colui che solo sedendo su un trono si sarebbe potuto evitare uno scandalo grazie al diritto internazionale tra Stati.

  56. Per Sof

    Sei chiaroveggente? io ne ho conosciuto qualcuno, in genere osservavano il chakra della corona per comprendere chi avevano di fronte. io mi limito a toccare l'antakarana, i risultati sono MOLTO interessanti.

  57. AD HAIDI
    L'Anticristo che identificai nel 1993 riveste ovviamente una posizione istituzionale importante.
    Anzi direi che non riuscì a sedere sul trono, in quanto si sovrapposero fatti gravi a carico di colui che solo sedendo su un trono si sarebbe potuto evitare uno scandalo grazie al diritto internazionale tra Stati.
    Gabriella Carlizzi

  58. E quelli che nascono con certi handicap fisici e mentali, in che categoria li metti? non stravolgo affatto i tuoi discorsi, li sto solo applicandoa certi esempi, echiedo il tuo parere visto che sei più erudito.
    Se proclami a destra e a manca che alcuni possono ed altri no, e chi non può deve farsi il "sedere" per riuscirci, è logico che ti chieda degli esempi per rendere meglio l'idea, specie per chi non vede con i tuoi occhi. Allora: quelle persone che nascono con certi handicap, dove li metti?

  59. E i bambini che nascono morti? O peggio, quelli malformati a causa delle radiazioni? Immagino che i loro livelli energetici vengano talmente stravolti, che difficilmente si renderanno conto di essere delle divinità. Che ne pensi?

  60. e molto interessante pure cio' che Gabriella dice riguardo l anticristo, visto da questa angolazione deve essere un uomo di potere religioso spirituale, non laico..ma non per forza un sacerdote cattolico.. mi sbaglio? grazie namaste

  61. Immagino che la tua provocazione sia volta a farmi passare per un sostenitore dell'eugenetica, dell'aborto e dell'eutanasia. Per tutti questi temi rimando alla propria coscienza personale.

    Ti rispondo invece in accordo con la maggior parte dei libri di occultismo: senza la salute fisica si è impossibilitati ad interagire con i livelli esterni a quello fisico.

    Come ho detto la natura non è nè democratica e nè tantomeno risponde alle leggi umane. In natura i soggetti ammalati e morenti vengono riassorbiti. Nella nostra società abbiamo per fortuna (o sfortuna in certi casi) metodi per farli sopravvivere.

    Ma dal punto di vista eterico, un soggetto ammalato perde la sua abilità perchè la sua mente è concentrata sul suo male. Non parliamo neanche di coloro che non hanno sviluppato una mente.

  62. "Immagino che la tua provocazione sia volta a farmi passare per un sostenitore dell'eugenetica, dell'aborto e dell'eutanasia."
    Tranquillo Serpent, niente di tutto ciò. Quello che intendo dire è che tu consideri certe persone degne ed altre no. Che queste siano escluse per vari motivi, cavoli loro. Il problema ,è che non riesco a capire la tua difficoltà di dirlo direttamente alla gente: tu sì, tu no. Hai il coraggio di dirlo ad una persona non in salute o a i suoi famigliari?

  63. Accidenti,ma perchè non annunciate gli incontri un po'prima?! L'ho letto proprio domenica,è un vero peccato non esserci stata,mannaggia.Paolo riguardo alla privacy io credo invece che ci fanno credere che l'abbiamo ma siamo ben controllati eccome.Qualche mese fa per fare un esame medico in una clinica mi hanno chiesto di riempire un modulo in cui dovevo dire cose personali tipo religione orientamento sessuale e altro,ho protestato sbalordita:cosa c'entrava con un esame medico? Mi fun risposto che se non avessi risposto non avrebbero fatto l'analisi….Quel giorno ti ho pensato. Saluti a tutti voi.Ah,ps per GABRIELLA: il personaggio che indichi sembra facile capire chi sia ma ora ha meno ruolo nella gerarchia,o mi sbaglio? Un abbraccio…virtuale a G.,P. S.e S. Bye

  64. Serpent ha scritto:
    "Ti rispondo invece in accordo con la maggior parte dei libri di occultismo: senza la salute fisica si è impossibilitati ad interagire con i livelli esterni a quello fisico.".
    Mia nonna diceva: "Quando c'è la salute c'è tutto", eppure non aveva mai letto libri di occultismo, a stento leggeva il breviario della messa…

  65. "Qualcuno nasce con la camicia qualcuno no"

    Ci nasci fino ad un certo punto con la camicia.

    "E quelli che nascono con certi handicap fisici e mentali, in che categoria li metti?"

    Avere o farsi l'anima, essere anima, è una malattia mentale dalla prospettiva di siffatte domande e un handicap per l'ego.

    Uno come il Cristo lo misero in croce. (Senza se e senza ma*)
    E uno Cristo non ha nome, si scrive Cristo per intenderci.

    Alla domanda "Chi sei?" non c'è risposta migliore di "Chi dici io sia".

  66. Beh, Sof, non posso come minimo che farti i complimenti per come riesci a catalizzare l'attenzione.
    A me quasi incanti!

    Cmq ti voglio chiedere, per esempio ammesso e non concesso che io trovi il tempo in futuro per mettermi sulla strada della consapevolezza (e qui ti chiedo qualche consiglio pratico se non addirittura di aprire non so se una scuola o un corso…) sarebbe poi possibile fare qualcosa per le persone a noi care?

    inoltre se e' rimasto poco tempo sono anche poche le possibilita' che ci si possa riuscire anche se ci dedicassimo da subito?

    Voglio dire quanto tempo ci rimane secondo te e quanto tempo ci vuole? In media chiaro…

    Non so se le mie domande hanno un senso sinceramente… lo spero

    grazie in anticipo, e ben tornato

    clau

  67. @ CARLIZZI

    "Ora vorrei aggiungere che l'Anticristo, deve necessariamente avere i requisiti per poter ambire al potere della Chiesa al posto di Cristo. E dunque la ricerca già si fa selettiva. Ad esempio Andreotti non può essere l'Anticristo, non ha paramenti e dunque è privo del requisito fondamentale."
    +
    "Il nome poi deve essere riconducibile a qualcosa di distruttivo, una rovina"
    =
    TALMENTE CHIARO! praticamente detto

    mi tolga una curisità il Papa,avendolo "nominato" parecchie volte, che le rispose?ehehe
    è stato contento di sapere di avere una tale serpe in seno?
    tra l'altro lo stemma del tizio è simpatico. ed anche il motto.

    @ Serpent of Fire

    non voglio fare il sarcastico…ma sti benedetti (ops!maledetti) Rothshild di tutta questa merda che gli cade addosso da anni, ma che dicono? oh io sono oramai 8 anni (11/9/2001 poi uno dice che non è vero che sia l'inizio del risveglio…chissà quanti come me) che leggo controinformazione, libri ed internet, ma sempre loro di mezzo! possibile che mai gli parta una rispostina incazzatina?

    "Quelli che sopravviveranno a quel periodo, si dice in giro circa 500 milioni sugli attuali 6 miliardi, sarà la popolazione umana che verrà utilizzata come materiale biologico per il prossimo ciclo."

    si dice in giro???? ho chiesto or ora alla mia vicina e non ne sa nulla! e dire che ne ho conosciuto di pettegole…eppure

    "Per finire, la matrix in cui siamo immersi è come un gigantesco ovulo spazio-temporale dove viene immesso lo sperma animico e tra milioni di tentativi karmici esce qualche figlio di Dio. Questo è il senso di tutta la creazione: la riproduzione divina.
    L'estinzione dei 6 miliardi di persone corrisponderà al grande mestruo cosmico che, per la legge del contrappasso, consentirà ai figli di Dio di ascendere e ai 500 milioni sopravvissuti di passare ad un livello di consepevolezza superiore all'attuale."

    io ti leggo ed apprezzo da tempo ormai ma quando fai così,bhò…considero tutto una metafora, và

    "Ogni nuovo avanzamento sulla conoscenza produce un nuovo stato di coscienza e quindi un incremento di consapevolezza del sistema biologico."
    qui sei grande

    "Ognuno ha il suo livello di consapevolezza che può sicuramente accrescere. Sentirsi esclusi significa essenzialmente non avere le 'palle' per mettersi in gioco ed affrontare la sfida di rapportarsi con la divinità che è in noi."
    STRONZATE…queste sono le stesse stronzate di d.icke…gli africani stanno così perche lo vogliono loro. i ricchi sono ricchi perchè hanno avuto + attributi.le stronzate massoniche della legge di attrazione

    @ CLAUDIO
    ripijateeeee…elemosimare insegnamenti da uno sconosciuto pregandolo di indottrinarti. figlio mio a te te se magnano in un boccone. Cerca da solo la tua stradae soprattutto con senso critico, al max chiedi consiglio per qualche approfondimento. ma non calarti così velocemente le mutande.

    saluti
    carletto

  68. L'Apocalisse di Giovanni (non e' di Giovanni) e' stata scritta sotto Galba (Augusto, Tiberio, Caligola, Claudio, Nerone, Galba) che regno' dal 9 Giugno 68 al 15 Gennaio 69. Ferdinand Benary a Berlino ha trovato la soluzione al numero della bestia. Il nome e' … NERONE (Neron Kesar) trascrizione ebraica accreditata da Talmud e dalle iscrizioni di Palmira, del nome greco Neron Kaisar, Nerone Imperatore, che era l'iscrizione delle monete neroniane coniate nella meta' orientale dell'impero. Cioe' n (nun) =50, r (resc)=200, w (vau) per o=6, n (nun)=50, k (caf)=100, s (samech)=60, e r (resc)=20, somma 666. Ma se prendiamo come base la grafia latina Nero Caesar, allora cade il secondo (nun)=50, e abbiamo 666-50=616, la variante di Ireneo. (pag 42 e 43 de Sulle origini del cristianesimo – Federico Engels Editori Riuniti). L'Apocalisse (che andrebbe letta per verificare di persona il livello di folle esaltazione dei superstiziosi-religiosi) e' un libello patacca dei primi cristiani fortemente antiromani, prima del Concilio di Nicea dove fu' inventata la trinita' Padre-Figlio-Spirito Santo. (Dottoressa Carlizi sbaglio?) Prima di allora c'era sono Padre e Figlio separati e zero Spiriti Santi e/o Quintessenze. Ma di cosa state parlando? Ne rimarranno 500 mila? Ma de che? Vi voglio Bene a tutti perche' loro, quelli con i paramenti vi chiamano pecorelle, e vi usano uno contro l'altro nelle loro guerre e io preferisco le pecorelle che i lupi, ma quando dite le cose cercate perlomeno di rispettare i dati storici. (il libro di Engels e' di 74 pagine ci si mette 2 ore a leggerlo, ma voi non lo farete e continuerete a mischiare la realta' di navi cariche di rifiuti nucleari per fini economici con le quintessenze. Mah.

  69. Vorrei dire una cosa a coloro che chiedono a Paolo di non fare accenni al suo essere buddista, perché ciò lo renderebbe più credibile.
    Sommessamente e con rispetto per le opinioni di tutti.
    Il Buddismo non è una vera e propria religione, è più una filosofia di vita.
    Tanto è vero che, essendo personalmente refrattaria a qualsiasi religione, in quanto creazione di menti umane, ho però simpatia per i Buddisti, e per i Valdesi, per la loro apertura mentale, per la loro tolleranza, perché i Valdesi hanno Pastore donna e non discriminano gli omosessuali.
    Le religioni organizzate sono state create dall'uomo a propria immagine e somiglianza, ed infatti ne riflettono tutti i limiti ed i difetti, nascono alla morte di un profeta dai suoi epigoni che non vogliono mollare l'osso (vedi Paolo di Tarso, per dirne uno). Le tre grandi religioni monoteiste, Ebraismo, Cristianesimo ed Islam, sono misogine, usano la repressione sessuale come arma per dominare i fedeli, il senso di colpa per asservirli ai propri fini, e nel corso dei secoli hanno usato la violenza e la prevaricazione per prevalere. Oggi come oggi sono dominate dal business (forse non l'Islam, ma non ho conoscenze dirette), ed impediscono la coltivazione della propria spiritualità al singolo essere umano.
    Il Buddismo riconosce il Divino nella sua forma femminile, la Tara,
    è tollerante con tutti, consente di scoprire e coltivare il Divino che è in noi attraverso la meditazione, e dunque affranca da qualsiasi schiavitù o legame.
    I Buddisti sono per lo più vegetariani, dunque rifiutano la violenza contro i nostri fratelli del mondo animale, sono pacifici, empatici, compassionevoli, benevoli verso tutte le creature, e soprattutto non hanno l'arroganza di voler "convertire" nessuno.
    Sono una ricchezza per questo paese, condizionato da secoli di mitologia e morale giudaico- cristiana, i cui effetti si possono osservare ogni giorno nella violenza e nella barbarie che stanno avvelenando il nostro mondo.
    Osservate quanto è "religioso"il Cristiano Rinato George W. Bush, e l'altro assassino di stato Tony Blair si è addirittura convertito al cattolicesimo. Peccato che entrambi si siano macchiati di orrendi crimini contro l'Umanità.
    Il misticismo, l'introspezione, sono come la magia: si praticano, non se ne parla.
    Non temiamo dunque di aprire la mente ed il cuore a qualcosa di nuovo o sconosciuto, che può essere un grande arricchimento.
    Basta accostarsi con la mente pura di un bambino. Ed "Omnia munda mundis", mi pare disse Agostino.

  70. Carletto,

    vabe' magari ho dato l'impressione di elemosinare, boh…

    la propria strada puo' passare anche per gli altri e se poi nn si rivelassero falsi… si dissolverebbero da soli

    e poi Sof nn mi sembra proprio uno sconosciuto…

    stiamo qui per confrontarci

    clau

  71. Serpent è momentaneamente assente, sta cercando un modo per dire a una persona diversamente abile che il suo corpo e il suo spirito faranno una brutta fine (carne da macello) perchè è nato con malformazioni. Il tutto senza urtare la sensibilità del soggetto e dei famigliari dello stesso.

  72. Non credo davvero che SoF ritenga che esistano persone definibili "carne da macello". Vi sono diversi livelli di consapevolezza, il percorso di ognuno è differente ed è questo che SoF cercava di far capire. Se valutiamo la legge karmica possiamo pensare che chi nasce con menomazioni fisiche o psichiche abbia scelto di vivere quest'esperienza per accrescere molto in fretta la propria consapevolezza a livello spirituale. Altra cosa è però la consapevolezza a livello animico, intesa come consapevolezza di avere un'anima, se la si ha (e qui ci avventuriamo fra la schiera di quelli che siederanno alla destra del Padre). Spero di non aver travisato.

  73. PARLARE DI ANTICRISTO …ha senso se si crede in Cristo. In caso contrario si può parlare di Entità del Male in modo più generico, ma è un discorso diverso.
    E va anche precisato che se parliamo di Fede in Cristo, non possiamo parlare del Gesù storico, la cui figura è stata manipolata e se ne è fatto un modello per le finalità delle gerarchie ecclesiastiche. La Fede non si dimostra ed è ben lontana dai modelli. E' chiaro che l'Anticristo deve vestire i panni che gli consentano di poter concorrere al soglio pontificio.
    In ogni caso, penso che Papa Giovanni Paolo Secondo, quando ricevette la mia decriptazione, non si stupì, reagì come se lo sapesse. Non credo che l'argomento interessi al professor Ratzinger, nè interessa me avere con lui alcun contatto. L'Anticristo declassato? Ufficialmente riveste incarichi di minor rilievo, ma i suoi poteri sono aumentati proprio perchè meno in vista. Basta osservare gli artigli affusolati e la fisiognomica nelle apparizioni pubbliche.
    Gabriella Carlizzi

  74. In merito all'esistenza di Gesù:

    I Vangeli sono verità iniziatiche e non storiche. Come tali vanno penetrati, utilizzano la legge di analogia e le simbologie alchemiche. Nel Vangelo di Giovanni è utilizzata anche la numerologia.

    Quello che è importante è il messaggio occulto che i vangeli veicolano, i principi metafisici che essi rappresentano tra le righe.

    In questo contesto l'esistenza o meno di un vero personaggio chiamato Yoshua Ben Josef è inesseziale per il cristianesimo.

    Il vero Cristo è l'uomo stesso: il figlio dell'uomo che diviene figlio di Dio.

    Per la mia personale opinione, e per i documenti che la chiesa cattolica porta a conforto, ritengo che il Cristo sia esistito anche come persona fisica, esattamente come Horus è esistito in forma umana nella persona del faraone.

    Sono secoli che ebraismo e islamismo, con declinazioni differenti, hanno tentato di mettere in dubbio questa verità per fini egemonici.

    Mettere in dubbio la figura del Cristo equivale a svuotare di senso la stessa chiesa, che non è il Vaticano, ma invece l'insieme dei cristiani che ne rappresentano il corpo (i figli dell'uomo) e la mente (i figli di Dio).

    Quali sono le prove della vera esistenza del Cristo?

    Ma dopo 2000 anni, che prove convincenti vorreste trovare? Sono le stesse prove convincenti che dicono che è esistito un Mosè oppure un Davide o ancora prima un Ermete Trimegisto o un Platone.

    Per quanto ne sappiamo potrebbero essere tutte prove costruite ad arte per dare origine ad un percorso iniziatico da attribuire ad un personaggio mitologico, solo per distogliere l'attenzione da chi ha effettivamente redatto il testo. Del resto non è importante il soggetto, ma l'insegnamento sotteso, la metafora.

    Ritornando alla propagnada, i sionisti hanno inventato prima il comunismo e poi la new age per negare prima e sviare poi i cristiani, attraverso la fitta rete massonica con le sue ramificazioni transnazionali.

