Border Nights – puntata 287 (Carmelo Lavorino, Associazione Veritas, Serena Fiorentino)

1

Torneremo a parlare di misteri e cronaca nera con il criminologo e investigatore Carmelo Lavorino. Si è interessato professionalmente di oltre duecento casi d’omicidio, da Marta Russo a Cogne al Mostro di Firenze. Con lui commentiamo anche il caso Yara/Bossetti.
Nel caso del delitto di Marta Russo, lavorò per la difesa di Salvatore Ferraro e Giovanni Scattone. Insieme al deputato Marco Taradash, Lavorino fu denunciato per calunnia nel 1998 per aver scritto sulla rivista Detective and Crime, e averlo sostenuto in una conferenza-stampa, che la cosiddetta “super-testimone”, Gabriella Alletto, aveva subito un condizionamento “ipnotico” di tipo “suadente-regressivo” (una tecnica che produce facilmente dei falsi ricordi) da parte di agenti dei servizi segreti, durante il lungo interrogatorio non verbalizzato.

Nella seconda parte sarà con noi il presidente dell’Associazione Veritas, Amam già Michele Dei Lombardini, insieme all’avvocato cassazionista Anna Mazzaglia, con cui parliamo di difesa dei diritti. L’Associazione fornisce gli strumenti necessari per rigettare le multe stradali (non per danni a terzi o per vostra incautela), il bollo auto/moto, il canoneradiotelevisivo, le cartelle esattoriali.

Stefania intervista Serena Fiorentino del Movimento No Tap, che si oppone alla realizzazione del gasdotto Trans-Adriatic Pipeline in Puglia. TAP fa parte del progetto del Corridoio Sud del gas, che prevede di portare il gas in Europa da un giacimento dell’Azerbaijan, passando anche per l’Italia e approdando a San Foca, una delle più belle spiagge del litorale adriatico salentino. Fin dall’inizio, la popolazione si è opposta al progetto e tuttora lotta per contrastarlo.

Tornerà l’intervento settimanale di Federica Francesconi, la ruota libera con Paolo Franceschetti, la scheda del Maestro di Dietrologia, la biblioteca di Barbara Marchand.

Ascolta “Border Nights, puntata 287 (Carmelo Lavorino, Associazione Veritas, Serena Fiorentino 6-11-2018)” su Spreaker.

Buon ascolto!

1 commento

  1. Rispetto al TAP Paolo potrebbe allora spiegare le motivazioni del NO al suo amico Mazzucco che su Luogo Comune ha espresso perplessita’ in proposito.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here