Ildegarda di Bingen

La storia di Ildegarda di Bingen: monaca e mistica, compositrice e teologa, medico e profetessa, scrittrice e veggente

1

Pubblichiamo l’intervento di Paolo Franceschetti nello spazio dedicato ai personaggi storici raccontati in chiave spirituale, all’interno della trasmissione Border Nights. Si parla di Ildegarda di Bingen, monaca e mistica tedesca del XII secolo: una figura straordinaria, che spaziava dalla drammaturgia alla musica, dalla teologia alla medicina naturale. Fu amica, consigliera e fonte di ispirazione dell’imperatore Federico Barbarossa e di Papa Eugenio II. Profetessa e veggente, fin da piccola aveva delle visioni di cui non conosceva l’origine. Il suo concetto chiave è la “Viriditas“, ovvero il “prana” o “chi” per gli orientali: l’energia vitale che non si può vedere, ma si può percepire.

 

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here