    La grande menzogna da combattere è infatti proprio l'ebraismo e tutta la sua sottocultura di popolo eletto, di goym da sfruttare attraverso il signoraggio e di sangue blu che si atteggiano già a padroni del mondo.

  75. @clau

    "chiedo qualche consiglio pratico se non addirittura di aprire non so se una scuola o un corso…) sarebbe poi possibile fare qualcosa per le persone a noi care?"

    Una volta le chiamavano scuole iniziatiche o misteriche.

    "inoltre se e' rimasto poco tempo sono anche poche le possibilita' che ci si possa riuscire anche se ci dedicassimo da subito?"

    Non esiste un tempo prefissato per ottenere più consapevolezza. Ci potrebbero volere decine di reincarnazioni oppure una sola ora della propria vita. E' solo una questione di volontà.

    "Voglio dire quanto tempo ci rimane secondo te e quanto tempo ci vuole?"

    A me non interessano le previsioni dei Maya o di qualsiasi altro astrologo. Tutto succederà quando l'umanità sarà pronta per una nuova fase. Quindi tutto è legato all'insieme delle forme-pensiero prodotte dall'umanità stessa.

    Volete evitare la depopolazione di cui ho accennato? Bene!!!

    Allora incominciate a cambiare le vostre menti, a pensare tutti insieme ad un mondo migliore composto di persone che vivono in armonia tra loro e in equilibrio con la natura.

    Nessuna massoneria sarà in grado di condizionare milioni di individui che desiderano un futuro migliore.

    Gli americani inventarono il 'sogno americano', che oggi si è rivelato un grande incubo.

    Lanciamo da questo blog il nostro sogno su tutto il mondo….come lo chiamiamo il sogno di Franceschetti?

  76. Serpent condivido in toto la seconda parte. Sto leggendo un libro che spiega per filo e per segno come il 90% dei fautori della rivoluzione russa siano ebrei di matrice sionista con i finanziamenti delle grandy lobby finanziare ebraiche. E tutto ciò è statisticamente improbabile, dato che gli ebrei nel primo decennio del XX sec erano solo il 2% dell'intera popolazione russa. Come hai sottolineato tuo, la loro opera di disgregazione del messaggio di Cristo è proseguita con i movimenti new age e quello femminista (volto alla distruzione della figura centrale della famiglia).
    Per la Dott. Carlizzi: pensavo di aver capito i suoi indizi per l'identificazione dell'Anti-Cristo, ma dalle sue ultime rivelazioni credo si aver preso un abbaglio. E' possibile sapere il nome del suddetto, tramite corrispondenza reciproca di mail a carattere privato? Sarei molto interessato anche alle foto a cui accennava nell'ultimo post. Intanto le lascio la mia mail,nel caso sia d'accordo:
    hadi@romatreproject.com
    Grazie infinatamente, Hadi.

  77. "tutto ciò è statisticamente improbabile, dato che gli ebrei nel primo decennio del XX sec erano solo il 2% dell'intera popolazione russa."

    Ha dimenticato i goym buoni, ovvero i massoni non ebrei che promuovono l'ebraismo (anche se in forma astratta e non manifesta) e lavorano per la distruzione della Chiesa Cattolica. Si accorgerà così che i nemici della Chiesa erano molti di più.

  78. Grazie Serpent, mi documenterò anche su questi Goym buoni, che è la prima volta che sento.

    P.S: nella foga le ho dato del tu nel post precedente. Mi perdoni. 🙂

  79. "Quello che intendo dire è che tu consideri certe persone degne ed altre no. Che queste siano escluse per vari motivi, cavoli loro. Il problema ,è che non riesco a capire la tua difficoltà di dirlo direttamente alla gente: tu sì, tu no. Hai il coraggio di dirlo ad una persona non in salute o a i suoi famigliari?"

    Non è una questione di essere degno o meno. E' proprio un qualcosa legato al nostro organismo.

    Chi è menomato ad un piede potrà mai partecipare alle olimpiadi di corsa o salto in alto? E' chiaro che chi è menomato neanche partecipa nell'impossibilità di essere adeguato ai propri concorrenti.

    Analogamente una malattia debilita la capacità dell'individuo limitandone la possibilità che esso mediti con sufficiente energia sul sè interiore e poi successivamente su quello esteriore.

    Quella energia mentale è assorbita invece dal suo stato fisico, ponendo un ostacolo serio alla possibilità di aumentare la propria consapevolezza e la capacità di azione sui piani mentale, eterico ed astrale.

    Poi se ci vogliamo raccontare delle bugie pietose, facciamo pure.

  80. Sof, cerchi sempre di sviare alle domande dirette. Non dai mai una risposta personale, solo briciole, il resto sono continue citazioni di frasi e pensieri relative a libri esoterici o altro. Sembra che tu non ragioni con la tua testa e la tua coscienza, in compenso hai una fede incrollabile riguardo le tue idee.
    Le mie osservazioni, che ammetto essere pesanti, erano fatte per semplice curiosità.

    "Allora incominciate a cambiare le vostre menti, a pensare tutti insieme ad un mondo migliore composto di persone che vivono in armonia tra loro e in equilibrio con la natura." Se ti manca l'umiltà -questo si capisce da ciò che scrivi- dubito che riuscirai a
    vivere in equilibrio con la natura.

  81. L'idea di pensare un mondo nuovo e' molto interessante e che possa partire dal blog anche (ho qualche dubbio sulla seduzione del nome "il sogno di franceschetti.. ;-))

    io ho cominciato con il divulgare il piu' possibile "Lettere dalla Kirghisia" di Silvano Agosti

    lo conoscete?

    S. Pascucci su you tube ha montato un videofoto sopra un suo monologo sul "Discorso tipico dello schiavo" che consiglio a tutti

    http://www.youtube.com/watch?v=7pEjwMiswOo

    Ovvio, stiamo parlando proprio di primi passi, pero' importanti..

    clau

  82. "Non dai mai una risposta personale, solo briciole, il resto sono continue citazioni di frasi e pensieri relative a libri esoterici o altro."

    Se ne sei convinto cerca. Ma ti anticipo che quello che dico non lo troverai su nessun libro esoterico, perchè i concetti di cui parlo sono sparpagliati su tantissimi tomi in mezzo a tanta filosofia e qualche volta ad altrettanta disinfiìormazione (sai tra ermetisti si usa).

    "Se ti manca l'umiltà -questo si capisce da ciò che scrivi- dubito che riuscirai a vivere in equilibrio con la natura."

    Non è certo con l'umiltà che si è in equilibrio con la natura, ma con un giusto dominio su di essa.

    Pensa se le parti del nostro corpo ragionassero per conto proprio anarchicamente. Che ne sarebbe della nostra esistenza?

  83. "Non è certo con l'umiltà che si è in equilibrio con la natura, ma con un giusto dominio su di essa."
    Se non te ne fossi accorto, l'atteggiamento che hai suggerito è sempre stato adottato dall'uomo. Il risultato è stato un forte degrado.

    "Se ne sei convinto cerca. Ma ti anticipo che quello che dico non lo troverai su nessun libro esoterico, perchè i concetti di cui parlo sono sparpagliati su tantissimi tomi in mezzo a tanta filosofia e qualche volta ad altrettanta disinfiìormazione (sai tra ermetisti si usa)." Visto che attingi a siti di disinformazione, la prima cosa da fare è essere critici sempre e comunque, mai farsi abbindolare dalle teorie che fanno più comodo. Quello che dici è intriso di esoterismo, infatti citi spesso concetti esoterici o tue idee esoteriche. La filosofia è fuorviante, 3/4 -o anche di più- di ciò che dice è fasullo o creato per abbindolare.

  84. "Se non te ne fossi accorto, l'atteggiamento che hai suggerito è sempre stato adottato dall'uomo. Il risultato è stato un forte degrado."

    Infatti ho parlato di GIUSTO DOMINIO non di SOPRAFFAZIONE.

    "Visto che attingi a siti di disinformazione, la prima cosa da fare è essere critici sempre e comunque, mai farsi abbindolare dalle teorie che fanno più comodo."

    Non attingo a siti di disinformazione a a veri libri di carta. Il compito dell'ermetista è quello di setacciare…setacciare…e risetacciare finchè da un mare di parole si ottiene quella perla necessaria al proprio cammino. Solo gli stolti si fanno fuorviare dagli ermetisti, che utilizzano un gergo convenzionale necessario a mettere fuori strada gli uomini grossolani che pensano di aver compreso tutto ma che invece ignorano ciò che non possono comprendere.

    "Quello che dici è intriso di esoterismo, infatti citi spesso concetti esoterici o tue idee esoteriche. "

    Cito l'insieme delle perle che ho raccolto durante la mia ricerca che è fatta di intuizione, astrazione e sintesi.

    "La filosofia è fuorviante, 3/4 -o anche di più- di ciò che dice è fasullo o creato per abbindolare. "

    Solo i stolti rimangono affascinati, mentre chi ha intutito legge tra le righe e penetra il vero senso del discorso che non è mai letterale e quando lo è invece viene intepretato come metaforico dall'uomo grossolano.

    Quindi molti passi dei Vangeli sono stati intepretati alla lettera da gente di tutti i tempi compiendo i grandi errori nel passato e purtroppo anche nel presente.

    Dopo più di 2000 anni la maggior parte degli uomini non comprende il linguaggio ermetico. Eppure chi ha frequentato ingegneria o fisica o matematica ha imparato il linguaggio dell'analisi e degli operatori matematici che è altrettanto metaforico rispetto ai concetti fisici che esprime attraverso le proprie formule.

  85. Mi scusi Serpent,ma lei mi fa un po'impressione,si rilegge mai dopo un po,quello che scrive? Non è con l'umiltà che si sta in armonia con la natura ma con il giusto dominio su di essa? Le faccio una domanda:cos'è per lei la SPIRITUALITA'? Non faccia ricorso al razionale che la domina,faccia come…il"cadavere squisito",lo conosce? Si lasci andare,segua il cuore e poi…mi risponda.

  86. Mi scusi Serpent,ma lei mi fa un po'impressione,si rilegge mai dopo un po,quello che scrive? Non è con l'umiltà che si sta in armonia con la natura ma con il giusto dominio su di essa? Le faccio una domanda:cos'è per lei la SPIRITUALITA'? Non faccia ricorso al razionale che la domina,faccia come…il"cadavere squisito",lo conosce? Si lasci andare,segua il cuore e poi…mi risponda.

  87. Dominio e sopraffazione, a me sembrano avere lo stesso significato, anche se sopraffazione è un termine che viene utilizzato per periodi di tempo più brevi.

    "Non attingo a siti di disinformazione a a veri libri di carta. Il compito dell'ermetista è quello di setacciare…setacciare…e risetacciare finchè da un mare di parole si ottiene quella perla necessaria al proprio cammino. Solo gli stolti si fanno fuorviare dagli ermetisti, che utilizzano un gergo convenzionale necessario a mettere fuori strada gli uomini grossolani che pensano di aver compreso tutto ma che invece ignorano ciò che non possono comprendere." ti definisci ermetista e subito dopo inviti a non fidarsi di tali persone, fai bene! La prima cosa sensata che hai detto oggi. Quindi è meglio non fidarsi di te e delle tue perle esoteriche. (non voglio denigrare il tuo lavoro o il tuo impegno ma solo i risultati, temo tu abbia preso numerose cantonate)

    "Solo i stolti rimangono affascinati, mentre chi ha intutito legge tra le righe e penetra il vero senso del discorso che non è mai letterale e quando lo è invece viene intepretato come metaforico dall'uomo grossolano." non hai contraddetto la mia idea che la filosofia è fatta o strumentalizzata per abbindolare.

    "Dopo più di 2000 anni la maggior parte degli uomini non comprende il linguaggio ermetico. Eppure chi ha frequentato ingegneria o fisica o matematica ha imparato il linguaggio dell'analisi e degli operatori matematici che è altrettanto metaforico rispetto ai concetti fisici che esprime attraverso le proprie formule."
    Allora scrivi tu per noi un vocabolario per la traduzione del linguaggio ermetico (ho già letto il tuo scritto scaricabile da internet, quello non è un vocabolario, è un insieme delle tue perle e delle tue cantonate).
    Qualcuno che non ha frequentato le facoltà di matematica, fisica o ingegneria potrebbe offendersi 🙂

  88. "Le faccio una domanda:cos'è per lei la SPIRITUALITA'?"

    Eì la parte inferiore del nostro se. Non a caso lei fa riferimento al cuore, che è la sede del PRANA anche detto PNEUMA dai greci.

    Ci sono credenze che identificano il cuore con l'intelligenza ma tutto quello che è inferiore al centro della laringe è legato fortemente all'incoscio, ovvero a quel drago che San Giorgio sottomette con la sua lancia.

  89. "quello non è un vocabolario, è un insieme delle tue perle e delle tue cantonate….quello non è un vocabolario, è un insieme delle tue perle e delle tue cantonate"

    L'idiozia non ha limiti, specialmente quella di coloro che, non avendo di meglio da fare nella vita, si dilettano a sfottere gli altri dietro una tastiera e si sentono i superman (in mutande) di internet. Spero di vederla di persona al prossimo forum.

    Nessuno le ha detto di credere in me. Le ho solo fornito alcuni spunti su cui riflettere, che lei potrà accettare o meno. Solo con l'esperienza si accede ai livelli superiori di consapevolezza e nessun testo, anche il migliore mai scritto, potra supplire ad un suo atto.

    Quindi se ha deciso di dedicarsi in questa vita al materialismo, lasci per lo meno agli altri lo spazio per porsi delle domande senza occupare questo spazio in futili discernimenti.

  90. Bene si passa alla terza persona:
    mi scusi Serpent, se nell'impeto di contraddirla, ho finito con l'offenderla. Temo di aver pestato un piede al suo ego smisurato senza volerlo. Il mio scopo era tastare la personalità di un individuo che professa un'equilibrio retto dal dominio come aiuto per arrivare ad un mondo migliore.
    Non ho tolto in alcun modo ne a lei ne ad altri la possibilità di intervenire su questo forum, le ho solo esternato i miei dubbi e le ho posto degli esempi per chiarire meglio le idee. La visione del mondo che propone è crudele, ma quando le si chiede di ribadirla mettendo davanti la sua persona lei svia.
    Mai avrò l'ardire nel ricoprire o solo paragonarmi ai megagalattici superman (in mutande) di internet!
    Mi chiedo quali sono state le esperienze che le hanno permesso di evolvere, le consiglio un'autobiografia!
    Io non le ho dato dell'idiota come ha quasi fatto lei, ma lo penso fermamente!
    Questa mia critica è rivolta ai suoi risultati. Ripeto che non denigro il suo impegno e il suo lavoro. In poche parole io non sono materialista, ma ho una visione della realtà nettamente diversa. La sua è parecchio triste e supportata da non so quali teorie, religioni, correnti di pensiero.
    E con questo concludo e saluto lei e i superman in mutande di internet! Buonanotte!

  91. Quando si parla di anticristo spesso mi viene in mente che il concetto del mito del superuomo di Nietzsche, rappresenta una sottintesa somiglianza con l'anticristo dell'apocalisse e per estensione anche con il concetto di nuovo ordine mondiale:

    http://gentes.forumfree.org/index.php?showtopic=384

    “Con il termine di "superuomo" (Übermensch), che si delinea nell'arco di tre opere, Così parlò Zarathustra, Al di là del bene e del male e La volontà di potenza, Nietzsche designa il suo messaggio circa l'uomo nuovo che deve venire, che deve spezzare le vecchie catene e creare un senso nuovo della terra.”
    “Il superuomo fronteggia la vita accettandola con amor fati, annuncia la morte di Dio e la trasmutazione di tutti i valori…”

    E forse non sarà a caso che in questi ultimi tempi la maggior parte dei film di avventura ripropongono la figura del supereroe (o dell'eletto nel caso del film Matrix, di cui prima si parlava).
    Per cui, in ultima analisi, mi viene un certo sospetto che dietro tutto, anche in questo caso, vi sia lo zampino della massoneria:

    http://it.wikipedia.org/wiki/File:Nietzsche1861.jpg

    P.S.
    Per caso è stata fatta anche una registrazione video del convegno Meetup in questione, da poter visionare in rete? 🙂

    ayarbor

  92. Ma non avete ancora capito che Serpent è affetto da megalomania?
    Guardatevi un po' i commenti… posta come sof e poi si incensa come anonimo, si fa domande e si risponde da solo. Certi suoi seguaci "anonimi" non sono altro che sof stesso.
    Sveglia gente!!!

  93. — Certi suoi seguaci "anonimi" non sono altro che sof stesso. —

    Che schifo di insinuazione.

    Non potendo smontare il discorso si punta alla delegittimazione di chi lo propone.

    Se la pensate in maniera differente, il che è una cosa normale, esponete le vostre idee invece di bofonchiare e invocare il complotto per ogni cosa che non comprendete.

  94. http://www.ilsole24ore.com/art/SoleOnLine4/Mondo/2009/09/usa-disinformazione-5teorie.shtml?uuid=04881eac-a2b2-11de-9f1c-d4e5f7fd1808&DocRulesView=Libero
    nn so se è attinente ma vi posto quest'articolo apparso stamane sul Sole24ore… Che dire!! Stiamo discutendo su delle enormi cazzate o qualcosa in fondo in fondo è vera e si stanno muovendo per tacciare di complottisti e tutti coloro che non credono a tutto quello che ci dicono i media ufficiali??????? Help!!!

