Vaccini e bambini indaco

3

 

Vaccini, 5G, e geotermia, sono strumenti per creare una nuova razza umana, più simile a robot che ad esseri umani. Tutti i maestri spirituali di quest’ultimo secolo, Steiner in primis (che negli anni ’20 aveva avvertito che sarebbe venuta un’epoca in cui i vaccini sarebbero stati obbligatori per creare mutazioni sull’uomo specialmente a livello di corpo eterico), Yogananda, Swami Kriyananda, e molti altri, hanno avvertito che sarebbe arrivata un’epoca in cui l’uomo si sarebbe salvato solo fuggendo dalle città. Lo stesso Papa Francesco, durante il lockdown, ha detto che il futuro è di chi andrà a vivere sui monti, perché le città diventeranno invivibili (e la sua non era una metafora, ma un invito reale, rivolto a chi vuole capire; faceva riferimento alle antiche comunità Benedettine e Francescane, nate per sfuggire alle città, invivibili anche 1000 anni fa, non solo oggi). Rol aveva preannunciato un futuro del genere. Da qui la nascita di varie comunità in tutto il mondo: il Plum Village, Damanhur, Ananda, la Fratellanza Bianca Universale, Auroville, e molte altre, che costituiscono un modello a sé stante, simile a quello che alcuni monaci illuminati di tutte le tradizioni aveva costruito nei secoli.

Quello che mi ha colpito, quando ho visitato alcune di queste comunità, è che i bambini risultano sempre miracolosamente immuni ai vaccini. Semplicemente, la Asl chiama, ma poi non dà seguito alla chiamata; oppure, alcuni bambini vengono semplicemente ignorati dalle autorità, senza una spiegazione logica. “Abbiamo 50 minori qui in comunità – ha detto il dirigente di una di esse (di cui non farò il nome, per evitare che un domani la comunità venga attaccata anche per questo motivo) – nessuno è vaccinato, ma non abbiamo fatto alcuna lotta. Semplicemente, le richieste si perdono nel vuoto, e molti bambini frequentano la scuola normalmente, senza che nessuno dica loro nulla, come se avessero una bolla invisibile che li proteggesse”.

Inutile dire che la maggior parte di questi bambini sono particolari, per intelligenza, intuito, e altre capacità tipiche dei bambini indaco, cristallo, ecc.

Un racconto analogo me lo ha fatto Marisa, una mia amica d’infanzia; la quale ha una nipote un po’ speciale, di tre anni, che non si è vaccinata, semplicemente perché la Asl l’ha chiamata, ma poi non ha dato seguito alla richiesta. Lei non si è opposta; ha detto semplicemente “certamente che voglio vaccinarla; mi dica quando posso venire”. E non hanno mai concordato una data.

Un altro mio amico, ha fatto richiesta alla Asl di fare prima un test preliminare al figlio, affinché risulti essere idoneo al vaccino (non so tecnicamente come si chiama il test; ma comunque la Asl è obbligata a farlo prima della vaccinazione); il bambino è stato ammesso all’asilo, e dopo mesi ancora nessuno l’ha chiamato per fare il test.

Analoga storia ho sentito da alcuni genitori che seguono l’Antroposofia.

Senza paura, ed elevando le proprie vibrazioni con la pratica spirituale, alcuni pericoli che arrivano dalle leggi assurde antiumane che stanno varando i parlamenti dei vari paesi, potranno essere evitati in modo naturale. E’, molto semplicemente, un fenomeno energetico e una legge spirituale, che nessuna legge umana, anche la più assurda, può infrangere.

 

3 Commenti

  1. Quando il governo ha deciso di fare 150 mila test sierologici a campione questa primavera per la farsa Covid, nella regione dove abito sono stati scelti dei paesi per ogni provincia e quello dove vivo io è stato ignorato.

    Non sono una “bambina” indaco, ma praticare lo sciamanismo ha i suoi effetti positivi.

    La verità è che questi seguaci e soldatini della scienzah non sanno assolutamente con chi si sbattono, ma lo stanno scoprendo poco a poco e lo scopriranno meglio e definitivamente molto presto.

  2. Io sono un’adulta nata indaco e diventata, dopo un lungo percorso,cristallo e posso testimoniare che è vero ciò che dice l’articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here