I delitti del Mostro di Firenze

I collegamenti tra i servizi segreti e i duplici omicidi avvenuti nelle campagne toscane tra gli anni '70 e gli '80

0

Qualche mese fa è stato scoperto un appartamento dei servizi segreti in cui sono stati trovati documenti che riconducono al Mostro di Firenze e bossoli della pistola Beretta calibro 9. In realtà, come abbiamo evidenziato nel corso degli anni in diversi articoli nel nostro blog, esistono molti collegamenti tra i servizi segreti e la vicenda dei duplici omicidi avvenuti nelle campagne toscane tra gli anni ’70 e gli ’80. Si tratta di una sorta di Strage di Stato, messa in atto da organizzazioni e apparati, non certo da un serial killer isolato, il quale non avrebbe potuto agire indisturbato per così tanti anni. L’obiettivo di questa operazione non è stato uno solo; ci sono infatti più livelli coinvolti, con scopi diversi ma coesistenti: dall’alto c’è chi ha agito con finalità sia esoteriche, sia di destabilizzazione della società.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here