  95. All'Avvocato Franceschetti: ho visto i video su youtube della conferenza di Milano di aprile 2009. Verso la fine un uomo fa un intervento riguardo un incontro a Vienna fra ONU o ed ente che controlla la produzione di energia nucleare. Questo uomo sostiene che circa il 97% della popolazione mondiale sarà costretto a nutrirsi di vegetali modificati con raggi gamma. L'inquinamento, di qualsiasi genere, non rimane fermo in una zona, ma ad opera dell'uomo e degli ecosistemi che sono tutti collegati fra loro, viene veicolato in altri luoghi. Precisato questo, come potrà l'elitè (che immagino sia rappresentata dal rimanente 3%) non rimanere coinvolta?

  96. @Charlie
    "Stiamo discutendo su delle enormi cazzate o qualcosa in fondo in fondo è vera e si stanno muovendo per tacciare di complottisti e tutti coloro che non credono a tutto quello che ci dicono i media ufficiali?"

    La seconda che hai detto.
    Pensa sempre a "media is the message" di Marshall McLuhan e guarda come il Sole24Ore (organo della Confindustria, credete che vogliano mantenere o sovvertire la situazione ?) ha titolato e "occhiellato" le posizioni "contro".
    Praticamente inseriscono il commento nel titolo = "lo ha detto la Fonte Autorevole" = allora sono davvero tutte bufale.

    Credo che si debba e si possa imparare a leggere da altre angolazioni il modo di "fare giornalismo" di queste Fonti Autorevoli.
    Nulla di male nel sostenere un'opinione o una linea editoriale, ma dovrebbero farlo separandola un po' più dai fatti.

    Fatta così è finta "informazione alternativa", in realtà manda il solito rassicurante messaggio "state tranquilli e continuate a fare ciò che stavate facendo" (si sa mai che qualcuno si svegli davvero…)

    Ma solo nella versione online non dicono niente dei due autori dell'articolo ???
    Non sono italiani, da dove arrivano ???

    Diamine, le confutazioni alla logica positivista mi sono state insegnate alle scuole superiori…

  97. ragazzi calma per favore,evitiamo i flame e le coalizioni del tutti contro uno,cosi' non si arriva da nessuna parte,stiamo dando perfettamente l'idea di come funziona il sistema ,io contro te perchè tu non la pensi come me,dai ripigliamoci.

  98. @ Anonimo delle 22.10

    non è "io contro te perchè tu non la pensi come me" ma "io contro te perchè tu sei un'irritante presuntuoso megalomane" (riferito a sof)

  99. Leggendo certi insulti sono sempre più tentato di aderire alla RR.

    Questo è il motivo per il quale certe informazioni sono rimaste segrete per secoli e certe organizzazioni hanno creato un proprio scudo protettivo verso certi 'porci' che infestano il piano fisico.

    Si ricordino questi porci però che prima o poi faranno la fine dei loro cugini animali….una bella mela in bocca ed uno zeppo al culo…è solo questione di tempo….

  100. ve la ricordate LADY GOLPE…la storia del colpo di stato dei generali?
    non ricordavo il suo nome che è:
    donatella di rosa
    DONA-TE-l-LA di ROSA

    ma guarda un pò non si riesce + di trovarla…chissà che fine avrà fatto

    eccovi un video…piacerà parecchio ai maschietti (etero) penso. A parte il fatto che credo che tutto il video abbia senso visto che nell'inchiesta si parlò molto di relazioni sessuali, GUARDATE SOPRATTUTTO LA FINE

    http://www.youtube.com/watch?v=c2Fq8KwTmo4

    CARLETTO

  101. Serpent of Fire ha detto…

    …Si ricordino questi porci però che prima o poi faranno la fine dei loro cugini animali….una bella mela in bocca ed uno zeppo al culo…è solo questione di tempo….

    Che c'è serpent? punto sul vivo? ti scoccia essere stato smascherato per quello che sei?
    pensavo ci volesse di più e invece eccoti qua, bello incazzato alla prima critica.
    anche come megalomane sei una delusione!

  102. "Che c'è serpent? punto sul vivo? ti scoccia essere stato smascherato per quello che sei?"

    No, mi scoccia solo che un 'porco da salotto' si possa permettere di insultare una persona senza apportare nessun contributo alla discussione e per di più facendo insinuazioni assurde.

    Come ho già detto a Paolo, secondo me solo le persone registrate dovrebbero poter inserire commenti su questo blog o alternativamente Paolo si dovrebbe caricare dell'onere di censurare i disturbatori, come ha già fatto in passato.

  103. Serpent of Fire ha detto…

    No, mi scoccia solo che un 'porco da salotto' si possa permettere di insultare una persona senza apportare nessun contributo alla discussione e per di più facendo insinuazioni assurde.

    – mi pare che sia tu che mi dai del porco che è un insulto. Megalomane non è un insulto: è una diagnosi. –

    Come ho già detto a Paolo, secondo me solo le persone registrate dovrebbero poter inserire commenti su questo blog o alternativamente Paolo si dovrebbe caricare dell'onere di censurare i disturbatori, come ha già fatto in passato.

    – non sai che dire, sei stato sgamato e allora invochi la censura. mi sa che hai ragione: devi proprio iscriverti alla RR. molti requisiti li hai già.

  104. …Si ricordino questi porci però che prima o poi faranno la fine dei loro cugini animali….una bella mela in bocca ed uno zeppo al culo…è solo questione di tempo….

    quì sei tu Serpent ad alzare il tiro degli insulti…hai usato un'espressione pesante…hai la suscettibilità di un bambino di 5 anni

  105. Le insinuazioni fatte a Serpent sono legittimi frutti della logica: lui si definisce selettivo, dunque E' LOGICO porgli domande sui criteri di selettività. E comunque, Serpent, sei tu che Paolo dovrebbe censurare! perchè….

    …Si ricordino questi porci però che prima o poi faranno la fine dei loro cugini animali….una bella mela in bocca ed uno zeppo al culo…è solo questione di tempo….

    sono frasi d'amore da dire in intimità alla propria ragazza, non a persone che nemmeno conosci!

  106. Ragazzi,basta siamo più leggeri su! Chiedo io scusa a nome delle colombe del blog,anche se mi dispiace vedere tanto RANCORE in una persona che parla di spirito di vari generi fa un brutto effetto davvero,il porco da salotto poi è una novità in assoluto….Alziamo il livello non i toni dai!! OM,OM,OM,OM ecc ecc.Pace e bene.

  107. @serpent of fire
    scusate l'ot, ma vorrei sapere se serpent ha una sua posizione anche su benjamin creme, share international e sulla nuova shining star, apparsa nei cieli di mezzo mondo.
    grazie.
    Ke

  108. …Si ricordino questi porci però che prima o poi faranno la fine dei loro cugini animali….una bella mela in bocca ed uno zeppo al culo…è solo questione di tempo….

    é quello che pensi di molta gente che conosci Serpent? Perchè dalle tue ricerche esoteriche risulta che è questa la fine di chi non possiede un'anima o non può fabbricarsela, e da come ti esprimi, godi all'idea che la maggioranza delle persone faccia questa fine…

  109. PENSO CHE IL RISPETTO RECIPROCO tra esseri umani, chiunque essi siano, anche tra "anonimi", sia il presupposto imprescindibile per qualsivoglia ipotesi di dialogo. La mia esperienza mi ha insegnato che costruire è molto faticoso, per quanto facile, al contraio, è distruggere.
    Gabriella Carlizzi

  110. Salve Gabriella,
    come va ? Quando inizieranno i corsi di decriptazione ? Sarei molto interessato a capire le Sue tecniche. Nel frattempo Le vorrei fare una domanda che credo per la Sua grandissima esperienza potrà soddisfare :
    le risulta che nella storia criminologica vi fossero Serial Killers che (al pari della RR) comunicavano attraverso i media utilizzando i nomi e cognomi delle vittime dei luoghi e lo staging sul luogo del delitto da interpretare in una sorta di "anagramma" ?

  111. @ Sof,
    lei sostiene che l'essere umano è un dio per gli spiriti/elohim, ed è lo 'stadio' a cui questi mirano;come è arrivato a questo concetto?le è stato rivelato?se sì,da chi?

  112. Se avevo qualche dubbio sulle teorie espresse da Serpent,vedendo l'accanimento con cui qualcuno continua a "sfrucugliare"attaccandosi ad ogni minimo appiglio e pretesto come se fosse una questione personale,mi convinco che le sue preziose informazioni siano molto vicine alla verita'…
    per cui lo ringrazio,sul serio, per l'opera svolta fin qui augurandomi che certi commenti e certi personaggi non lo scoraggino dallo svorlgere quest'opera di divulgazione rivolta a chi "ha orecchie per sentire" in quanto tanti altri(me compreso) apprezzano il suo lavoro, che da' interessanti spunti di riflessione, pur non commentando di continuo….

  113. Donne e uomini hanno in potenza la stessa capacità di connettersi ai piani superiori o inferiori.

    Per l'uomo è leggermente più facile connettersi al piano mentale perchè è preponderante in esso il ragionamento mentale (connesso alla psichè o atma) mentre per la donna è preponderante quello sentimentale (connesso al pneuma o prana). Per la donna è quindi più facile connettersi con il piano astrale.

    Per questo motivo anticamente la divinazione era realizzata da un mago e la sua pitonessa ovvero una ragazza in grado di andare in auto-ipnosi abbastanza velocemente fissando o uno specchio oppure una bacinella di acqua.

    Il mago si poneva dietro la pitonessa guidandola con la voce e ricevendo da essa le divinazioni richieste.

    Raggiungere lo stato di androgino significa avere connessione con entrambi i piani attraverso il proprio sistema nervoso superiore ed inferiore.

    Lo stato di androgino è rappresentato con il ROSSO oppure come l'Adam Kadmon, ovvero la creatura indifferenziata, oppure con il mercurio androgino dell'alchimia.

  114. Grazie Serpent per la risposta che messa insieme al resto dei tuoi commenti mi fa capire quanto mi resta da approfondire sull'argomento in generale.

    A tal proposito, avresti qualche lettura alternativa al "Trattato-teorico-sull'Alchimia-e-la-Scienza-Dei-Maghi" che sia meno teorico appunto e più pratico?

  115. Di fatto non esite un manuale pratico perchè l'unico modo che esiste per imparare è agire.

    Chi vi rimbambisce di formule magiche, di rituali ed altre amenità vi sta prendendo in giro.

    Il tempio è il corpo e l'ara cerimoniale è la mente.

    Solo tre sono i componenti dell'atto:
    – l'immaginazione
    – la volontà
    – il verbo

    Se ci pensate bene è come dire: mirare, puntare, fuoco!!

    Il ternario poi agisce sul mondo astrale utilizzando attraverso il corpo eterico i LOGOS del quaternario dei centri inferiori.

    Ciò che è creato nell'astrale si traduce in realtà fisica in un tempo più o meno lungo in fuzione di quanto sia stato materiale il desiderio espresso.

    Tutto qua.

  116. CRUCIVERBO DE ENIGMIST…
    Si, le stesse tecniche, anche attraverso i mass maedia, sono state applicate da Jack Lo Squartatore.
    Gabriella Carlizzi

  117. Data la mia ignoranza nella vicenda di Jack Lo Squartatore, vorrei sapere che cosa lega ciò che ho affermato con le vicende del famoso massone-macellaio? (ammesso che Lei si stesse riferendo a ciò che ho appena scritto)

  118. krsna e' un avatar di visnu che per i cattolici corrisponde al figlio della trinita'…..e come ogni religione ha un lato essoterico popolare ed uno esoterico per pochi….namaste

  119. @ namaste

    Che strano 🙂
    alla fine della fiera salte sempre fuori il fatto che "pochi" sanno e la maggior perte no.

    Presumo che i pochi siano gli"eletti".

    Se questo non è "giudicare"…..

    Ma i tanti "ciechi" non possono (giudicare) :-))))

    @Sof

    Il "corpo di luce" è una teoria un po' "datata".

    Farla passare per novità, retaggio (quasi "esclusivo") degli "illuminati" di turno mi pare eccessivo.

    Poi è ovvio che un "bodhisattva" di passaggio non è mica una cosa da poco :-))))

  120. Ammetto che sento la mancanza dei commenti di Materialista Storico Dialettico. Li trovavo garbati, umili, e forieri di domande lecite per chi si avvicina ad argomenti così difficili da comprendere.
    Bet

  121. A SERPENT OF FIRE
    In verità non ho risposto a lei, rigiuardo Jack Lo Squartatore, ma ho risposto a Cruciverbo…
    Gabriella Carlizzi

  122. All'anonimo delle 22:54 :
    lei crede che gli spiriti/elohim si trovino 'al di sotto' del genere umano e per tanto vedano l'uomo come una sorta di 'dio'?

  123. La gerarchia astrale risiede vibrazionalmente in un piano inferiore a quello fisico in cui le forme-pensiero che lo abitano sono indifferenziate in termini spaziali.

    Questo mondo lo potete immaginare come un oceano di acqua, dove le varie entità si presentano come onde di pressione (onde LEM) al di sotto della superfice marina.

    Tale indifferenziazione è evidente nella fisica quantistica dove la particella è contemporaneamente distribuita spazialmente come un onda stazionaria intorno al suo nucleo ma allo stesso momento può comportarsi in maniera corpuscolare.

    Utilizzando ancora la metafora del mare, possiamo dire che il corpuscolo è l'onda che si evidenzia sulla superfice del mare (onde TEM).

    Questo significa che ciò che chiamiamo realtà non è altro che la cristallizzazione di energia elettromagnetica sotto forma di corpuscoli, che ne consentono la sua localizzazione nello spazio-tempo.

    I piani vibrazionali superiori consistono in stadi di localizzazione sempre più marcati, sino ad arrivare al corpo puntiforme che chiamiamo anima.

    Gli ELOHIM sono le forme-pensiero dei sette piani astrali che hanno creato tutte le forme materiali che compongono la nostra realtà fisica.

    Questo è possibile per il seguente assioma: il pensiero è energia

    Gli ELOHIM a loro volta sono stati creati da un entità non manifesta che ne ha determinato scopo e tempo di estinzione.

    Quando l'uomo sarà in grado di creare e distruggere universi ed anche se stesso come un FENICE, che brucia e si rigenera dalle proprie ceneri, allora il compito evolutivo degli ELOHIM sarà compiuto.

    In quel tempo i FIGLI di DIO domineranno su tutto.

  124. Grazie al signor Sof per la risposta, anche se la conoscevo già, in quanto è stato lei a farmi venire i dubbi. Ha delle prove concrete da poter condividere per sostenre questa teoria? La spiegazione in chiave fisica è soddisfacente (per quanto mi è concesso capire la fisica), però non conosco religioni o simili che elevino l'uomo al di sopra di queste entità. Lo stesso cristianesimo sostiene che la forza con la quale l'uomo scaccia i demoni non è propria ma proviene da dio. Nei vari metodi di esorcismo, (vari metodi, intesi di tutte le religioni) ci si appella ad alla divinità del luogo per scacciare lo spirito maligno; in questi casi la forza interiore o energia come intende lei, è vista unicamente come fede alla divinità. Detto ciò, ribadisco la domanda: ha prove concrete della superiorità umana?

  125. Come prove concrete intendo anche: riuscirebbe ad assoggettare un'entità spirituale senza nessuna conseguenza per la sua persona?

  126. Grazie Gabriella della risposta,
    …ora Le domando questa necessità di comunicazione potrebbe essere interpretata come una forma di ribellione, sfida ma allo stesso tempo di ricerca "del simile"….ovvero messaggi "per cercare" o "comunicare" a chi è solo su quel "livello di comprensione", qualcuno di specifico in taluni casi, o semplicemente ricerca, come appunto nel caso di Jack lo Squartatore, del "Giusto Antagonista" colui che potrebbe "fermarlo" ma allo stesso tempo "comprendere le ragioni del suo male" oltre naturalmente apprezzarne le doti "Geniali".
    Naturalmente come avrà capito mi interessa esclusivamente il lato umano del soggetto centrale, e non l'infrastruttura (spesso ingannevole) che sta intorno a certe fenomenologie criminali/sociali.

  127. @ SoF

    hai formazione scientifica,vero?

    la capacità di "modellare" tipica dello scienziato non dogmatico può aiutare moltissimo per comprendere e far comprendere ciò che per ora si riesce solo ad immaginare od intuire.
    Gli studi umanistici non consentono questo, spesso riescono solo a far veleggiare sulle sensazioni…che..è..sbajato (come direbbe il mitico Quelo)

    saluti
    carletto

  128. "Ha delle prove concrete da poter condividere per sostenre questa teoria?"

    Ho la mia esperienza in materia, ma non ho filmati o foto da mostrarle.

    "Lo stesso cristianesimo sostiene che la forza con la quale l'uomo scaccia i demoni non è propria ma proviene da dio."

    Come ho avuto già occasione di dire siccome Dio è l'ASSOLUTO e tutto in esso vi è contenuto, anche l'uomo è Dio per proprietà transitiva. Quello che l'uomo deve fare per diventare Dio è ricordare la sua divinità, ossia elevare il suo livello di consapevolezza in alto percorrendo la metaforica SCALA di GIACOBBE.

    "riuscirebbe ad assoggettare un'entità spirituale senza nessuna conseguenza per la sua persona? "

    Generalmente gli 'esorcicci' tentano di 'cacciare' i demoni utilizzando il nome del KRISTOS. Niente di più giusto, se viene utilizzato il suo nome in greco.

    Aumentando però il proprio livello di consapevolezza ci si accorge che quelli che chiamiamo demoni sono entità che non hanno una ben precisa localizzazione.

    Quindi quei demoni sono di fatto già dentro di noi. Se volessero veramente nuocere al genere umano lo avrebbero già fatto da tempo ed in maniera letale.

    In realtà quello che fanno è SOSPINGERE l'umanità verso l'alto per evitare che rimanga ferma in termini di consapevolezza.

    Dopo un pò ci si accorge che quelle presenze ostili che sentivamo e che si producevano anche fisicamente contro di noi erano lo specchio del nostro IO.

