Border Nights – puntata 252 (Enrica Perucchietti, Daniele Mizzoni)

1
785

 

In avvio di trasmissione tornerà con noi Federica Francesconi, con la quale inizieremo un nuovo cammino insieme tra attuale e spirituale.
Prima ospite della serata sarà Enrica Perucchietti, che insieme a Gianluca Marletta ha dato alle stampe la versione aggiornata di “Governo Globale – La storia segreta del Nuovo Ordine Mondiale“. In questa riedizione aggiornata di Governo Globale, gli autori documentano in modo chiaro e completo la storia segreta del Nuovo Ordine Mondiale, dalle sue origini a oggi: la genesi, l’ideologia e le tappe storiche, dalle origini della modernità all’attuale sfida militare che vede come terreno di battaglia il Medio Oriente.
Nella seconda parte ci collegheremo con il blogger Daniele Mizzoni, curatore anche della Pagina Facebook “Realtà Inganno Manipolazione” con oltre 90.000 follower. Partendo dall’analisi di un mondo manipolato e manipolatore, Daniele offre spunti che abbracciano anche il mondo spirituale e della consapevolezza. Particolarmente affascinanti i suoi aforismi pubblicati anche nel libro “Liberi Pensieri”.
Dopo la ruota libera con Paolo Franceschetti, tornerà con noi Germana Accorsi per l’analisi astrologiche di alcuni personaggi d’attualità. L’angolo di Barbara Marchand ed il Maestro di Dietrologia completeranno la puntata.

Ascolta “Border Nights, puntata 252 (Enrica Perucchietti-Federica Francesconi-Daniele Mizzoni 28-11-2017)” su Spreaker.

Buon ascolto!

 

1 commento

  1. a 24’25” si parla di Religione come ultimo Baluardo, ma bisogna ricordare che ogni Movimento culturale [p. Es. politico] è stato ultimo Baluardo oppure, è divenuto primo Baluardo [v. Dinamiche come in ”Animal Farm” di Geroge Orwell], quindi, inizialmente è stato visto come Àncora di Salvezza [ultimo Baluardo, Salvagente] ma poi, quando è diventato primo [dominante, Potere temporale primario quindi, forse inevitabilmente, Potere prepotente], è diventato il Persecutore [che ha sostituito di Nome il Persecutore precedente ma, finendo di Fatto per comportarsi come quello, ed anzi peggio, poiché aveva dinnanzi a sé un Esempio pratico verosimilmente deprecabile, da mai imitare], quindi, bisogna o si può tornare a ragionare in Termini di 2 Guerra mondiale e Postumi, dove i Regimi si sono rivelati 3, ognuno sano fino ad un certo Punto, tutti malsani se portati all’Eccesso [v. Potere prepotente, Totalitarismo palesemente e formalmente praticato o occultamente ed informalmente praticato]: Nazionalismo [v. 1. Mondo], Comunismo [v. 2. Mondo], Religionismo [v. 3. Mondo], e bisogna emanciparsi dalla Dinamica per cui ”cambiano i Nomi ma i Fatti restano” e bisogna concentrarsi sulla Modifica dei Fatti, e perciò bisogna lavorare a Livello concettuale [com’è sempre stato consigliato, dai Tempi di Platone, cfr. ”Mito della Caverna”, e da prima: vedi Filosofi o Maestri spirituali o Scienziati spirituali, e Filosofia e Spiritualità; Successo sincero all’Opera ultima di Paolo Franceschetti, sull’Agape o Amore unviersale]. Felicità dentro-fuori a tutti, ovunque-sempre.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here