Border Nights – puntata 262 (Marcello Pamio, Lelio Bonaccorso, Fredo Valla)

4

Primo ospite della serata sarà Marcello Pamio, con il quale torneremo a parlare di vaccini e degli effetti della legge Lorenzin. E’ autore del libro “Vaccinazioni – Armi chimiche contro il cervello e l’evoluzione dell’uomo” (Uno Editori).
Nella seconda parte sarà con noi Lelio Bonaccorso, fumettista e illustratore messinese, autore di alcuni reportage sugli sbarchi, che ci racconterà la sua esperienza a bordo di una ONG per il soccorso migranti.
Stefania intervista il regista e sceneggiatore Fredo Valla che sta realizzando “Bogre”, un film documentario sui Catari. Un viaggio tra Bulgaria, Nord Italia e Occitania, sulle tracce dei Catari e dei Bogomili, per scoprire la storia e la spiritualità di quelle che sono state considerate eresie nel Medioevo, e per questo i loro appartenenti sono stati perseguitati e sterminati dalla Chiesa e dal potere.
La ruota libera con Paolo Franceschetti, l’angolo di Barbara Marchand ed il Maestro di Dietrologia completeranno la puntata.
Per intervenire: redazione@bordernights.it

Ascolta “Border Nights, puntata 262 (Marcello Pamio, Lelio Bonaccorso, Fredo Valla 20-02-2018)” su Spreaker.

Buon ascolto!

4 Commenti

  1. semmai sulla Bulgaria vedere anche Vreme Rezdelno, Time of Violence [brutale: Sensibili lo sappiano] https://www.youtube.com/watch?v=gSxIrsmx7vE [14 Video, questo è il 1. gli altri si susseguono] di cui lasciatomi sapere da Persona di quel Paese; per i Ricercatori vengano ritenute le Dinamiche [presenti ovunque: cambiano i Nomi, restano i Fatti o le Modalità, simili]; Felicità e Luce dentro-più-Felicità e Luce fuori, ovunque-sempre, a ognuno

  2. c’è qualche inesattezza a proposito dei racconti sull’Eritrea. Per esempio non è vero che il servizio militare è a vita. Consiglio di vedere l’ottimo documentario di Fulvio Grimaldi ” Eritrea, una stella nella notte dell’Africa”. Invece, a proposito della Ong citata dal vostro ospite (che prende soldi da Soros) la verità oggi è sotto gli occhi di tutti.

  3. sul ”siamo tutti Esseri umani” per quanto ce ne dimentichiamo, vediamo per ricordarci [ed educarci a ricordarlo: da Bambini, Giovani, Adulti, Anziani, Aldiquà e Aldilà], vedere la ”Study Guide: Ethics for a whole World”, della clearlightproject [Guida per lo Studio: ”Etica per un Mondo integro”], inclusiva di Riflessioni, Ragionamenti, Esercizi, Meditazioni, https://www.scribd.com/document/194976343/Ethics-for-a-Whole-World-Study-Guide-Project-Clear-Light ; ed un [altro] Fumettista geniale [umano: v. anche Scienze delle cosiddette Humanities, quindi, Scienziato di Humanities], è Joaquin Salvador Lavado, detto ”Quino” : tutto illuminato-illuminante. Felicità interiore-esteriore a ognuno, ovunque-sempre.

    • sugli Esseri umani, anche Madre Teresa di Calcutta si è espressa, in Poema, ”il Meglio di te”:

      L’uomo è irragionevole,
      illogico, egocentrico:
      non importa, aiutalo.
      Se fai il bene, diranno che lo fai
      per secondi fini egoistici:
      non importa, fa’ il bene.
      Se realizzi i tuoi obbiettivi,
      incontrerai chi ti ostacola:
      non importa, realizzali.
      Il bene che fai forse
      domani verrà dimenticato:
      non importa, fà il bene.
      L’onestà e la sincerità
      ti rendono vulnerabile:
      non importa, sii onesto e sincero.
      Quello che hai costruito
      può essere distrutto:
      non importa, costruisci.
      La gente che hai aiutato,
      forse non te ne sarà grata:
      non importa, aiutala.
      Da’ al mondo il meglio di te,
      e forse sarai preso a pedate:
      non importa, dai il meglio di te.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here