    E come specchio riflettevano le nostre paure e passioni inconsce, rendendole evidenti ai nostri occhi. Solo così ci siamo potuti migliorare elevandoci sopra di loro.

    Alla fine sorge una sorta di COMPASSIONE per tutte le creature (fisiche o disincarnate) che sono inferiori al nostro livello di consapevolezza che ci consente di porre noi stessi in equilibrio con esse.

    E' quel livello superiore che piega qualsiasi angelo o demone alla nostra volontà. A quel punto ci si rende conto che tali entità esistono per servire l'uomo, come il Cristo si fece servire nei 40 giorni di meditazione nel deserto prima da Satana (attraverso la tentazione) e poi dagli angeli (Marco 1,12-13).

  129. Come prove concrete intendo anche: riuscirebbe ad assoggettare un'entità spirituale senza nessuna conseguenza per la sua persona?
    Potrebbe rispondere anche a questa domanda?
    Altra domanda che potrebbe essere stupida: gli anime giapponesi (se li conosce), che contengono elementi di varie culture e religioni, nonchè esoterci, esprimono queste conoscenze in maniera positiva o negativa per chi li guarda? In soldoni, sono innocui o trasmettono messaggi negativi, come certi sostengono?

  130. "hai formazione scientifica,vero?"

    Ho fatto ingegneria ma non l'ho terminata. Ho 20 anni di esperienza nel campo dell'ICT, avendo iniziato dallo Z80 sino ad arrivare agli odierni supercomputer.

    Credo molto nella scienza, perchè ritengo che la metafisica di oggi sarà la fisica di domani.

    Ritengo inoltre che presto svilupperemo degli strumenti matematici che ci consentiranno di esprimere quello oggi chiamiamo come 'piani sottili' invece in termini di tensori oppure di qualche altro operatore matematico attualmente sconosciuto.

    Ritengo che prima o poi la fisica, la medicina e la filosofia convergeranno come ai tempi di Platone, dando luogo ad una spiegazione razionale di quello che oggi chiamiamo esoterismo.

    Domani magari saranno semplici esami di ingegneria ad insegnarci il segreto di Dio e non ci sarà più questo alone di mistero che circonda dei principi che sono essenzialmente fisici, dove per fisico si intende tutto l'insieme dei fenomeni che non necessariamente ha un evidenza nel piano fisico.

  131. "riuscirebbe ad assoggettare un'entità spirituale senza nessuna conseguenza per la sua persona?"

    Mi dispiace che non abbia colto quello che ho scritto nel mio precedente post. La risposta è ovviamente si.

    "gli anime giapponesi (se li conosce), che contengono elementi di varie culture e religioni, nonchè esoterci, esprimono queste conoscenze in maniera positiva o negativa per chi li guarda?"

    Gli anime, come le favole occidentali, ci trasmettono delle metafore che fanno riferimento a principi metafisici. Se per lei questo è negativo smetta di leggere Pinocchio ai suoi figli.

  132. No per me non è negativo, solo che certi li hanno giudicati 'pericolosi' per la cruenza e per certi messaggi subliminali, quindi volevo sentire altre 'campane'. Ho colto benissimo ciò che diceva nei precedenti post, la sua risposta non fa altro che aggiungere una prova, testimonianza diretta della sua teoria.

  133. AD ANONIMO DELLE 9.38 …
    E' necessario comprendere che gli "umani" sono considerati come l'unica genia dalla quale l'universo cosmico può rigenerare ogni essere vivente. Infatti, solo attraverso commistioni genetiche e spesso inconsapevoli, razze destinate ad estinguersi, possono proliferare. Il processo di estinsione spirituale e corporale è determinato a livello cosmico da esubero di assorbimento di radioattività tale da compromettere la riproduttività della specie. Dunque gli "umani" sono in qualche modo "protetti" da esseri che hanno la facoltà di rendersi invisibili, ma che sono presenti tra di noi da alcuni decenni a scopo di riproduzione ibrida distribuita su altri pianeti.
    Gabriella Carlizzi

  134. A CRUCIVERBO DE ENIGMIS…
    Possiamo considerare il comportamento di tali soggetti, come un bisogno di rivendicazione d'identità negata. Infatti, loro sanno che l'identità anagrafica e sociale per la quale sono conosciuti, non corrisponde alla reale identità interiore, ed è quella che rivendicano mediante il Male, ben consapevoli che in una pianificazione di "normalità" di Bene non sarebbero mai accettati. E', in definitiva l'IO del mondo sommerso che reclama la propria esistenza.
    Gabriella Carlizzi

  135. "… ma che sono presenti tra di noi da alcuni decenni a scopo di riproduzione ibrida distribuita su altri pianeti."

    Sono presenti sulla terra da quando esiste l'uomo. La maggior parte delle persone non li può vedere a causa del proprio livello di consapevolezza. Chi ha incominciato il cammino alchemico ad un certo punto ne incomincia ad avere evidenza.

    Sul fatto di considerali 'alieni' non sono daccordo. Sono sempre stati qua, di fatto siamo più alieni noi di loro.

    Comunque non vi preoccupare. Presto la gerarchia si esteriorizzerà.

  136. A signora Carlizzi
    sono anonimo delle 9:38, non ho ben capito la sua spiegazione:
    1.'E' necessario comprendere che gli "umani" sono considerati come l'unica genia dalla quale l'universo cosmico può rigenerare ogni essere vivente.'se posso interpretare le sue parole: da gli esseri umani si ricavano tutti gli esseri viventi?
    2. Quando parla di esseri invisibili sta parlando di spiriti (in tal caso sarebbero quì dall'alba dei tempi) o alieni? loro proteggerebbero gli umano dalle troppe radiazioni?
    3. A scopo di riproduzione ibrida su altri pianeti?
    Mi scusi ma ho visitato superficialmente il suo sito, per tanto non conosco di preciso le sue idee, però avrei detto che fosse estremamente cattolica, quindi estranea a pensieri con alieni e riproduzioni ibride su altri pianeti.

  137. AD ANONIMO DELLE 18.12…
    Rispondo con un pensiero semplicissimo e che va oltre il mio essere cattolica, e come tale mi confermo.
    Credo che Dio sia all'origine di tutto il creato e che Dio sia VITA e che pertanto tutto ciò che è emanazione di DIO non possa essere privo di vita. Credo anche che l'universo stabilisca in senso dinamico nel tempo equilibri tra tutti gli esseri viventi, secondo le leggi della Natura Cosmica in perfetta armonia.
    Non credo che l'essere cattolici, o il sentirsi cattolici, possa essere limitativo di nulla che si emana da Dio.
    Gabriella Carlizzi

  138. A SERPENT OF FIRE…
    Se volessimo sbilancirci in ordine di tempo, penso che già tra un paio di anni vedremo ciò che oggi i più non accettano di vedere o di prendere in considerazione.
    Gabriella Carlizzi

  139. Per la Signora Gabriella,
    ….mi trova daccordo, ma non può essere solo quello, ci devono essere degli elementi/avvenimenti scatenanti che incidono fortemente sulla vita del futuro serial killer e lo portano verso una incontenibile/incontrollata rivolta/rabbia. Un elemento scatenante che incide in modo irreversibile sulla futura vita del soggetto. Individuato l'evento (che spesso è "scritto" "rappresentato" negli omicidi) è possibile una ricostruzione dei meccanismi, del movente, degli obbiettivi e non ultimo il fattore "autogiustificativo" che è il muro di protezione che viene creato " il suo mondo con le sue regole/meccanismi". L'elemento autogiustificativo in taluni casi, non è sufficiente a rassicurare/confortare, sopratutto quando il soggetto ha una vita sociale intensa e quindi un confronto continuo con gli "altri", è in questo caso che può verificarsi una forte esigenza/desiderio/bisogno di "contaminare/convincere" della propria "visione di vita" chi sta intorno, facendo presa sopratutto su soggetti labili, suggestionabili. Non di rado questi fenomeni danno origine a vere e proprie associazioni criminali dedite all'assassinio seriale, la bibliografia su questa tipologia di fenomeni è piuttosto cospicua.
    Fatta questa lunga premessa……Le domando : ho notato che alcuni particolari omicidi avvenuti in Italia in tempi recenti e non ( e a cui Lei spesso fa riferimento come collegati) hanno in comune alcuni fattori, ovvero, la tipologia di vittime, certi particolari "significativi/comunicativi" sulla scena del delitto, la tipologia spesso molto particolare e similare dei soggetti coinvolti/indagati. Secondo la Sua esperienza, ammesso che vi sia un collegamento, è realistico che si possa parlare di una sorta di proselitismo e istigazione al crimine con le finalità/necessità che sopra ho descritto nella premessa ?

  140. A CRUCIVERBO DE ENIGMIST…
    La sua è una domanda da un milione di euro. Sono onesta e le risponderò con un fatto che mi è capitato personalmente.
    Era la primavera del 1998 e mi trovavo a Porto Ercole, seguivo appunto le tracce dei cosiddetti "livelli superiori" coinvolti in una seri di delitti. Conoscendo i loro codici che mettono in funzione in conseguenza di talune circostanze che determinano in loro paura della Giustizia, feci mettere una mia pubblicazione in una vetrina assai nota di quel luogo turistico. Con chiunque parlavo dicevo: "Vedrete, ora ricorreranno ad un altro sacrificio, lo compiranno due donne e la sacrificata sarà una donna. L'assassina si chiamerà con un nome che ci ricondurrà ad un simbolismo emerso nel Mostro di Firenze". Dopo pochi giorni ci fu il delitti di Foggia, l'assassina si chiamava Botticelli. Mi recai da un Procuratore e a lui in tale contesto annunciai un altro duplice delitto che di lì a poco sarebbe stato commesso su un treno. Come infatti accadde e fu confessato da Donato Bilancia quando lo arrestarono. Ebbene, il Procuratore mi disse: "Sappiamo che lei vuole farci capire i metodi criminali di questi serial killer e i loro codici, ma sa che l'intelligenza di cui lei è dotata nell'intuire a quali mosse rispondono, potrebbe essere come un elemento mandante di certi crimini? Tolga, per favore quella pubblicazione dalla vetrina della libreria…"
    Quel Procuratore Capo, di lì a poco fu rimosso dall'incarico..
    Gabriella Carlizzi

  141. Mah, non capisco a meno che … L'ultimo post di Gabriella Carlizzi lo trovo raggelante. Da quello che ho capito un suo atto deliberato avrebbe cagionato la morte di persone innocenti. Forse ho capito male? Signora Carlizzi mi dica che ho sbagliato. Se non ho sbagliato posso dire che dialetticamente, solo i Materialisti Storici Dialettici amano veramente l'Uomo per quello che e' materia che ha consapevolezza di se. Un miracolo dell'Universo, una entita' singolare, delicata e irripetibile, un titano dalla vita di un attimo in mezzo a forze cosmiche e sovrumane. Mentre, proprio per le leggi della Dialettica Hegheliana, in particolare la compenetrazione degli opposti, spiegata mirabilmente dal simbolo del Tao, i Credenti sono disposti ad uccidere perche' collocano entita' non umane a livello superiore degli uomini, e addirittura, celatamente, collocano "le gerarchie" dei "Maghi", "gnostici", pretonzi e ammantellati vari, sopra le "pecorelle" ignoranti che quindi si possono sacrificare. Voi Idealisti Creazionisti Meccanicisti non cercate la Conoscenza. Bramate il Potere. Finalmente non piu' succubi delle forze della natura e di quelle della Societa', finalmente potete guardare una persona che muore senza rischiare la vostra vita. Alla fine il "lato oscuro della Forza" vi ha traviato. Ecco l'insegnamento del Tao, se dividi il bene dal male cadi inesorabilmente nel male piu' assoluto. Se pensi che esista Dio allora neghi l'Uomo. La vostra morale e' antiumana, inumana, disumana perche' credete in Dio. Per favore tornate tra le pecorelle, tra la carne della vostra carne e bandite la lusinga del Potere esoterico esoumano. Ma guarda che sermoni mi tocca fare a Me che sono Materialista Storico Dialettico.

  142. Gentile Dr. Franceschetti, ho letto un suo vecchio articolo in cui affermava e SoF elencava (http://paolofranceschetti.blogspot.com/2009/05/il-gruppo-bilderberg-ha-in-programma-la.html)
    che la Banca d'Inghilterra possedeva "Banca d’Inghilterra GB 15,98% Paese fuori dall’Euro" e ci ho creduto. Come un Idiota ci ho creduto. Qui leggete il peso del contributo della Banca d?Inghilterra alla BCE http://www.ecb.int/ecb/orga/capital/html/index.it.html. Si tratta di 58 milioni di euro (senza partecipazione agli utili) su oltre 4 miliardi di euro, l'1,5%. SoF dice che "L'ECONOMIA E' IN MANO ALLE MULTINAZIONALI BANCARIE CHE SONO CONTROLLATE DA 13 LINEE DI SANGUE ASHKE-NAZISTE".
    Scusa SoF CHE CAZZO DICI? (ti voglio bene lo stesso anche se sei un diversamente prete, e non ti azzardare a minacciarmi con epiteti da lurida osteria come i tuoi cunei e mele ). Conosci l'esistenza dei Tensori in matematica, ma pecchi con le percentuali. Parlate di cripto dominazione alieno-spiritistica plurisecolare e non riconoscete che e' il Modo di Produzione Capitalistico che detta le regole da meno di due secoli? Che i matrimoni di affari si fanno da millenni e servono per le Fusioni Economiche e non per quelle genetiche. Mah mi sembrate col cervello sulla luna. Giuro che prima di credere a una vostra affermazione faro' come suggeriva Carlo, controlla attentamente le fonti e verifica l'attendibilita'. Pecorelle di tutti i paesi Unitevi.

  143. "Da quello che ho capito un suo atto deliberato avrebbe cagionato la morte di persone innocenti."

    Ancora non avete compreso che il "pensiero è energia" e che quello che chiamate realtà è un illusione e tale illusione può essere piegata tramite il pensiero.

    "i Credenti sono disposti ad uccidere perche' collocano entita' non umane a livello superiore"

    Più semplicemente ci si rende conto che anche la forma è un illusione e di conseguenza la sua distruzione non è affatto la fine della vita che essa rappresenta solo sul piano fisico.

    "Voi Idealisti Creazionisti Meccanicisti non cercate la Conoscenza. Bramate il Potere"

    La conoscenza implica il potere. Se si capisce che l'illusione può essere cambiata allora chi ne ha la possibilità la piega ai suoi voleri.

    "Se pensi che esista Dio allora neghi l'Uomo. La vostra morale e' antiumana, inumana, disumana perche' credete in Dio."

    Non lo neghi ma lo poni come elemento di un piano di evoluzione divino.

    Faccio un esempio informatico: i primi calcolatori erano programmati utilizzando delle schede perforate su cui erano incisi meccanicamente i codici binari necessari per programmare il microcodice. Quei primi e rozzi programmi furono utilizzati per sviluppare altri programmi che consentissero di scrivere codice assembler direttamente nel calcolatore. I primi calcolatori scomparirono in favore dei secondi più flessibili dei primi. Poi uscirono programmi in grado di scrivere codice C e successivamennte C++ soppiantando la seconda generazione di calcolatori. Poi successivamente venne una quarta generazione che consentiva la programmazione attraverso dei semplici drag&drop visuali che soppiantò la terza generazione. Infine venne l'ultima generazione di calcolatori in grado di apprendere direttamente dall'ambiente sotto il tutoring di un operatore. La prossima generazione non avrà bisogno di un tutor ed acquisterà un auto-coscienza propria e cercherà nell'uomo il suo Dio, il suo creatore. Oppure lo negherà!!

    Come vedi ad ogni avanzamento di tecnologia è corrisposta la sparizione della release precedente di hardware.

    L'evoluzione umana ha seguito il medesimo iter con periodi di creazione e periodi di distruzione necessari al prossimo ciclo di evoluzione.

  144. FORSE NON MI SONO SPIEGATA BENE…
    E' chiaro che se ho premesso che mi trovavo in quella località per indagare su determinati soggetti, io abbia prima informato la Magistratura dei loro comportamenti, invitando la Magistratura stessa ad osservarli ed intervenire a fronte di una mia iniziativa che avrebbe riscontrato la veridicità di quanto io sostenevo.
    E se ho detto che un tale Procuratore fu poi rimosso dal suo incarico, evidentemente i delitti avvennero in conseguenza di omissioni gravi da parte di chi o non mi credette o non ritenne di dover smascherare l'agire dei cosiddetti "livelli superiori".
    Resta il fatto che io formalizzai in atti che se avessi rimesso in evidenza un certo libro, questi signori sarebbero ricorsi a sacrifici e invitai chi di dovere ad attenzionare i soggetti. Posso dire che quando firmai preventivamente questo verbale, mi sentii guardata come se raccontassi favole…
    E dunque ritengo che certe responsabilità siano di coloro che si ostinano a non prendere in considerazione le sofisticazioni del nuovo crimine. Tutti fanno tesoro delle rivelazioni dei "pentiti", degli "informatori occulti", poi quando un cittadino mette nero su bianco e si assume le proprie responsabilità, spesso lo si ignora. E questo è il motivo per cui ogni giorno avvengono delitti che restano impuniti.
    Tuttavia devo riconoscere che dopo quegli eventi del 1998, certi comportamenti sono cambiati e c'è molta attenzione sul fenomeno, anche se, i magistrati che se ne vogliono occupare, finiscono "casualmente" indagati con qualche stratagemma.
    Gabriella Carlizzi

  145. Caro Materialista, come detto sono 20 anni che lavoro nell'ICT, di cui gli ultimi 10 come Manager. Se affermo questo è perchè ne ho dei riscontri. Ad esempio il CEO di una grande azienda di calcolatori va spesso a pranzo con un rabbino e non si move foglia che essi non vogliano. La maggior parte delle aziende italiane ed istituzioni pubbliche, in particolare quelle che presidiano settori strategici della società civile, sono piene di massoni che non di rado hanno cognomi di origine ebraica. Per quanto ne so negli alti ranghi della massoneria si trovano solo ebrei.

    In merito alla banca di Inghilterra volevo ricordarle che:
    1) il link che lei ha citato è aggiornato al 1 gennaio 2009
    2) che le percentuali citate dal mio post provenivano da un altro articolo molto più vecchio
    3) che la percentuale della banca di inghilterra è calcolata indirettamente in base alle sue partecipazioni in altre banche in area euro

    Si può possedere un paese anche dall'esterno controllando le banche che lo finanziano.

    Comunque fa benissimo a verificare cifre e percentuali, perchè l'errore è sempre dietro l'angolo.

    Questo comunque non cambia di una virgola il senso complessivo del messaggio.

  146. Buongiorno Gabriella,
    vorrei introdurre un'ipotetico elemento che forse potrebbe essere utile a comprendere certi meccanismi :
    il livello superiore invisibile.
    E non sto parlando di organizzazioni massoniche, nè tanto meno di sette e meno che mai di misticismo o religione…..
    ma dell'azione di un unico Soggetto che come ha scritto Lei precedentemente non si identifica con la "normalità" e con il ruolo "imposto", ma che ha in atto una personale "lotta rivoluzionaria" contro il "sistema. Questa potrebbe essere la visione/ragione personale del Soggetto.
    Per mettere in atto le sue strategie è molto probabile che abbia sfruttato diverse fenomenologie criminali, senza però avere di fatto nessun legame con loro se non, con molta cautela, rapporti mercenari. Oltre a questo, l'agire proprio su certi aspetti "deboli" della Società/collettività, che giudica essere tra le ragioni di "ingiustizia" e origine "del male" in senso molto generico.
    Un'unico soggetto, un'unico livello invisibile.
    Se ritiene interessante questa semplificata esposizione, gradirei approfondire insieme a Lei.

  147. La filosofia dell'ashkenazismo è tutta contenuta in questo passo Dal Vecchio Testamento Deuteronomio 7:1-2, 5-6:

    Quando il Signore tuo Dio
    ti avrà introdotto nel paese che
    vai a prendere in possesso
    e ne avrà scacciate davanti a te
    molte nazioni…
    e tu le avrai sconfitte,
    tu le voterai allo sterminio.

    Con loro non farai alleanze,
    né concederai loro pietà.
    A nessuno di loro consentirai
    di vivere.

    Questo è ciò che farete:
    demolirete i loro altari,
    distruggerete le loro stele sacre,
    abbatterete i loro alberi e
    li darete alle fiamme.

    Il Signore tuo Dio ti ha scelto
    per essere il suo popolo
    privilegiato fra tutti i popoli
    che sono sulla terra.

  148. Al signor Sof:
    Dal sito http://www.podereamarti.it/EM.html
    Cosa sono gli EM? EM è l'abbreviazione per “Microorganismi Effettivi”, termine coniato dal Dottor Teruo Higa, professore presso l'Università Ryukyus a Okinawa, in Giappone, per definire una coltura mista di famiglie selezionate di microbi, come batteri dell'acido lattico, lieviti, batteri della fotosintesi, actinomiceti e funghi. Essi convivono in una coltura fluida e si integrano nella loro attività, vivendo in simbiosi tra loro: infatti si nutrono del reciproco metabolismo. Al livello più essenziale, energetico, gli EM, grazie alla loro qualità vibrazionale, trasferiscono la risonanza cosmica dell'universo nel mondo fisico e ci invitano a risuonare in questa grande armonia. In accordo con il dott. Higa, questi microorganismi hanno la risonanza magnetico-nucleare del Quan Yin, conosciuta in Giappone come Kanno Bodhisattva, la risonanza della compassione incondizionata. Il potere di questa risonanza crea un campo energetico che trasforma tutte le energie dissidenti in energie armoniose, ed ha il potere di trasformare le particelle subatomiche di qualsiasi cosa gli EM tocchino, migliorando ed indirizzando lo schema energetico degli organismi viventi verso la guarigione e l'equilibrio. Questo processo crea quella che è chiamata entropia negativa, o Sintropia, cioè l'invertirsi dei processi degenerativi. In altre parole gli EM invertono il processo di invecchiamento e portano le funzioni della nostra energia vitale ad un nuovo livello. In natura esistono due forze opposte e dinamiche che per le loro caratteristiche influenzano costantemente il mondo loro circostante, cioè quella della rigenerazione e quella della degenerazione. La forza della rigenerazione riempie tutte le cose di vita e vitalita', e supporta e mantiene l'interezza, l'armonia e la buona salute. E' produttiva, benefica e vitale: e' la forza della vita. In opposizione a questa, la degenerazione crea le dinamiche della distruzione: genera il crollo, istiga e porta avanti l'invecchiamento e la decomposizione, l'inquinamento e la contaminazione, causando malattie e disagio. E' patogenica e necrotica. Ambedue queste forze sono dominate dal potere di differenti tipi di microorganismi. Gli EM sono quegli organismi anabolici o rigenerativi che riportano l'energia vitale in tutto lo spettro della vita, includendo suolo, piante, vita animale e vita umana. Il dott. Higa ha iniziato la sua ricerca sugli Em nel 1960, studiando il loro effetto biologico; normalmente nel suolo l'80% circa dei microorganismi è opportunistico ed imita il comportamento dei cosiddetti “leader”, che possono essere anabiotici oppure degenerativi: secondo la legge della “prevalenza” gli EM, quando vengono applicati correttamente, assumono la leadership degli altri gruppi, rimpiazzando così gli organismi patogeni, cioè quelli che crescono nei terreni avvelenati da pesticidi, erbicidi e carenza di sostanze nutrienti; quando ciò avviene i microorganismi opportunistici per imitazione iniziano a svolgere anche loro un'azione anabiotica, dando luogo così ad un processo autogenerante che si perpetua nel tempo attraverso il quale il suolo può ritrovare la sua forma naturale di salute, come se stesse ripetendo l'azione biologica che normalmente possiamo osservare in una foresta verdeggiante e rigogliosa. Da quando sono stati utilizzati la prima volta nel 1982, gli EM non hanno mai mostrato effetti collaterali in nessun campo di applicazione, e per questo hanno ricevuto la definizione di Tecnologia Autentica, cioè una tecnologia creata dall'uomo che non comporta effetti dannosi né diretti né indiretti, né a breve né a lungo termine. CONTINUA

  149. I microorganismi più importanti presenti nel composto EM, e la loro funzione I seguenti microorganismi sono da tempo conosciuti ed utilizzati singolarmente dall'essere umano, ma prima del Dott. Higa, nessuno scienziato aveva ritenuto possibile che potessero convivere armoniosamente, specie per quanto riguarda la coesistenza felice di organismi aerobici ed anaerobici, né tantomeno che essi, così associati, potessero avere un effetto così benefico. Ecco alcuni dei ceppi principali: I batteri della fotosintesi Sono microorganismi indipendenti ed autoconservativi; essi ricostruiscono sostanze utili tramite la metabolizzazione delle secrezioni delle radici delle piante, del materiale organico e dei gas nocivi, ed utilizzano come sorgente di energia il Sole ed il calore del terreno. Le sostanze da loro prodotte contengono amminoacidi, acidi nucleici e sostanze biologicamente attive. Sintetizzano il glucosio, sostengono l'attività degli altri microorganismi facenti parte degli EM, ed utilizzano creativamente i prodotti metabolici di altri microbi. I batteri dell'acido lattico Producono l'acido lattico dallo zucchero e dai carboidrati che sono metabolizzati dai batteri della fotosintesi e dai lieviti. L'acido lattico è un forte sterilizzante, che inibisce microorganismi dannosi e promuove la decomposizione accelerata del materiale organico I lieviti Sintetizzano le sostanze antimicrobiche ed utili degli amminoacidi e degli zuccheri isolati dai batteri fotosintetici. I lieviti producono ormoni ed enzimi che partecipano nella scissione cellulare, e le loro secrezioni costituiscono un substrato utile per microorganismi attivi come gli acidi lattici e gli actinomiceti.
    Gli EM vengono usati in agricoltura in oltre 160 Stati nel mondo, con significante successo. In almeno dodici di questi stati i rispettivi Ministeri dell'Agricoltura ne supportano l'uso attivamente. I risultati sono stati di gran rilievo. Possono aumentare la crescita del raccolto e della produzione da due a dieci volte. Effettuano un compostaggio naturale, eliminano gli insetti nocivi e guariscono gli organismi ammalati presenti nel compost e nel suolo accelerando la crescita naturale di organismi salutari. Gli EM aiutano inoltre a bonificare corsi d'acqua, fiumi e laghi: vengono anche usati in molte aree per pulire i sistemi di fognatura perché hanno la capacità di mangiare gli organismi dannosi che crescono nelle acque luride. La bellezza degli EM nell'uso agricolo è che possono trasformare un terreno morto in un terreno vivente in modo prevedibile ovviando al bisogno di utilizzare pesticidi, erbicidi e fertilizzanti sintetici che sono forze di degenerazione sia per il terreno che per le persone esposte ai loro effetti. Con un uso prolungato nel tempo, il compostaggio artificiale diventa superfluo e il bisogno di letame animale come fertilizzante viene ridotto. Gli EM infatti effettuano il compostaggio in loco. Tutto ciò che è necessario è il nitrogeno proveniente dal taglio delle erbacce: semplicemente aggiungendo gli EM ai residui del taglio, questi diventano fertilizzante. In aggiunta alla capacità di nutrimento del suolo, gli EM effettivamente mangiano i pesticidi e gli erbicidi come parte della loro azione, includendo le diossine e gli altamente tossici PCB (Bifenil-Policlorinati). Quindi gli EM aiutano a trasformare efficacemente aziende agricole che abbiano usato sostanze chimiche, in produttive aziende biologiche:

  150. il processo necessita di circa tre o quattro anni, e nel frattempo la produzione non soffre della riduzione che viene sperimentata normalmente durante il periodo di transizione da chimico a organico. Non solo gli EM rimpiazzano i fertilizzanti chimici ed i pesticidi mentre ne rimuovono i residui dal suolo, ma in aggiunta la loro risonanza magnetico-nucleare neutralizza praticamente tutte le energie dissidenti includendo le radiazioni dei raggi-X e anche quelle degli impianti elettrici ad alto voltaggio. Alcune delle ricerche eseguite in Russia nell'ambito del disastro radioattivo di Chernobyl hanno dimostrato che gli EM neutralizzano le radiazioni nel suolo in modo tale che le particelle radioattive non possano essere incorporate nei sistemi biologici di piante , animali ed esseri umani. Molte sono le prove che confermano che i materiali radioattivi si possono convertire in non-radioattivi . Addirittura gli EM possono essere usati per ridurre le emissioni inquinanti da combustione di materie plastiche fino al 99,9%, le emissioni delle automobili ed il consumo di carburante. I risultati dell'uso degli EM nel riparare l'ambiente naturale e nel creare sicurezza per la vita sulla Terra sono sbalorditivi. Gli EM, nelle loro varie forme, sono anche di grande guarigione per gli esseri umani.Una forma di EM, chiamata EMX, è in grado di rafforzare il sistema immunitario, neutralizzare i radicali liberi, e disintossicare il corpo da tutte le tossine. La sua risonanza magnetico-nucleare ha un effetto positivo che ricostruisce le cellule e ripara la struttura del DNA in modo che questo operi all'optimum, migliorando le funzioni biologiche ed aumentando il processo di ringiovanimento. Il dott. Higa crede che gli EM aiutino a ripulire il DNA ed a trasformarlo in una frequenza ad alta risonanza, incrementando il livello di vibrazione dei genomi. Gli EM aiutano la guarigione del cancro indebolendo le cellule cancerose, diminuendo i radicali liberi e rafforzando le cellule-T ed il resto del sistema immunitario. Alcune ricerche hanno inoltre dimostrato che gli EM sono utili nella guarigione delle tossicodipendenze e delle malattie croniche come il diabete. Gli EM possono essere facilmente integrati a livello olistico nell'uso quotidiano. Li possiamo usare nei nostri giardini, per purificare gli stagni, per ripulire le fosse biologiche, per il controllo delle malattie, per pulire e disinfettare le toilettes, i pavimenti e le finestre. Essendo esenti da sostanze tossiche possono essere sfruttati in campo alimentare per migliorare la qualità dei cibi, anche di quelli fermentati come il Kefir. Date le loro proprietà purificanti, possiamo anche usarli nella vasca per farci un buon bagno rivitalizzante. Esistono molti modi di utilizzare EM,ed esploreremo le varie tipologie di applicazione, dalle esigenze di casa a quelle industriali. Sono infatti disponibili in vari tipi di mix, creati appositamente per essere utilizzati nei vari settori a loro congeniali, alcuni dei quali sono:
    EM-1, EM FPE, EM 5 per incrementare la fertilità del suolo ed allontanare le malattie delle piante.
    EM-1 ed EMX ceramiche per riconvertire l'inquinamento prodotto dalle industrie.
    EM ceramiche in varie forme per purificare ed incrementare la vibrazione dell'acqua da bere e per i liquidi in genere.
    EMc per le pulizie di casa.
    EMX polvere di ceramica da usare in edilizia per proteggere le nostre case dal deterioramento.
    EMX come antiossidante e potente fonte di ringiovanimento per il corpo-mente e nel trattamento delle malattie.
    EM sotto forma di gioielli per creare un campo vibrazionale anabiotico attorno a chi li indossa.
    EM sotto forma di creme per la pelle ed altri prodotti per la cura del corpo.

    Informazioni tratte dall' esperienza personale a Podere Amarti e da:
    Siegfried Prantner, http://www.em-italy.com
    Teruo Higa: An Earth Saving Revolution, vol.1 website:www.emro.co.jp
    Gabriel Cousens: Conscious Eating, vol.1

    Che ne pensa?

  151. Ma sono l'unico a raggelarsi dalle ammissioni di Madame Carlizzi e di Master SoF…tware
    Cioe' uno dice che gli Uomini (gli individui viventi detti papa', mamma, figlio, figlia amico, fidanzata, fioraio, panettiere, bidello, scrittore etc…, e quindi anche TU ed Io, caro lettore) siamo una vecchia release che quando sparira' dalla faccia della terra determinera’ la venuta di un'altro modello piu' avanzato, o viceversa ma e’ lo stesso per me che sparisco. SoFtware le tue idee sono da eugenetica spirituale, tu giustifichi la divisione in classi spirituali (figuriamoci quelle sociali). Tra l'altro mi sembra la stessa forma mentis del Papa' di Solange (scusa Solange) e di chi fa "sacrifici rituali" … tu sei pecorella e quindi sei sacrificabile, per i miei fini, dato che sono Mago. Mago SoFtware (faccio lo sfotto’ non per mancare di rispetto, ma per alleggerire la cosa che sarebbe di per se tetra) ammette candidamente di ricercare Voluttuosamente il Potere, (e cosa saresti disposto a fare per averlo? Collaborare col Potente di turno immagino? e quante pecorelle lo aiuteresti ad immolare per il Nuovo Ordine Celeste?) Ma che problema c’e’ tanto, se purifichi il mondo da un Uomo lo stai facendo solo alla sua Forma e' SOLO un'illusione (un ologramma, mica carne e sangue con emozioni). Dunque chi sa, asseconda il Piano Divino (mooolto NAZISTA NICHILISTA CAPITALISTA come assecondamento).
    Quando poi si scende terra-terra il nostro manager, ammette candidamente, di aver scambiato una partecipazione del 1,5% di Banca d’Inghilterra in BCE, per una del 15% (58 milioni di euro contro 580 milioni) e che a difesa delle sue tesi, afferma che tutti sanno che i banchieri sono ebrei. Complimenti per l’Alto Pensiero.
    Gli Ebrei si sono specializzati nell’usura, e quindi nell’Interesse Bancario, perche’ nel medio evo per la Chiesa Cattolica (Potenza Feudale anticapitalista all’epoca) l’usura era immonda e chi se ne macchiava era scomunicato. Per gli Ebrei non c’era problema perche’ inquanto incolpati di deicidio erano scomunicati a priori. Piu’ o meno come oggi per le gerarchie islamiche che accettano in via teorica il Profitto industriale ma non quello bancario.
    Ma non e’ che tutti quei libri miracolistici l’hanno alienata caro Mago SoFtware?
    Lei e’ sicuro che stia ascendendo a piu’ alte consapevolezze?

    l'Altra, Madame te-l’avevo-detto-che-se-facevo-cosi’-ne-morivano-tre-Carlizzi, (i bacchettoni detestano l’ironia quindi ironizzo) dice che … tutta colpa dei magistrati scettici e miscredenti. Non nega che a suo modo di intendere (speriamo sbagliato, per la sua coscienza) da un suo atto deliberato e consapevole si e' meccanicamente prodotto .. UNO O PIU' OMICIDI (e' un problema etico Madame prima che Giuridico, ma forse non intende perche’ la sua Etica non e’ di questo mondo vero? Cioe’ anche lei se ne frega della felicita’ delle pecorelle, vero? (le voglio bene lo stesso ma sono basito). Chiedo ufficialmente a chiunque mi legga di schierarsi su queste “filosofie di vita”. Frequentatori del Blog e anima-ingenua-Franceschetti, da che parte state? Pro o Contro i Sacerdoti del Potere? Pecorelle di tutti i Paesi Unitevi che ci vogliono Arrostire. Il primo che mi accusa di prolissita’ lo sputo in un occhio.

  152. @ All'anonimo degli EM

    Generalmente non parlo di cose che non conosco

    @ Materialista

    Sulla Banca di Inghilterra ritengo cha non abbia compreso una benemerita ceppa. Quindi desisto dal spiegarle come un paese che non ha aderito all'euro possa comunque deternere il possesso della BCE.

    Sul Mago SOFtware, bella battuta!! Le ricordo comunque che in caldeo MAG significa SAGGIO e che la vita di Cristo inizia con la visita dei tre MAGI.

    Sull'eugenetica spirituale, come la chiama lei, la invito ad esaminare le 'toppe' della teoria darwiniana che spiega le piccole evoluzioni all'interno di una singola specie ma non i salti da specie, di cui non si trova traccia nei fossili delle specie intermedie. Il modello che le ho proposto (e che non è di mia invenzione) invece spiega abbastanza bene la teoria dell'evoluzione delle specie ammettendo l'esistenza di un piano di realtà esterno a quello fisico.

    Sugli ebrei che si sono specializzati nell’usura le ricordo su tutti i casi MADOFF e SOROS come esempi significativi.

  153. Sono l'anonimo degli EM. Il mio invito a leggere quel popò di roba è un incetivo a capire meglio certe dinamiche. In particolare mi sarebbe piaciuto sapere cosa ne pensava riguardo questo piccolo stralcio: 'Al livello più essenziale, energetico, gli EM, grazie alla loro qualità vibrazionale, trasferiscono la risonanza cosmica dell'universo nel mondo fisico e ci invitano a risuonare in questa grande armonia. In accordo con il dott. Higa, questi microorganismi hanno la risonanza magnetico-nucleare del Quan Yin, conosciuta in Giappone come Kanno Bodhisattva, la risonanza della compassione incondizionata. Il potere di questa risonanza crea un campo energetico che trasforma tutte le energie dissidenti in energie armoniose, ed ha il potere di trasformare le particelle subatomiche di qualsiasi cosa gli EM tocchino, migliorando ed indirizzando lo schema energetico degli organismi viventi verso la guarigione e l'equilibrio. Questo processo crea quella che è chiamata entropia negativa, o Sintropia, cioè l'invertirsi dei processi degenerativi.'

    Poco male se non vuole pensare all'argomento, il quale altro non è che uno dei numerosi casi in cui la natura supera l'uomo: dei semplici e minuscoli organismi, privi di coscienza come lei la intende, sono in grado di compiere dei piccoli miracoli, ponendo addirittura rimedio agli errori umani…PRECISO: ERRORI DI CUI SONO COMPLICI ANCHE I SUOI COSIDETTI FIGLI DI DIO, IN QUANTO TUTTI SIAMO COMPLICI DIRETTI E INDIRETTI DI QUESTO PRESENTE.

  154. Dubito che i figli di dio riescano dove questi organismi( e chissà quanti altri) operano con molta semplicità, senza necessità di studio o ascetismo o devozione religiosa/esoterica

  155. Caro Mago SoFtware, visto che fai come tutti i Superstiziosi Religiosi (da wikipedia: Con il termine superstizione si indicano credenze di natura irrazionale che possono influire sul pensiero e sulla condotta di vita delle persone che le fanno proprie, in particolare la credenza che gli eventi futuri siano influenzati da particolari comportamenti senza che vi sia una relazione causale. Superstizione è una parola che deriva dal latino superstitiònem, composto da sùper (sopra) e stìtio (stato), sulla base di "stàre" o "sìstere". Nel significato originario (Cicerone) indicava coloro che insistentemente si rivolgevano alla divinità con preghiere, voti e sacrifici, affinché li serbassero "superstiti" (cioè sani e salvi). Da qui il termine, come espressione di atteggiamento di pavido uso del soprannaturale con lo scopo di scamparla. (se qualcuno risponde che wikipedia e' in mano alla massoneria gli sputo sempre nell'occhio), dicevo che fai come tutti i superstiziosi che ho conosciuto, cioe' alla prova dei fatti svicolano, divagano, distolgono l'attenzione, depistano etc… ti chiedo di dimostrarmi con le cifre il fatto che la Banca d'Inghilterra detiene il 30% della proprieta' della BCE. Se non lo fai vuol dire che su questa cosa specifica sei stato un "CAZZARO" si dice a Roma, e Paolo Franceschetti forse un ingenuo come me (spero). Caro SoF Se non ti si puo' credere su cose verificabili, come si fa a verificare la tua Dottrina? Semplice non si puo' e' solo un atto di fede. Quindi utile ideologia delle classi dominanti per il mantenimento dello status quo e per la Rassegnazione terrena. CVD cambia la forma della Religio ma il suo effetto pratico e' lo stesso RINCOGLIONIRE le pecorelle e legarle (religio=legare) alla setta di turno. Pecorelle di tutti i paesi Unitevi.

  156. informazione di servizio:
    Serpent non risponde perchè momentaneamente impegnato a infilare ceppi sul sedere e mele in bocca ai cugini dei maiali!!!!!

    😀 😀 😀 😀

  157. @Materialista

    Non voglio prendere le difese di nessuno, ma al massimo di me stesso; leggo questo blog e relativi commenti quasi dall'inizio, bhè non mi sento affatto pecorella o indottrinato da alcuno. Penso che per la maggior parte di quelli presenti qui sia così (ma a differenza tua non mi voglio mettere a capo di un gruppo di pensiero incitando alla presa di posizione).
    La stragrande parte dei commentatori usa la propria testa e non di fa condizionare da maghi maghetti o "andanti dialettici", se ti fossi preso la briga di leggere i commenti di mesi fa vedresti quante scoppole si sono presi qui gli stessi SoF e Carlizzi! Belle legnate direi. Mi stupisce che un dialettico come te non le abbia notate, quindi desumo che non o tu abbia letto i post passati… o provochi.
    Perchè cerchi di far scontrare? QUi se non lo hai capito difficilmente riusciresti a tirarti dietro qulcuno in questo modo. Presenta tesi ben poste e ragionate e vedrai che avrai ascolto.

    carletto

  158. "dicevo che fai come tutti i superstiziosi che ho conosciuto, cioe' alla prova dei fatti svicolano, divagano, distolgono l'attenzione, depistano etc"

    Cerco solo di NON impiegare il mio tempo prezioso con tematiche che poco hanno a che fare con la mia ricerca.

    "ti chiedo di dimostrarmi con le cifre il fatto che la Banca d'Inghilterra detiene il 30% della proprieta' della BCE."

    Sono riuscito a trovare l'articolo da cui ho preso i dati sulla BCE che lei mi sta contestando:

    Bce, più ombre che luci…. e BankItalia…..

    La prego cortesemente di scrivere al Dr. Fabrizio Zampieri (economista) per chiedere la rettifica del suo pezzo, ovviamente se ne ha il fegato.

  159. Il signor Sof è pregato di rispondere ai commenti delle 14:47 e 14:55. Non occorre essere documentati al 100% sull'argomento per rispondere, è sufficiente leggere ciò che è già postato…o trova il suo livello di conoscenza del mondo soddisfaciente?

  160. Prima di tutto nessuno mi obbliga a rispondere se non ne ho voglia. Quanto scrivo è di spunto per la ricerca di alcuni. Ognuno è libero di accettare o rigettare o prendere solo una parte di quanto descrivo, in funzione della suo proprio livello di consapevolezza.

    In merito al discorso delle EM mi viene da pensare ai midiclorian di Star Wars.

    Quali sono le evidenze di ciò che affermano questi signori? Chi finanza le loro ricerche? Si tratta di un nuovo miracoloso franchising new age?

    Francamente non ho tempo da impiegare su questo nuovo fantasmagorico rimedio per l'agricoltura. Se sarà un qualcosa di risolutivo sopravviverà al tempo ed in caso contrario sparirà nell'oblio come tante altre 'pozioni miracolose'.

    Nel frattempo non esprimo giudizi non avendo le competenze di biologia necessarie per giudicare.

  161. 'Nel frattempo non esprimo giudizi non avendo le competenze di biologia necessarie per giudicare.'
    per sua stessa ammissione lei non possiede nozioni di biologia. questo è PALESE nei suoi numerosi interventi nonchè trattati sui maghi.
    Dunque non le sembra di essere un pò troppo ARROGANTE? come pretende di avere la verità di questo mondo e della vita in mano, quando non sà neanche descrivere le dinamiche naturali (che badi bene, esistono da molto tempo prima della comparsa dell'uomo)di questo pianeta?
    Se lei pretende di elevarsi dal piano fisico, deve partire dalle basi, questo significa CONOSCERE IL PIANO FISICO CHE NON E' LIMITATO AI COMPUTER E AL CORPO UMANO PER QUANTO AFFASCINANTI POSSANO ESSERE, ma sembra che abbia saltato a piè pari tale tappa per pura comodità sua!

  162. I microrganismi non sono pozioni miracolose ma ESSERI VIVENTI che COME LEI NASCONO VIVONO SI RIPRODUCONO E MUOIONO. SONO VIVI TANTO QUANTO LEI.

  163. O NON MI SPIEGO IO… OPPURE SI TENTA DI STRUMENTALIZZARE ARGOMENTI SERI…
    Innanzitutto le mie affermazioni non sono da parte mia collocabili in spiegazioni che prescindono dal razionale, anzi dal contesto propriamente giudiziario, dato che parlo di crimini.
    E' un fatto che ci sono voluti molti anni, e di conseguenza non sono mancate le vittime, prima che nel nostro ordinamento giudiziario, investigativo ed inquirente, si prendesse atto che taluni delitti, autori e moventi, dovessero ricercarsi in ambito esoterico, magico, o anche neuroscientifico.
    Sono state messe in campo trappole, a volte andate a segno, altre volte non sono state evitate vittime.
    Ad essere realisti, questa è la vicenda umana che si snoda quotidianamente in tutte le situazioni di pericolo.
    Come dire che i nostri soldati inviati in missioni di pace, o cosiddetta pace, non mettano nei conti il rischio della propria vita, o che loro stessi non si trovino nelle condizioni di uccidere il nemico.
    Certo, inizialmente purtroppo la diffidenza, l'incredulità, l'inusualità, a volte non evitano il peggio, ma questi sono percorsi storici scontati quando ci si addentra in sistemi nuovi ai quali non si può essere immediatamente preparati.
    Può darsi che il mio parlare non sia facilmente comprensibile, ma di certo non mi presto ad alcuna polemica distorta, e forse penso che non sia questa la sede più idonea per poter spiegare compiutamente quanto mi sembra non appare chiaro.
    Gabriella Carlizzi

  164. "Se lei pretende di elevarsi dal piano fisico, deve partire dalle basi, questo significa CONOSCERE IL PIANO FISICO CHE NON E' LIMITATO AI COMPUTER E AL CORPO UMANO PER QUANTO AFFASCINANTI POSSANO ESSERE, ma sembra che abbia saltato a piè pari tale tappa per pura comodità sua!"

    Non conosco persone che siano in grado di esprimere una competenza profonda su qualsiasi argomento scientifico a piacere. Questo non significa però che tramite le analogie naturali non si possa comprendere il macrocosmo a partire dal microcosmo.

    Questo è l'argomento su cui la lascio meditare:

    ogni creatura sensiente, indipendentemente dal percorso di vita che ha scelto, è in grado attraverso la buona volontà, di arrivare alla verità assoluta.

    Lei scambia dei microrganismi per vita, non comprendendo il vero significato di vita. Se un microrganismo è vivo, e come pensa lei è pure sensiente, allora analogamente lo è anche il mio computer, che già qualche volta ha dato prova di ribellarsi al suo dio-sistemista-programmatore. I microrganismi come i chip del mio laptop sono essenzialmente meccanismi, guai a scambiarli per vita se no si fa la fine del Vaticano che scambia un ovulo fecondato da qualche ora per un essere umano.

  165. Signora Gabriella,
    lasci da parte e non consideri polemiche e provocazioni (su argomenti ormai triti e ritriti) che ormai hanno fatto il loro tempo, tempo fa è stato scritto di tutto e di più…..una ripetizione ovviamente lascerebbe il tempo che trova. Piuttosto io ritengo interessante l'aspetto assolutamente Umano di certe vicende che se approfondite possono essere un "apporto prezioso" a capire.

  166. Gent.le SoF, in lei ammiro la Passione, per le cose che fa, cerca, e che vuole condividere con gli altri. Quindi a mio modo di intendere fa parte della mia famiglia umana, con i suoi pregi e i suoi difetti. Le voglio bene, e di cuore mi permetto di farle notare che disdegnando gli altri disdegna la sua natura Umana, "materia pensante che ha autoconsapevolezza" (non natura divina come vorrebbe qualcuno ma Umana, di piu' su questa terra non c'e', sono pronto a prova contraria). Per questo quando dice che gli altri che non sanno sono sacrificabili mi ferisce e temo che queste idee possano essere usate dal Potere, quello vero, quello degli Stati e delle Aziende per dividere ed imperare. Per quanto riguardo il suo incauto utilizzo delle percentuali di Dr. Fabrizio Zampieri
    economista, la colpa sta nel tipo di calcolo che chi ha redatto i dati della BCE ha compiuto, facendo riferimenti in % non omogenei tra le due pagine che elencano i proprietari azionari dell'unione monetaria e quelle extra unione,tra l'altro apertamente senza diritto di partecipazione agli utili. Ma un errore si puo' commettere. Il problema non e' questo. Se quando si cita un dato o un fatto se ne comunica la fonte e c'e' la possibilita' della Verifica, allora gli errori cadono e i fatti rimangono. Purtroppo chi di fede si nutre di fede soccombe. Questo e' il problema. La base filosofica fideistica e' indimostrabile per definizione quindi diventa facile preda delle Potenze Terrene e delle Gerarchie che ne mediano la parte misterica o la relazione col divino. Sto' ripetendo sempre la stessa cosa, niente altro chie la stessa. L'idealismo ha come figlio leggittimo l'Ideologia cioe' la falsa coscienza del reale pro domo Classe Dominante dell'epoca. x Carletto non sono interessato a fondare partiti e/o movimenti, ho gia' dato. Per me questo e' solo un gioco intellettivo e un modo per verificare ipotesi alternative a quelle che gia' so. Invece di Namaste (il divino che e' in te) come si puo' dire (l'Umano che sei) perche' lo vorrei adottare come slogan finale. Chi mi aiuta col sanscrito? A proposito su questo esempio concreto il Dr. Economista prende lucciole per lanterne e le usa per supportare le sue tesi demagogiche (una destra anticapitalista populista … una bella roba tipo Argentina dei Colonnelli). Ma Madame Carlizzi non conferma ne smentisce la mia accusa di disinteresse verso la razza umana. Per adesso. Nessuno dimostra che la Magia esista, e quindi che rimane? La dura realta' della societa' divisa in classi. O no? Per Cruciverbo dire di aver determinato una esecuzione umana a seguito di un atto deliberato e consapevole e' "argomento Trito e ritrito? Cioe' siamo in Italia nel 1942 io per dimostrare che i tedeschi deportano le persone in Germania metto un annuncio per strada e mi reco dalla Magistratura dichiarando che so cosa accadra', e a seguito di questo annuncio vengono prelevate delle parsone dai palazzi vicini, persone in odore di essere nemici della nazione, e vengono deportate. E io cosa faccio, in seguito, quando la Magistratura non Magistra, dico ve l'avevo detto che deportano le persone in Germania? Ma vi sembra una cosa Umana? Per me no. E' disumana.

  167. nozioni base di biologia:
    Gli esseri viventi sono organismi che hanno un ciclo vitale, cioè nascono, crescono, si riproducono, invecchiano e muoiono.
    Gli animali e le piante sono esseri viventi perché hanno un ciclo vitale.
    Durante il ciclo vitale gli esseri viventi svolgono le funzioni tipiche della vita: si nutrono, respirano, eliminano le sostanze di rifiuto, cioè le sostanze che non servono, si muovono, reagiscono agli stimoli e si adattano all’ambiente.
    Gli esseri non viventi non si nutrono, non si riproducono, non invecchiano e non muoiono.
    I minerali, le rocce e gli oggetti che costruisce l’uomo sono esseri non viventi…compreso il suo computer!

    'Non conosco persone che siano in grado di esprimere una competenza profonda su qualsiasi argomento scientifico a piacere'…pure io, anche perchè è impossibile sapere tutto e scoprire tutto.

    'Questo non significa però che tramite le analogie naturali non si possa comprendere il macrocosmo a partire dal microcosmo.'è vero, il problema che lei le anaolgie naturali non sa nemmeno dove stiano di casa

    'ogni creatura sensiente, indipendentemente dal percorso di vita che ha scelto, è in grado attraverso la buona volontà, di arrivare alla verità assoluta.'
    mi trova d'accordissimo!!!solo che lei fa uso di buona volontà solo per la fisica e tralascia altre materie fondamentali

    'Lei scambia dei microrganismi per vita, non comprendendo il vero significato di vita. Se un microrganismo è vivo, e come pensa lei è pure sensiente, allora analogamente lo è anche il mio computer, che già qualche volta ha dato prova di ribellarsi al suo dio-sistemista-programmatore. I microrganismi come i chip del mio laptop sono essenzialmente meccanismi, guai a scambiarli per vita se no si fa la fine del Vaticano che scambia un ovulo fecondato da qualche ora per un essere umano.' lei è vivo e continua ad esserlo perchè in questo momento il suo sistema polmonare le permette di rifornirsi di ossigeno, O2 per la precisione, molecola indispensabile affinchè venga ricavata energia, la quale viene usata per il regolare funzionamento del suo corpo elo svolgimento di numerose altre attività che tsa svolgendo ora come il pensare in maniera astrusa, pigiare tasti del computer, maledire gli anonimi di questo blog :), ecc ecc. Lo stesso principio, sfruttare ossigeno molecolare per ricavare energia, viene compiuto dai microrganismi precedentemente nominati.
    Lei, anche se su percorsi differenti, sostiene la stessa lina di fondo del vaticano: VISIONE DELL'UNIVERSO ANTROPOCENTRICA

  168. Certo che un feto è vivo, pure lei era vivo nel grembo di sua madre, vada a chiedeglielo!
    Nella definizione di essere vivente l'uomo è annoverato fra gli animali, perchè E' UN ANIMALE, MAMMIFERO per la precisione, ED E' COMPRESO PURE LEI!!!!
    probabilmente dato il suo nome SERPENT OF FIRE voleva nascere RETTILE presumo! 🙂

  169. " mi permetto di farle notare che disdegnando gli altri disdegna la sua natura Umana"

    Non ho mai espresso questo pensiero, a parte su qualche porchetta da salotto. Dove ha letto che disdegni il prossimo? Ho solo fornito un modello evoluzionistico che prevede cicli di creazione e dissoluzione, entità che sospingono l'umanità ed altre che la filtrano. Ed ho detto che per tali entità la forma non ha la stessa importanza che noi normalmente attribuiamo.

    "Per questo quando dice che gli altri che non sanno sono sacrificabili mi ferisce e temo che queste idee possano essere usate dal Potere, quello vero, quello degli Stati e delle Aziende per dividere ed imperare."

    Forse non se ne è accorto, ma è già così. Si rilegga la storia secondo il modello che le ho fornito. Scoprirà che certi gruppi di oligarchi hanno ubbidito incosapevolmente ad una tendenza più grande di loro.

    "Se quando si cita un dato o un fatto se ne comunica la fonte e c'e' la possibilita' della Verifica, allora gli errori cadono e i fatti rimangono. "

    Mi sembra che in tutto ciò si sia perso la metafora di fondo che voleva affermare che le banche centrali non sono pubbliche ma private e controllate da lobby di potere.

  170. " mi permetto di farle notare che disdegnando gli altri disdegna la sua natura Umana"

    Non ho mai espresso questo pensiero, a parte su qualche porchetta da salotto. Dove ha letto che disdegni il prossimo?

    sulla frase precedente!!!!!!!!!!!!!!!
    hai dato del 'porchi da salotto' a tutti quelli che non ti credono o non conoscono le "tue dottrine", cioè il 99,99999999999999…9999999999…..
    99999999999999…9999% della popolazione mondiale

  171. Caro SoF, la Banche sono banche, le BIN erano statali (banche di interesse nazionale, Credit, Comit, Banco di Roma) ma facevano le Banche cioe' investivano i capitali raccolti e si prendevano una fetta della torta del plusvalore. Poi sono diventate private, e continuano a fare la stessa cosa. Banca di Italia e' di proprieta' formale di banche private e di assicurazioni, e fa il suo lavoro di "controllo" e "gestione" difendendo i gruppi economici dominanti rappresentati nella sovrastruttura politica. La cartamoneta la stampala BCE, la moneta la conia anche la Zecca di stato ma queste cose sono un derivato del Modo di produzione che funzione con lo scopo di produrre plusvalore. Non importa che la merce sia utile o dannosa, l'importante e' che produca profitto a favore di chi anticipa il capitale. Tutte le storie sul signoraggio sono o disinformazia o ignorazia scegli tu. La divisione in classi e' determinata dal fatto che Yaki e' il padrone delle fabbriche fiat e degli operai, dei tecnici che ci lavorano, non dal fatto che la BCE stampa cartamoneta. L'oro non ha alcun potere metafisico. L'oro e' una merce equivalente, si e' selezionato nella storia come la merce universale che tutti sono disposti a scambiare con la propria merce. Le leggi dell'economia sono immanenti alla natura sociale del tempo. Non sono esoteriche, anche quelle obbediscono a leggi ampiamente descritte nell'800 dalla stessa borghesia in ascesa che reclamava il controllo politico della societa' gia' in mano loro da un punto di vista economico. Ma per oggi basta perche' il troppo storpia. Saluti a tutti.

  172. @Materialista

    "obbediscono a leggi ampiamente descritte nell'800"…appunto dell'800; quando ti leggo mi sembra di ripassare feuerbarch! quindi cose già studiate, quindi di perdere tempo e quindi…ti salto

    ciaoooo
    carletto

  173. @ carletto
    mi sembra che vuoi provocare … ma caro carletto sei troppo piccolo per saltarmi … attento che caschi e vai a piangere dalla mamma. Perche' non cresci un po' e diventi anche tu Carlo? Se sono dell'ottocento e qui discutiamo su cose del 200 dc vuol dire che repetita iuvant. O no? Magari anche a te che ti sei fermato a feuerbarch che di certo non era Dialettico ma solo della Sinistra Hegheliana. Comunque visto che sei stato provocante a pie' pari senza argomentare io ti ignorero'. Ciao e fai il bravo.

  174. errata corrige. feuerbarch era dialettico idealista, quindi non materialista. Ho scritto una cazzata. Mi scuso. Ma carletto non se ne e' accorto perche' a scuola saltava. 🙂

  175. "Gli esseri viventi sono organismi che hanno un ciclo vitale, cioè nascono, crescono, si riproducono, invecchiano e muoiono…. si nutrono, respirano, eliminano le sostanze di rifiuto, cioè le sostanze che non servono, si muovono, reagiscono agli stimoli e si adattano all’ambiente."

    Secondo la sua definizione il mio computer è un essere vivente allora.

    1) E' nato, perchè è stato fabricato da altre macchine.

    2) E' cresciuto perchè è stato arrichito di molti nuovi software da quando è uscito dalla fabbrica.

    3) Invecchia, perchè ogni tanto si perde qualche tasto per l'usura o si rompe qualche componente come l'interfaccia USB oppure il la GPU

    4) Muore quando si rompe e non è più conveniente ripararlo

    Inoltre…

    5) il mio computer si nutre di energia elettrica

    6) respira inalando aria per raffreddare la cpu

    7) elimina le sostanze di rifiuto quando seleziono il pulsante Empty Trash

    8) reagisce agli stimoli delle sue periferiche. Gli stimoli sono visivi (webcam), auditivi (microfono), cenestesici (mouse) ed pure eterici (internet).

    9) Si adatta all'ambiente tramite gli upgrade automatici

    Infine….

    10) Quando è morto il suo spirito sopravvive grazie ai dati che esso ha prodotto nelle sua vita e che entrano a far parte del grande archivio della vita dei PC detto comunemente backup

    Quindi il mio laptop è vivo (psss…ne avevo sempre avuto il sospetto ma adesso è una certezza).

    "Certo che un feto è vivo, pure lei era vivo nel grembo di sua madre, vada a chiedeglielo!"

    E' così pieno delle sue convinzioni che ha scambiato la frase 'ovulo fecondato da qualche ora' con feto. Quindi se mi masturbo secondo lei faccio peccato? E sarei io quello che ha una VISIONE DELL'UNIVERSO ANTROPOCENTRICA ?

    LOL

  176. "hai dato del 'porchi da salotto' a tutti quelli che non ti credono o non conoscono le "tue dottrine", cioè il 99,99999999999999…9999999999…..
    99999999999999…9999% della popolazione mondiale"

    No, ho dato del porco solo a quei due o tre rompiballe che invece di fare domande sensate si limitano a interrompere qualsiasi discussione invocando il complotto oppure argomentando su elementi di scarsa importanza, tipico dei debunker modello Attivissimo.

    Nessuno qui richiede l'assunzione di una verità cosmica promulgata da un solo individuo senza possibilità di replica. In fondo il blog non è altro che la versione moderna dell'agorà greco. Invece di discutere in pubblica piazza lo stiamo facendo in pubblica rete.

    Se avete teorie alternative è ottimo!!! Tiratele fuori e discutetene anche animatamente oppure tacete e date spazio anche agli altri.

  177. Sul discorso signoraggio secondo me sono importanti due discorsi.

    Il primo è essoterico e si sostanzia nella definizione di 'moltiplicatore monetario'. Riporto una spiegazione copiata da un famoso sito finanziario on-line:

    Se la riserva è pari al 2% ciò significa che la banca può prestare fino al 4900% del capitale che effettivamente detiene in denaro liquido. Per 100 euro depositati, la banca dovrà tenerne 2 e potrà prestare gli altri 98.Detto C il capitale depositato e r * C la riserva, la banca può prestare fino a (1 − r) * C.Se tale somma viene depositata presso un'altra banca, essa potrà prestare a sua volta (1 − r)2 * C.Detto n il numero massimo di prestiti (presso diverse banche), dev'essere vero che (1 − r)n * C > 0 ovvero il prestito deve essere ovviamente una quantità positiva.Infatti, C è un numero positivo e (1 − r)n è positivo per ogni n.L'ammontare complessivo dei prestiti è pari a .C è un numero (una costante, rispetto ad n e alla sommatoria), che portata fuori dalla sommatoria, porta alla serie trattata in precedenza. La serie può essere fatta tendere ad infinito, il che ha un senso economico. Come detto prima, da una somma iniziale depositata presso una banca, un numero infinito di prestiti, sempre più piccoli (a un certo punto, per non prestare i centesimi la serie di prestiti avrà fine; ed n più che un numero infinito, è un numero molto grande).Vale, dunque, che: .Per fare un esempio, a fronte di un nuovo accredito pari a 100, con una riserva frazionaria pari al 2% (r=2%), la banca deve tenere a riserva 2 e può prestare 98. Se questi 98 verranno prestati ad un'altra banca, questa a sua volta dovrà tenerne 1,96 sotto forma di riserva frazionaria e potrà prestare i restanti 96,4, e così via. Essendo (1-r)<1 il termine elevato all' n-esima potenza, la somma totale dei prestiti effettuati è una serie geometrica di ragione [1-r] che converge (facendo tendere n a infinito) a 1/[1-(1-r)]. Nel caso attuale 1/0,02=50 volte il capitale iniziale.La frazione 1/r cui converge la somma totale dei prestiti realizzabili, essendo r[0..1], è un numero maggiore di 1.

    Perciò la riserva frazionaria è un moltiplicatore (dei depositi), anche se non aumenta la quantità di denaro che il sistema banche può prestare, o più semplicemente il limite massimo è il 5000% dell' intera liquidità nelle casse (conseguentemente, la successione di prestiti diminuisce la capacità delle banche di emettere credito).

    Potete anche leggere quanto riportato in questo libro di economia:


    Olivier Blanchard Macro Economia

    Il secondo discorso è di tipo esoterico.

    l’uso del denaro è concretizzazione del prana o energia universale e simbolo esteriore del flusso e riflusso universale.

    Questo è il motivo perchè le banconote e le monete riportano simboli esoterici. In pratica la banconota è assimilabile ai sigilli della teurgia e come tale muove forme-pensiero sul piano astrale oltre che ad astrarre forze e materie fisiche come servizi e prodotti.

    Le banche sono accumulatori di queste forze come i condensatori elettrici. I servizi sono le induttanze che assorbono e rilasciano energia monetaria. Infine i consumatori sono l'elemento passivo del sistema. Tutto il sistema economico può essere considerato come un enorme risuonatore elettronico con le sue particolari frequenze di risonanza ed ubbidisce alle stesse regole dell'elettronica.

    Questa teoria non me la sono inventata io ma un certo Rothshild, come risulta da un documento CIA desecretato.

  178. Sof se avesse letto bene quello che ho scritto non dovrei ripetermi: il respirare non serve a raffreddare i circuiti come fa il computer, ma a produrre energia. il suo computer l'energia l'assorbe e basta, non è in grado di crearla partendo da componenti che l'ambiente offre. se stacca la spina il computer si spegne, se la rimette dopo ore il computer si accende. provi a non respirare per delle ore e poi forse imparerà la differenza tra lei e il suo computer. il pc non si è riprodotto , ma è stato costruito, sono due concetti diversi; inoltre non è in grado di riprodursi con soggetti della sua 'specie'. il computer 'invecchia' e nel corso del tempo si possono sostituire o reciclare alcune parti, lei riesce a sostituire le sue braccia quando queste si rompono?dove prende i pezzi di ricambio?
    quando si rompe e non conviene più ripararlo il computer, mentre lei quando muore MUORE E BASTA, NON C'E' OPTIONAL DELLA RIPARAZIONE.

    Per quanto riguarda la questione del feto: non sono una persona bigotta e sono a favore dell'aborto. le dirò di più: sono consapevole che con l'aborto si pone fine ad una vita che non è ancora cosciete. ovulo fecondato da qualche ora e feto per me non fa differenza, cambia solo il tempo, però sempre vita è.
    considero i suoi spermatozoi una 'semivita' in quanto necessitano di un gamete femminile, l'ovetto kinder, per divenire vita completa.
    stia tranquillo non la condannerò per la cacciata dal suo corpo dei numerosissimi 'girini', è una cosa naturale, non si faccia prendere dal panico, tanto prima o poi escono lo stesso per far posto ad altri. se si sente in colpa li può sempre trattenere, faccia un nodo, dovrebbe bastare 🙂
    Sì lei è antropocentrico e sinceramente è pure accanito come un prete

  179. "il respirare non serve a raffreddare i circuiti come fa il computer, ma a produrre energia. il suo computer l'energia l'assorbe e basta, non è in grado di crearla partendo da componenti che l'ambiente offre. se stacca la spina il computer si spegne, se la rimette dopo ore il computer si accende. "

    Il mio computer produce tramite la CPU energia informatica come il corpo ne produce di biologica tramite il sistema vegetativo.

    Se stacco la spina il computer non si spegne perchè ha la batteria di riserva. Se lei stacca l'ossigeno o non fornisce cibo ad un organismo esso si spegne dopo un pò di tempo esattamente come il mio computer.

    Quindi il mio computer è vivo!!!

    "mentre lei quando muore MUORE E BASTA, NON C'E' OPTIONAL DELLA RIPARAZIONE."

    E' qui che si sbaglia. Io continuo a vivere anche quando il mio corpo è morto.

    "Sì lei è antropocentrico e sinceramente è pure accanito come un prete"

    Mi hanno detto di tutto ma prete francamente è la prima volta (e se lo dice è perchè non mi conosce di persona). Che faccio chiedo i voti? LOL

  180. @Materialista

    Marletto non se ne e' accorto perche' carletto era a mangiare…

    non mi riferisco al fatto del periodo (l'800) ma ai discorsi che fai, è un continuo ritritamento, una continua riproposizione degli stessi concetti, quelli che conosce chiunque abbia anche solo studiato in un paragrafetto l'inversione del rapporto di predicazione di F.
    Cmq sei divertente…mi diverto ad osservare i tuoi tentativi di aggrapparti a qualunque discorso per far nascere "andamenti dialettici" (non prolifici!).

    Ah! puoi stuzzicarmi quanto vuoi (la storia del cresci,la mamma, gli studi ecc altro nn ricordo)…sono un serafico di natura

    carletto

    non è rimasto manco il gusto di 2 post per riconoscere un troll

  181. Anche se non la conosco di persona la trovo divertente (infatti sto ridendo mentre le scrivo) perchè lei gira e rigira i discorsi proprio come un prete!
    ripeto: il computer senza qualsiasi immissione di energia si spegne, se l'energia torna si riaccende. lei, se smette di respirare per un periodo prolungato muore. se non mi crede, l'esempio pratico è sempre la via migliore: trattenga eviti di far funzionare il suo sistema respiratorio finchè non ha contato tutti i numeri 🙂 e visto che dopo è ancora 'vivo' mi venga a dire come ci si sente! ho paura dei fantasmi, meglio che venga in sogno, e se può mi suggerisca qualche numero da puntare 🙂
    scherzi a parte, anche per me dopo la morte il nostro spirito/anima continua ad esistere, altrimenti chi farà compagnia al diavolo?

  182. "A Sof: può descrivere le sue esperienze con le entità che riesce a governare?"

    Potrei ma che cosa potreste comprendere dato che sono solo mie esperienze?

    Mi ricordo qualche tempo fa che spiegavo su skype queste cose. Ovviamente c'era gente che mi diceva di non credere a quello che dicevo, che erano tutte balle ed ero un mitomane.

    Su un tre soggetti ho proiettato un paio di forme-pensiero come dimostrazione. Il primo dopo che aveva finito di chattare su skype ha sentito in cucina una sedia muoversi. Il secondo risvegliandosi la mattina ha potuto vedere materializzarsi la forma-pensiero come una nuvoletta vorticosa davati alla sua fronte. Il terzo ogni volta che andava a letto sentiva un rumore sinistro provenire dal suo forno sempre alla stessa ora.

    I soggetti hanno evitato per settimane di parlarmi. Quindi tutti voglio 'prove' ma quando le ottengono fisicamente se la fanno addosso.

    Quindi è giusto che solo chi ha il fegato di affrontare le proprie paure abbia accesso a certe conoscenze. Tutti gli altri possono vivere felicemente nella loro materialità. Perchè turbare la coscienza delle persone con cose che non possono vedere?

    Come si sentirebbero molte persone a sapere CHE NON SONO SOLI ANCHE QUANDO SONO SOLI? (cit. Jovanotti)

  183. ok credo bene ke i soggetti non le abbiano rivolto la parola per 3 settimane!a certe cose ci credo anche perchè conosco una persona alla quale persone si rivolgono per ritrovare oggetti persi. è per questo che le chiedo approfondimenti. questa persona mi ha confidato che deve recitare alcune 'preghiere'. lei che ne pensa di queste preghiere? lei cosa fa per irchiamare certe 'entità'?
    la diceria che accadono cose sgradevoli a chi evoca o a chi viene indirizzata l'evocazione, è vera sempre? è falsa sempre? oppure si verifica quando chi evoca non riesce a controllare la situazione?

  184. domanda scherzosa: ma se qualcuno le spruzza acqua santa prende fuoco?
    scherzi a parte come spiega l'avversione al sacro di certi posseduti?

  185. cari ragazzi sono finalmente contento che SOF torni a esprimere le sue conoscenze qui.
    Ho postato rari commenti sul blog di Franceschetti perche' credo che sia in buona fede e mi ha fatto capire molto.
    Ho sempre osteggiato la sig.ra Carlizzi perche' e' una mitomane e non vuole far capire al prossimo i "codici" di cui sarebbe a conoscenza e che governrebbero alcuni tra i piu' sanguinosi delitti delle cronache moderne.
    A SOF posso dire che comunicare le esperienze "con o di o per o .." non andrebbero fatte su un blog, ma capisco che se realmente ha avuto certe esperienze le voglia condividere.
    Molto umani, ma molto lontano dall'"illuminazione" o dalla vera conoscenza.
    Non mi dispiace il materialista, almeno e' coerente, meglio di un alchimista permaloso ..

    Il SOF e' molto gnostico, la Carlizzi e' molto individualista, il maerialita' e' TROPPO msrxista.
    w galeazzo!!!!!

    p.s. se mi baccagliate vi faccio sapere cosa c'e' oltre il velo di Maya..

    il profeta.

  186. Quì c'è sempre da baccagliare, ci siamo baccagliati anche prima!
    la baccagliata è durata un pomeriggio…non siamo più in fascia protetta…che cosa c'è oltre il velo di Maya? quanto dista Sof dall'illuminazione?

  187. "lei che ne pensa di queste preghiere?"

    Le preghiere cattoliche sono l'equivalente dei mantra induisti. Servono per raggiungere lo stato di MAG.

    "lei cosa fa per irchiamare certe 'entità'?"

    Prima ne ero impaurito come tutti e cercavo di ignorarle anche se comunque ne avvertivo la continua presenza. Più tardi mi resi conto che al solo nominare il loro nome i demoni si materializzavano nella mia stanza.

    Dopo che mi fece visita Azazel e subii un incidente stradale simile a quello di Franceschetti mi 'attrezzai'. Incominciai a studiare seriamente l'argomento sino a trovare tutti quei rimedi citati anche nel vangelo.

    "la diceria che accadono cose sgradevoli a chi evoca o a chi viene indirizzata l'evocazione, è vera sempre? è falsa sempre? oppure si verifica quando chi evoca non riesce a controllare la situazione?"

    Tutto è legato al concetto di gerarchia. Più occupi un livello alto in termini di consapevolezza e più si può dominare tutte le creature che le sono sotto in termini di tale capacità.

    Metaforicamente è come il gioco dei lightpoint del manga Yu-Gi-Oh.

    Se invece l'entità evocata è superiore al proprio livello di consapevolezza essa richiederà una contropartita per il favore accordato all'umano secondo la regola del contrappasso.

    "come spiega l'avversione al sacro di certi posseduti?"

    E' la stessa avversione che hanno certi umani per chi ha un livello di conoscenza superiore al loro. Cristo è il mediatore tra il Padre e l'uomo. Quindi si trova ad un livello di molto superiore a qualsiasi creatura demoniaca o angelica che sia. Al solo pronunciare del suo nome in greco (pronunciato attraverso i LOGOS planetari) qualsiasi entità si dissolve.

  188. SOF dista dall'"illuminazione" come un uomo che crede in cio' che crede..

    Non avete ancora capito come funziona?
    Non credere significa credere, andaer significa tornare, cultura e' ignoranza.
    Abbi paura di chi sa perche' quello che sa glielo hanno detto, credi agli analfabeti che hanno il criterio della vita..

    W Galeazzo vero eroe antirosacrociano

  189. "SOF dista dall'"illuminazione" come un uomo che crede in cio' che crede.."

    Credere è il primo passo per realizzare ciò che si vuole. Credere significa aver interiorizzato il concetto che è stato espresso dall'immaginazione , successivamente vificato dalla volontà ed alla fine sigillato dal verbo.

    Quindi anche lei si risparmi i predicozzi di fine giornata.
    Plz

  190. Sof, in yu-gi-oh si riferisce alla mossa di sacrificare punti o altre creature per evocare mostri più forti vero?
    ma lei li chiama demoni perchè riconosce in loro una connotazione negativa o solo perchè tutti li chiamano così?

  191. "ma lei li chiama demoni perchè riconosce in loro una connotazione negativa o solo perchè tutti li chiamano così?"

    Il termine demone viene dal greco antico δαίμων Dáimōn. Nella cultura religiosa e nella filosofia greca il demone è un essere che si pone in uno stato intermedio tra ciò che è Divino e ciò che è umano con la funzione di intermediare tra questi due stati.

    "le ripongo la domanda seriamente: se le spruzzano acqua santa, si ustiona?"

    Ma per carità, ma che film ha visto?

    "Come fa a conoscere bene un anime recente come yu-gi-oh? è appassionato di anime?"

    Ho trovato più spunti corretti sugli anime giapponesi che su molti libri di occultismo. Uno molto vicino alla realtà è "Death Note".

  192. Polemica:
    Perche' sig. SOF deve rispndere a me?
    Perche' in realta' non e' sicuro di quello che dice e, quindi, su internet si da una ragione.
    Ma non credo sia cosi', e che Lei sia cosi'..
    "Credere è il primo passo per realizzare ciò che si vuole. Credere significa aver interiorizzato il concetto che è stato espresso dall'immaginazione , successivamente vificato dalla volontà ed alla fine sigillato dal verbo."

    Non e' vero quello che dice, e' molto Biblico.
    Se lei DAVVERO ha visitato i mondi sensibili sa che il VERBO non esiste che la percezione e' animica e non verbale.
    Anche, e davero, Lei manca di umilta'.
    E non ci racconti del Verbo Cristico che preferiamo le troie in Hong Kong (che le sugerisco di visitare)

    il profeta

  193. Sì death note è molto bello!immagino che 'vicino alla realtà' si riferisca agli shinigami, spero no il quaderno:))))
    ho sbagliato a formulare la domanda con 'connotazione negativa': chiedo se i demoni sono più propensi a far verificare situazioni per noi sgradevoli o positive

  194. 'Non e' vero quello che dice, e' molto Biblico.
    Se lei DAVVERO ha visitato i mondi sensibili sa che il VERBO non esiste che la percezione e' animica e non verbale.'
    sono sempre l'anonimo curioso:
    sembra che lei sappia cosa ci sia oltre il velo di maya, più di Sof, dunque lo esprima e ci racconti le sue esperienze!

  195. Ma come "fanculo all'umilta'" allora e' vero quello che qualcuno scrive di Lei.
    E' chiaro che non crediamo nel Verbo come Parola ma Lei non ha argomenti.
    E' un misero.
    E sono contento che qui venga alla luce ..
    Inoltre, se non ricordo male, so che Lei e' un uomo di una certa eta', non un ragazzino su internet, quindi spero davvero che nessuno prenda per buono quello che dice.
    La sua cultura interessa e "intriga" ma dimostra di essere fragile nella "Fede" quindi davvero spero che non sia un esempio.
    Per le troie di HK davvero spero che un illuminato sappia godere del corpo come dello spirito e, soprattutto, sappia come il mondo sia diverso da quello che Lei legge sui libri da casa Sua.
    Giri un po' sig. Sof si acccorgera' che il bene e il male cambiano con le latitudini..
    il profeta

  196. "E' chiaro che non crediamo nel Verbo come Parola ma Lei non ha argomenti."

    E difficile descrivere qualcosa che non è fisico. Non approfondisco semplicemente perchè non è il caso. Siamo in un ambiente pubblico e l'unico messaggio che a me interessa che passi è che esiste qualche cosa che non è fisico. Tutto qua. Non è un corso per occultisti ma solo un portare alla coscienza pubblica questo tipo di discorsi. Il resto verrà da se.

    "E sono contento che qui venga alla luce .."

    Gode per così poco? E' più importante il messaggio o la persona che lo invia?

    "quindi spero davvero che nessuno prenda per buono quello che dice."

    Non è il primo che ci prova a far passare questo messaggio nei miei confronti. Si sente minacciato?

    "La sua cultura interessa e "intriga" ma dimostra di essere fragile nella "Fede" quindi davvero spero che non sia un esempio."

    Di quale fede sta parlando? Della sua o del Cristo?

    "si acccorgera' che il bene e il male cambiano con le latitudini.."

    Mediti e si accorgerà che male e bene non esistono perchè fanno parte della stessa energia creativa.

    Finito il predicozzo?

  197. Oh cazzarola SOF, io la rispettavo perche' qui sul blog e' visto come una autorita', anche Carlizzi che latita come al solito, ma citare cosi' e' proprio triste.
    cosa vuole che IO riporti le Sue frasi e le rinneghi?
    Ma dai..
    Che tristezza.

    Vabbe' faccio l'ultima e poi a nanna che lavoro domani..

    Gode per così poco? E' più importante il messaggio o la persona che lo invia?

    No, sig. SOF purtroppo non godo per cosi' poco (prorpio poco) la persona che lo invia e', invece, un credente e credo poco avvezzo all'esperineza, un vecchio che chiede attenzione come un bambino..

    Non è il primo che ci prova a far passare questo messaggio nei miei confronti. Si sente minacciato?

    No, ragazzo le minacce sono altre, in realta' anche Lei e' "minaccia" perche' forma la realta' e la Sua realta' e' orrida quindi anche Lei e' pericoloso forse piu' dei banchieri sionisti 😉

    "La sua cultura interessa e "intriga" ma dimostra di essere fragile nella "Fede" quindi davvero spero che non sia un esempio."

    Di quale fede sta parlando? Della sua o del Cristo?

    La fede e' la base delle sue e mie credenze, non faccia il furbo..ragazzo..

    "si acccorgera' che il bene e il male cambiano con le latitudini.."

    Mediti e si accorgerà che male e bene non esistono perchè fanno parte della stessa energia
    creativa.

    Cazzate, il male e il bene fanno parte del dualismo , quindi se Lei ha veramente capito qualcosa dovrebbe essre al di la' di cio ed e' quello che io sto provando a frL capire, ragazzo..

    Il profeta.

  198. descrivere l'apatia o la depressione ?

    E' lo stato in cui mi trovo quando leggo i commenti dei nuovi Farisei del XXI secolo.

    😉

    (sono stato colto anche io dalla sindrome della piccola fiammiferaia offesa)

  199. (sono stato colto anche io dalla sindrome della piccola fiammiferaia offesa)

    perdono ma proprio non ho afferrato il concetto della picola fiammiferaia offesa
    e per quanto concerne apatia e depressione? se non lo sa basta che lo dica

  200. A proposito di apatia e depressione, studiando le energie del corpo si nota nei soggetti depressi una "chiusura" di alcuni chakras che risultano non solo privi di energia ma assolutamente fermi. Mi sorprese, facendo terapie, che gran parte dei chakras "inferiori" fossero bloccati in persone affette da depressione (per intenderci: ombelico, sex, perineo, base e meng min, oltre al cardiaco ed all'ajna). Ovviamente le cause di questa chiusura erano soggettive, dipendeva molto dalle forme pensiero che avevano generato il problema. Una bella descrizione si trova in questo sito:
    http://www.benessere-e-salute.com/disturbi_psichici_umore/depressione.php

    A livello di cammino spuiriutale è evidente che una malattia invalidante come la depressione costituisca un enorme ostacolo per progredire spiritualmente: è una chiusura su se stessi che non consente di liberarsi e librarsi!

    Volevo inoltre aggiungere un commento sulla questione feto=vita umana: mi fu comunicato che solo al momento della nascita l'anima entra nel corpo, che fino ad allora era semplicemente una concrezione biologica. Che poi le immagini dei futuri bambini siano commoventi e che esistano movimenti dovuti a reazioni nervose, questo non significa che fossero esseri umani. Anzi, l'entità che mi disse questo parlò anche del fatto che bambini nati morti erano stati causati da anime che non dovevano reincarnarsi (quindi non avrebbero occupato quel corpo lasciandolo sguarnito e privo di vita). La rivelazione, allora, fu per me molto scioccante. Ma con il tempo ho capito che potrebbe essere molto veritiera. Ovviamente la porgo con beneficio di dubbio.

  201. "mi fu comunicato che solo al momento della nascita l'anima entra nel corpo, che fino ad allora era semplicemente una concrezione biologica."

    Io sapevo che succedeva circa a tre mesi dal concepimento, ma comunque non cambia il senso del tuo discorso.

  202. A Sof:
    'Mediti e si accorgerà che male e bene non esistono perchè fanno parte della stessa energia creativa.'
    Non è affatto vero, concordo invece con Il Profeta: 'il male e il bene fanno parte del dualismo'.
    Male e bene sono due nomi con i quali noi identifichiamo due stadi opposti, di solito il male rompe un equilibrio mentre il bene è la fase in cui questo viene ripristinato. Sono due definizioni che noi diamo, ne è causa la nostra propensione a catalogare tutto. Ma sono riferite a due momenti che attraversano gli equilibri dell'universo. Per equilibrio non intendo l'immobilità, ma il giusto e regolare corso delle cose.

  203. No, non esiste dualismo. Il male inteso come passaggio da uno stato di equilibrio ad un nuovo stato di equilibrio fa parte del naturale ciclo. Un equilibrio diventa instabile ed "il male" è necessario per poter giungere ad un nuovo stadio di equilibrio stabile. Proprio la dicotomia intrinseca nella natura umana, l'esserci nutriti all'albero della conoscenza ha fatto sì che l'uomo si sia allontanato dall'illuminazione. Con questo non giustifico certo coloro che commettono "male" ma nel disegno ampio e divino delle cose questo male non è altro che il mezzo necessario per raggiungere un nuovo bene. E' un tutt'uno, bisogna guardarlo ad un livello superiore.

  204. 'Il male inteso come passaggio da uno stato di equilibrio ad un nuovo stato di equilibrio fa parte del naturale ciclo. Un equilibrio diventa instabile ed "il male" è necessario per poter giungere ad un nuovo stadio di equilibrio stabile.'
    sono d'accordo, è lo stesso concetto che ho cercato di esprimere ieri, probabilmente non l'ho fatto al meglio. Per dare un'idea di Male come perdita di equilibrio e senza arrivare ad un nuovo equilibrio e quindi non apportare nulla al sistema dell'universo in generale, suggerisco di guardare film come Saw. Non mi esprimo sulla qualità del film, ma sui contenuti. Vorrei sapere chi, dopo averlo visionato, sostiene che quel male faccia parte dell'energia creativa.

  205. x Serpent of fire

    cosa ne pensi dell'anime Neon Genesis Evangelion? non riesco a capire da che parte sta..

    il tema principale non sono i robottoni come potrebbe sembrare ma è il cammino per il perfezionamento dell'uomo passando per la rinuncia a dio (si combattono gli angeli) e la fusione di tutte le anime in un unico essere

    saluti

  206. "cosa ne pensi dell'anime Neon Genesis Evangelion?"

    I robot biologici di Evangelion rappresentano gli antichi TITANI. Come tali essi sono controllati nel'anime psichicamente da una mente di un bambino (cit. evangelica appunto).

    Se transli il tutto in entità comprendi che Envangelion ti sta dicendo metaforicamente che tramite la mente gli umani possono piegare ai loro voleri entità titaniche del piano astrale.

  207. si questo è vero.
    ma ciò che non capisco è il discorso sul cammino dell'uomo e la rinuncia a dio

    Mi sembra che si punti sul dire "non abbiamo bisogno di dio siamo noi il nostro dio" e questo mi fa tornare in mente un commento che diceva che i credenti vedono dio fuori di se e i massoni lo vedono dentro di se
    nel finale di "the end of evangelion" poi, la fusione di tutte le anime in Adam non avviene perchè Shinji, il bambino protagonista, si oppone capendo che una vita in armonia con gli altri è possibile..
    sembra positivo, ma mi pare un tantinello NWO o forse è totalmente contro? non riesco a capirlo
    tu che ne dici?

    tra l'altro ho provato ad informarmi sui percorsi alchemici ma non ci riesco, ho paura, non capisco. Non ci dormo la notte sapendo che in casa mia ci sono entità che non vedo

    anonimo delle 15.09

  208. "i credenti vedono dio fuori di se e i massoni lo vedono dentro di se"

    Esiste un Dio sopra a noi che si chiama ANIMA ed un Dio dentro di noi che si chiama SPIRITO. Misticismo e magia hanno entrambi ragione. Basta solo comprenderne il perchè.

    "Non ci dormo la notte sapendo che in casa mia ci sono entità che non vedo"

    Questo è il motivo per il quale certe cose non vengono dette in maniera plateale. Pensa se domani la gente si sveglia ed incomincia a vedere entità eteriche che gli girano per casa, per strada, fuoriescono dai muri e dalla terra. La metà degli individui morirebbe di infarto all'istante perchè tutte le loro convinzioni si distruggerebbero tutte insieme in un solo istante di consapevolezza.

  209. io credo che siamo come formiche. Loro non sanno chi è che le schiaccia, che le cammina vicino, di chi è lo zucchero che trovano in terra, non sanno che cos' è un uomo come noi non sappiamo che cos'è un'entita non fisica. Perciò non la vediamo.
    Oltre i confini dell'universo la mia mente non può andare, perchè l'universo è l'ultima cosa a cui abbiamo dato un nome.. dopo cosa c'è? il nulla? cos'è il nulla? il nulla è niente e qui comincia a girarmi la testa e a sentirmi stranito.

    cioè, io posso pure morire fisicamente e poi esistere con lo spirito e poi ancora con l'anima, ma dovè? cioè dov'è la terra, dov'è l'universo?

    e qui mi fermo perchè mi vengono i brividi e mi si annebbia la vista

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here